Seul Pride, l’apparizione di “Gesù” blasta gli omofobi

Nel paese asiatico c'è una forte opposizione ai diritti LGBT da parte delle chiese cristiane coreane. Che però non hanno fatto i conti con "Gesù" al Pride.

Seul Pride, l'apparizione di "Gesù" blasta gli omofobi - Schermata 2017 07 18 alle 00.16.11 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Nel weekend la capitale della Corea del Sud ha tenuto il suo Pride, accompagnato dalle proteste della forte comunità cristiana del Paese: ma stavolta “Gesù” ha voluto dire la sua.

Un uomo ha partecipato al corteo LGBT di Seul, il più grande della storia del Paese con 85.000 persone per le strade della città, impersonando Gesù con l’eloquente cartello “I’m cool with it”.

Una goliardata che assume i contorni del colpo di genio quando la parata incontra il sit in degli omofobi con lo striscione “L’omosessualità è un peccato! Rivolgetevi a Gesù!” e il messia improvvisato si sofferma per una foto, regalando al Pride coreano un’immagine diventata virale.

In Corea del Sud, nonostante sia uno dei paesi asiatici più aperti sui temi LGBT, non ci sono ancora specifiche leggi di tutela né di riconoscimento delle persone e delle coppie gay. Complice la pressione delle frange più conservatrici della società e delle chiese cristiane di Corea anche l’espressione pubblica dell’omosessualità è un tabù.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
BearNextDoor 19.7.17 - 16:20

Il tipo è un genio. Ma "blastare" che vorrebbe dire?

Trending

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: "Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico" - Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella - Gay.it

Selvaggia Lucarelli vs. Paolo Stella: “Ci sbatte in faccia il privilegio ottenuto senza alcun talento specifico”

Culture - Redazione 18.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Cristo Queer, uno spazio per le persone LGBTIAQ+ cristiane - Cristo con la croce Michelangelo Buonarroti - Gay.it

Cristo Queer, uno spazio per le persone LGBTIAQ+ cristiane

Culture - Marco Grieco 6.3.24
Madonna e Chiesa Cattolica - "Cristo Queer", una rubrica di Gay.it a cura di Marco Grieco

Madonna “rifugio dei peccatori”, scomunicata tre volte: il suo rapporto incendiario con la Chiesa cattolica

Culture - Marco Grieco 5.4.24
Lazzaro Vieni Fuori James Martin Papa Francesco

Il libro sul “quasi coming out” di Lazzaro e sulla sua relazione con Gesù, con prefazione di Papa Francesco

Culture - Mandalina Di Biase 5.6.24
Chiesa Italiana e questione LGBTI - Cristo Queer Gay.it

Come si schiererà la Chiesa Cattolica sulla questione Lgbtqia+? Ecco il bivio che presto imporrà una scelta

Culture - Marco Grieco 8.7.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Corea del Sud, in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorità - Corea del Sud in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorita - Gay.it

Corea del Sud, in 150.000 al Pride di Seul vietato dalle autorità

News - Redazione 4.6.24
andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24