Vanessa Nakate, chi è la giovane attivista ugandese che lotta per l’ambiente

24 anni, una laurea in economia e tante battaglie aperte: in poco tempo è diventata la voce dell’Africa inascoltata.

Vanessa Nakate Gay.it
Vanessa Nakate Gay.it
2 min. di lettura

Ha solo 24 anni, ma Vanessa Nakate ha già imparato a far sentire la sua voce. Sotto i riflettori dopo il discorso che ha commosso il pubblico alla Youth4Climate di Milano poco prima della collega Greta Thunberg, Vanessa in realtà si occupa di ambientalismo dal 2019 e ha scoperto i Fridays For Future proprio grazie alla piccola Greta. Originaria dell’Uganda, dove tutt’ora vive e opera la maggior parte delle sue lotte ambientaliste, è diventata anche il simbolo del Sud del mondo che vuole far sentire la propria voce.

L’ascesa di Vanessa Nakate come attivista ambientale è iniziata al COP25 di Madrid nel 2019. Allora, c’era già chi iniziava ad affiancarla a Greta, ma Vanessa era ancora inesperta e non si sentiva a suo agio parlando di fronte alle telecamere. Poi, il World Economic Forum di Davos. Da qui, dopo essere stata esclusa da una foto ufficiale di gruppo, è diventata portavoce di quell’Africa che, storicamente, produce meno emissioni di tutti i Paesi del mondo (dopo l’Antartide) ma comunque subisce più di tutti i danni del cambiamento climatico. Sempre più convinta della sua battaglia ambientalista, col tempo è diventata fondatrice di Rise Up Movement Africa, per sensibilizzare i giovani africani sulla crisi climatica, e 1millionActivist Stories, con lo scopo di condividere e far conoscere le storie di tutti gli attivisti impegnati nelle diverse lotte in giro per il mondo.

Il timore di Vanessa per i discorsi pubblici sembra essere sparito e la giovane, laureatasi in economia alla Makerere University, continua le sue battaglie per i disastri climatici in Africa, tra l’innalzamento delle acque del Lago Vittoria, la deforestazione in Congo e, soprattutto, le compagnie petrolifere del carbone.

«Per molti di noi, ridurre ed evitare non è più sufficiente. È tempo che i leader mettano le perdite e i danni al centro delle trattative sul clima». Tra azioni di protesta pacifiche, come appendere striscioni con la scritta “Mi state prendendo in giro?” fuori dai palazzi governativi, e i suoi profili social Instagram e Twitter, Vanessa è decisa a dimostrare che i bei discorsi non devono rimanere solo parole. E il suo viaggio è solo iniziato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tutti i coming out "vip" del 2024 - Coming Out 2024 - Gay.it

Tutti i coming out “vip” del 2024

News - Federico Boni 19.7.24
Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un'iconica foto presto diventata virale - Laura Pausini Eros Ramazzotti Giorgia Elisa e Tiziano Ferro - Gay.it

Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Giorgia, Elisa e Tiziano Ferro insieme in un’iconica foto presto diventata virale

Musica - Redazione 19.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24

Continua a leggere

FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
cgil-tesseramento-alias

Anche CGIL apre al tesseramento alias: “L’accoglienza delle tante diversità non è un qualcosa di facoltativo, ma necessario”

News - Francesca Di Feo 21.1.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
G7 ospitato dall'Italia a Fasano, la presidente del consiglio Giorgia Meloni scatta un selfie - credit photo: LaPresse

G7, nel testo rispuntano i diritti LGBTIAQ+, censurati “orientamento sessuale, “identità di genere” e “aborto”

News - Redazione Milano 14.6.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
Unione Europea Diritti Transgender

L’Unione Europea verso il riconoscimento del cambio di genere in tutti gli Stati membri

News - Francesca Di Feo 7.5.24
Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO) - Elliot Page 1 - Gay.it

Elliot Page denuncia la “devastante” eliminazione dei diritti LGBTQIA+ in tutto il mondo durante i Juno Awards (VIDEO)

News - Redazione 25.3.24
report-amnesty-diritti-umani

Preoccupante regressione dei diritti umani, tra cui quelli LGBTQIA+, a livello globale: il desolante report di Amnesty International

News - Francesca Di Feo 29.4.24