Il vice di Trump va in vacanza: i vicini gli piazzano una bandiera rainbow davanti casa

Come augurare buone vacanze a uno dei politici più omofobi d'America.

Trump
< 1 min. di lettura

Mike Pence, numero due di Trump, ha trovato una bandiera con scritto “Make America Gay Again” davanti casa.

Se non si ha un buon rapporto i vicini possono essere una vera spina nel fianco. Anche in vacanza. È quanto accaduto, speriamo, a Mike Pence, omofobo vicepresidente dell’amministrazione Trump.

Pence aveva deciso di passare le feste con la famiglia ad Aspen, nota località turistica del Colorado. Alla notizia, i suoi nuovi vicini l’hanno accolto attaccando una bandiera arcobaleno all’ingresso della villa, con la scritta “Make America Gay Again”. Il drappo è stata poi rimosso dai servizi segreti, senza conseguenze per gli autori del blitz.

Una piccola vendetta, ispirata da Will&Grace, contro un esponente politico dichiaratamente omofobo, arrivato alla Casa Bianca insieme a Donald Trump con lo slogan “Make America Great Again”.

In una presidenza che si è da subito contraddistinta per la propria distanza dalla comunità LGBT, Pence è considerato, al pari del procuratore generale Jeff Sessions, l’esponente più ostile ai diritti delle persone LGBT.

Negli scorsi mesi era circolata una presunta battuta di Trump su Pence, poi prontamente smentita, secondo cui l’ex governatore dell’Indiana “vorrebbe impiccare tutti i gay”.

È solo di pochi giorni fa invece l’ultimo atto contro la comunità LGBT della presidenza Trump, che ha chiuso senza spiegazioni il consiglio strategico sull’HIV/Aids attivo presso la Casa Bianca dal 1995.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

Hai già letto
queste storie?

boy-scouts-of-america-nome-gender-neutral

I “Boy Scout” cambieranno nome per essere gender neutral

News - Francesca Di Feo 9.5.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Salerno, aggressione omofoba al grido "ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*” - Omofobia 10 - Gay.it

Salerno, aggressione omofoba al grido “ricchi*ne, uomo di merd*, clandestino di merd*”

News - Redazione 3.5.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24