Video

Vittorio Sgarbi, show sessista contro Boldrini: “È una capra, vuole riscrivere la grammatica”

Il critico d'arte si è accodato alle recenti dichiarazioni di Giorgio Napolitano.

< 1 min. di lettura

Dopo la recente, analoga uscita di Giorgio Napolitano, in un video pubblicato su Facebook il critico d’arte Vittorio Sgarbi ha voluto esporre alla presidente della Camera Laura Boldrini, col solito stile poco composto, le sue critiche sull’introduzione delle parole della politica declinate al femminile.

“Cara presidenta Boldrina, ci dica se è lei a fare le regole della grammatica e a stabilire se si dice “ministro” o “ministra”. Perché lei non si chiama presidentessa?”.

Ciò che allo sguardo un poco retrogrado di Vittorio Sgarbi sfugge è che la lingua non è scolpita in nessuna tavola della legge e se esistono esigenze nuove – come quella di evidenziare la parità di genere in politica e nella vita democratica delle istituzione – la lingua può essere cambiata.

È solo questione di farci l’abitudine.

https://www.gay.it/donne/news/sindaco-sindaca-femminile-rappresentazione-potere

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
interstella55 30.11.17 - 14:10

LA BOLDRINA DEVE SOLO SCOPARE DI PIU, dopo... vedrai come sparisconoste voglie grammaticali da repressa.

Avatar
E pperò 4.1.17 - 22:22

Non lo so, sindaca mi sembra una forzatura;come ministra;così è evidente più che altro il tentativo di "voler pareggiare a tutti i costi" anzichè comportarsi (e scrivere,e parlare) da un punto di vista o situazione di effettiva parità;credo che usare il sostantivo maschile per riferirsi ad una donna abbia l'effetto semantico di rinforzare il potere di quella donna,piuttosto.

Avatar
Giovanni Di Colere 4.1.17 - 13:54

Presidenta sindaca ministra oltre che grammaticalmente sbagliati sono brutti da sentire. Sono nomi mobili se qualcuno conosce ancora la grammatica. E dire sindaca non creerà mai un sindaco donna in più né la parità di genere. Non confondiamo i piani di ragionamento. Se Sgarbi è un personaggio negativo sotto molti punti di vista ciò non toglie che sui nomi mobili dica una cosa corretta come la può dire sull'estetica di un'opera d'arte. Per esempio Hitler era vegetariano e animalista e non diremmo mai che per questo i vegetariani e o animalisti siano pazzi furiosi e criminali contro l'umanità.

    Avatar
    Solc 4.1.17 - 23:16

    Personalmente penso che non ci sia niente di male a cambiare le regole grammaticali declinando le parole al femminile. Poi starà alla persona stessa decidere cosa usare esercitando il suo.libero arbitrio. Così saranno tutti felici e contenti e si potrà iniziare a pensare a cose decisamente molto più importanti.

Trending

Amadeus

Amadeus lascia la Rai e raggiunge Fazio sulla NOVE di Discovery

Culture - Mandalina Di Biase 10.4.24
GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO) - Gigi e Mahmood - Gay.it

GialappaShow, Gigi è Mahmood con i ballerini cileni (VIDEO)

Culture - Redazione 11.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

TIM parità di genere - Lo spot di Giuseppe Tornatore

Cosa ne pensate dello spot sulla parità di genere che fa arrabbiare i Fascisti d’Italia?

Culture - Redazione Milano 4.1.24
avvocato-difensore-filippo-turetta-emanuele-compagno

Omofobia, misoginia e victim blaming sui social di Emanuele Compagno, ex avvocato difensore di Filippo Turetta

News - Francesca Di Feo 24.11.23
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24
Annalisa ai Billboard Women in Music

Annalisa e l’influenza delle donne nella musica: “Il meglio deve ancora venire”. Il discorso ai Billboard Women in Music

Musica - Emanuele Corbo 7.3.24
Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l'indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate - Love Lies Bleeding - Gay.it

Love Lies Bleeding, critiche entusiastiche per l’indie movie con Kristen Stewart e Katie O’Brien innamorate

Cinema - Federico Boni 27.3.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto” - Milena Cannavacciuolo - Gay.it

Milena Cannavacciuolo, la raccolta fondi supera i 45.000 euro e lei risponde: “Grazie per l’amore corrisposto”

News - Redazione 7.11.23
Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi - Milena Cannavacciulo - Gay.it

Aiutiamo Milena Cannavacciuolo, fondatrice di Lezpop in riabilitazione dopo il coma. Parte la raccolta fondi

News - Federico Boni 24.10.23