Alessandria: “omosessuale, con compagno” nel referto di dimissioni dell’Ospedale. Con quale diritto?

Ricoverato per una serie di analisi in seguito ad una forte emicrania un paziente è stato dimesso con la allucinante postilla nel referto.

Alessandria: "omosessuale, con compagno" nel referto di dimissioni dell'Ospedale. Con quale diritto? - alessandria omosessuale referto ospedale gay - Gay.it
2 min. di lettura

Ricoverato per un forte mal di testa, che non passa nemmeno dopo una flebo e perciò trattenuto per accertamenti.

Accade ad Alessandria, qualche giorno fa. Fin qui nulla di strano, se non che, una volta emerso durante le visite che il paziente era omosessuale – si è presentato al pronto soccorso col compagno, che si è poi trattenuto per assisterlo anche nella stanza d’ospedale- sono iniziate una serie di stranezze, per usare un eufemismo.

In un primo momento il medico che lo stava seguendo ha invitato il partner dell’assistito a lasciare la stanza, ed ha chiesto una ulteriore conferma sulla natura della loro relazione al paziente – procedura che sicuramente per una coppia etero non avrebbe avuto luogo.

Poi tra gli accertamenti è stato incluso il test HIV, esame che non possiamo contestare non essendo medici, ma che accende più di qualche sospetto di un forte pregiudizio da parte del dottore.

Fuma, beve saltuariamente. Ed è omosessuale.

Infine, nero su bianco, nel referto di dimissione, una volta accertato che non c’era nulla che non andava: “Fuma 15 sigarette al giorno. Beve saltuariamente alcoolici. Nega allergie. Omosessuale, con compagno stabile“, alla voce anamnesi.

Intervistato da La Stampa l’uomo ha riportato l’episodio constatando che fin dal principio il medico sembra aver marcato quel suo essere omosessuale un po’ come potesse essere una concausa del malessere .

Il referto, oltre a riportare immotivatamente l’orientamento sessuale come fosse un comportamento poco salutare (accostato al fumo delle sigarette poi!), vìola pesantemente la privacy in quanto avrebbe potuto essere oggetto di trasmissione ad altri specialisti (medico di base, altri dottori, ecc) con l’etichetta di “omosessuale” esplicitata in barba alle più elementare norme deontologiche, etiche e persino di basilare rispetto per la persona.

È già stato depositato un reclamo presso l’ospedale, e la coppia sta valutando la possibilità di denunciare il medico al tribunale del malato.

Non si sono fatte attendere le reazioni di politici ed attivisti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
michelangelosalvaranigmailcom 14.7.19 - 6:46

Beh adesso ci penserà senz'altro la Grillo! E, come si dice per la magistratura, "piena fiducia". Amen

Trending

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
donna-transgender-arrestata-hong-kong

Hong Kong, attivista transgender arrestata con un pretesto e detenuta in condizioni disumane

News - Francesca Di Feo 29.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia - I giovani gay e bisessuali fumano piu dei loro coetanei etero. Tutta colpa dellomobitransfobia - Gay.it

I giovani gay e bisessuali fumano e bevono più dei coetanei etero. Tutta colpa dell’omobitransfobia

News - Federico Boni 6.11.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23