Russia, per contrastare il calo della natalità censura e pene più severe per la comunità LGBT

In arrivo nuove decisioni anti-LGBT dalla sempre più omofoba Russia?

russia
In Russia, la legge sulla propaganda gay manda in galera una ragazza.
2 min. di lettura

Secondo le stime, la popolazione della Russia dovrebbe calare di 30 milioni nel prossimo decennio. E il governo corre ai ripari. Ma come? Prendendosela, ovviamente, con la comunità LGBT. Secondo l’omofoba Russia, infatti, il problema del Paese sono le influenze occidentali che minano i valori tradizionali, portando nel Paese omosessualità, transessualità, aborti e relazioni poliamorose.

Difficile da credere, ma è purtroppo vero. Tutto questo è stato affermato dal deputato Vladimir Krupennikov, il quale ha lanciato la sua proposta durante una conferenza di Russia Unita (il partito di Putin che governa il Paese).

Secondo il deputato, l’obiettivo dell’Occidente è quello di “cercare di corrompere i nostri giovani“, come ha affermato al canale tv Kommersant.

La Russia vuole cancellare la comunità LGBT

L’incontro mirava appunto a una risoluzione per aumentare la natalità in Russia, e quale modo migliore se non inasprendo le leggi anti-LGBT già vigenti? La proposta di Krupennikov è quasi inverosimile, per noi.

La protezione dei valori tradizionali russi partirebbe dal divieto di propaganda bisessuale e poliamorosa. Censura assoluta della sicurezza per la donna nell’aborto, così come il divieto assoluto di disegnare i simboli LGBT. Inasprimento delle pene per chi viola le regole.

Nel mirino anche le persone transgender, per le quali si pensa al divieto di transizione, sia tramite terapia ormonale che interventi chirurgici.

La proposta è stata apprezzata dalla politica omofoba russa, con molti a sostegno della pericolosità dei valori occidentali, a scapito della grande patria:

Senza tali misure, è impossibile aumentare il tasso di natalità nel paese.

Al momento, non si sa se l’idea di Krupennikov diventerà presto una formale proposta di legge, ma se così fosse vedrà l’appoggio di una larghissima maggioranza, convinta che con l’eliminazione della comunità LGBT la Russia tornerà una ricca e popolata nazione (basti pensare che la legge anti-LGBT del 2013 è stata votata da tutti tranne un unico parlamentare, che si astenne).

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse, Verissimo

Nicholas Borgogni e Giovanni Tesse: il loro rapporto dopo Amici 23

Culture - Luca Diana 23.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24

Hai già letto
queste storie?

Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari - Famiglia canadese di destra si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA1 - Gay.it

Famiglia si trasferisce in Russia per fuggire dalle persone LGBTQIA+. Ma la Russia gli congela i conti bancari

News - Federico Boni 22.2.24
olanda-rifugiato-lgbtqia

Olanda, rifugiato LGBTQIA+ dalla Russia si toglie la vita dopo 14 mesi di attesa per il visto

News - Francesca Di Feo 16.12.23
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa - Milano presidio al Consolato russo in solidarieta della comunita LGBTQIA russa - Gay.it

Milano, presidio al Consolato russo a sostegno della comunità LGBTQIA+ russa

News - Redazione 14.12.23
ghana-cardinale-contro-disegno-di-legge-omofobo

Ghana, il Cardinale Turkson contro la legge anti-LGBTQI+: “L’omosessualità andrebbe capita, non criminalizzata”

News - Francesca Di Feo 29.11.23