Video

Zan alla destra: “Fate questo polverone sull’omosessualità come se fosse una malattia. Sono stanco” – video

Il deputato Pd ha così replicato a Vittorio Sgarbi, che ha indecentemente parlato di pedofilia nell'attaccare la legge contro l'omotransfobia, misoginia e abilismo in discussione alla Camera.

< 1 min. di lettura

24 ore dopo il 45esimo anniversario dell’omicidio di Pier Paolo Pasolini, il poeta e regista è stato indegnamente citato alla Camera dei Deputati da Vittorio Sgarbi, che ha del tutto gratuitamente parlato di ‘pedofilia’ nell’attaccare l’articolo sei del DDL Zan, che punta ad istituire una Giornata contro l’Omotransfobia nelle scuole.

Il deputato Pd, nonché relatore della legge, si è concesso una lunga replica al deputato Sgarbi, dicendosi giustamente basito per le sue gravi affermazioni, per poi ribadire la realtà che si cela dietro l’articolo tanto contestato dalla destra nazionale.

Stiamo parlando di condizioni personali, di persone, bambini, ragazzi. I fenomeni di bullismo e discriminazione avvengono prevalentemente nelle scuole primarie, dove ci sono indici elevatissimi di discriminazioni“, ha sottolineato Zan. “Le iniziative qui previste non trattano educazione sessuale né guardano all’effettività. L’articolo 6 promuove iniziative finalizzate a promuovere cultura, rispetto e inclusione. A contrastare i pregiudizi”. Il deputato Pd si è poi rifatto alle proprie esperienze scolastiche, prima di affondare il colpo.

Parto anche dalla mia storia, quando alle medie e alle elementari anche io ho subito discriminazioni, e non c’era nessun professore a dirmi ‘guarda che tu sei esattamente come tutti gli altri’. Fare questo polverone, parlando di sessualità e addirittura di pedofilia, additando sempre la questione dell’omosessualità come se fosse una malattia. Sono stanco, nel 2020, di sentire espressioni che sono il frutto dei periodi più bui della discriminazione. La scuola deve essere il luogo del rispetto e dell’inclusione, non della discriminazione.

Mercoledì mattina, ore 09:30, si riparte con due voti segreti su due emendamenti presentati da Fratelli d’Italia. La battaglia finale si gioca tutta sull’articolo 6, l’ultimo da approvare. A segure l’intervento di Giorgia Meloni, che ha accusato la maggioranza di voler fare ‘indottrinamento gender’ nelle scuole.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
carletto992 6.11.20 - 7:28

riferito all'intervento della meloni: non è che forse i bambini già dalla nascita li obblighiamo ad essere maschi o femmine solo perché il fisico gli ha dato il pene o la vagina? e poi se seguisse la scuola o a maggior ragione sua figlia, scoprirà che durante l'analisi grammaticale si definisce maschile o femminile una persona. E chi dice che siamo contro natura, la natura non sa cos'è! Nella vera natura anche animali omosessuali crescono cuccioli senza problemi; forse perché i cuccioli li vedono con lo stesso muso che non li distinguono se sia maschio o femmina? Allora prendiamo esempio da loro.

Avatar
Anonimo 3.11.20 - 22:54

Bravissimo Zan! La miglior risposta possibile ai discorsi deliranti, offensivi e nauseabondi di gentaglia come Sgarbi. Troppi di noi hanno subito bullismo omofobico fin da piccoli, già alle elementari. L'educazione al rispetto nelle scuole è fondamentale.

Trending

Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia - Roma Pride 2024 - Gay.it

Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia

News - Federico Boni 16.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

decreto genitori

Corte d’Appello smentisce il decreto Salvini sulle carte d’identità dei minori: “Applicare la dicitura “genitori””

News - Redazione 15.2.24
joe biden pride month 2023 gay pride stati uniti lgbtiq+ trans kids

Joe Biden celebra il Pride Month 2024: “In America siamo tutti uguali, promuovere l’uguaglianza è prioritario”

News - Federico Boni 3.6.24
iran-comunita-lgbtqia-cordoglio-ue-raisi

Iran, l’indignazione della comunità LGBTQIA+ per il cordoglio dell’UE alla morte di Ebrahim Raisi

News - Francesca Di Feo 30.5.24
Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+? - Claudia Sheinbaum 1 - Gay.it

Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+?

News - Redazione 4.6.24
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: "Propaganda omofoba" - DDL Varchi Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA - Gay.it

DDL Varchi, Alessia Crocini in commissione al Senato smonta le fake news sulla GPA: “Propaganda omofoba”

News - Redazione 22.5.24
Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD". E a Vannacci dice che... - Monica J. Romano - Gay.it

Europee 2024, intervista a Monica Romano: “Femminismo, diritti e lavoro al centro, perplessa su Tarquinio candidato PD”. E a Vannacci dice che…

News - Federico Boni 8.5.24