Attivista gay e suo marito brutalmente picchiati in strada

Aggrediti in strada, con tanto di testa spaccata, solo per aver detto a un uomo di indossare la mascherina.

Attivista gay e suo marito brutalmente picchiati in strada - Attivista gay e suo marito brutalmente picchiati - Gay.it
2 min. di lettura

Matt Foreman – ex direttore esecutivo della Task Force nazionale LGBTQ – e suo marito Francisco Adex De León sono stati aggrediti a Chelsea, come scritto in prima persona dallo stesso Foreman.

“Tre settimane fa stavo guardando gli occhi impassibili di mio marito, vedevo il suo sangue fuoriuscire dal naso e dalla bocca e sentivo la mia mano che cercava di fermare l’emorragia dalla parte posteriore della sua testa”, ha scritto Matt. “In sottofondo qualcuno continuava a urlare: “Fai pressione! Fai pressione! Fai pressione”. “Perché? Perché avevamo appena detto a un paio di uomini che ci erano passati accanto nello stretto marciapiede del nostro isolato: “Indossate una mascherina!”. Non l’avessero mai fatto, perché la furia si è abbattuta sulla coppia.

In meno di un minuto, Francisco è stato colpito al viso e alla nuca con una specie di arma, giacendo privo di sensi sul marciapiede. Il NYPD e l’ambulanza NYFD sono arrivati ​​rapidamente. Francisco – ancora incapace di parlare – è stato portato al pronto soccorso del vecchio ospedale di St. Vincent. Sono andato in giro con gli agenti di polizia per esaminare il quartiere e vedere se riuscissi ad identificare l’aggressore. Francamente, ero troppo isterico per essere utile alla loro ricerca. Tuttavia, non dimenticherò mai la gentilezza che mi hanno mostrato gli ufficiali. Come la maggior parte delle vittime di reati, ho subito dato la colpa a noi stessi. Perché abbiamo detto qualcosa? Ce lo siamo meritato. Cazzate! Se avessimo un presidente con un briciolo di decenza, mesi fa indossare una mascherina sarebbe stato stabilito come norma morale, un modo per mostrare cura e attenzione nei confronti degli altri. E se ciò non bastasse, non indossare una mascherina sarebbe un reato federale con tanto di multa salata. Non spetterebbe agli sfortunati commessi di un negozio, agli assistenti di volo e ai normali residenti far rispettare la legge. L’indossare una mascherina è stato letteralmente usato come arma, come testimoniano le macchie di sangue sul nostro marciapiede e tutti gli altri violenti incontri legati alle mascherine di cui leggiamo ogni singolo giorno. Nel frattempo, un intero settore di leader “cristiani” non solo è rimasto in silenzio, ma ha incoraggiato attivamente raduni di massa senza mascherine. Come direbbe mia madre, “oh Gesù!”. Semplicemente non riesco a credere quanto sia caduta in basso la nostra nazione nel giro di pochi anni, che ci siano persino dubbi sulla necessità di un cambiamento profondo e sistemico. A novembre, bisognerà iniziare dall’alto.

Francisco, fortunatamente, sta bene, ma sulla testa ha dovuto sopportare dei punti, con i sintomi della grave commozione cerebrale lentamente scemati. L’aggressore, ad oggi, non è stato ancora individuato dalla polizia. Tra ambulanza e pronto soccorso, Matt e Francisco avrebbero dovuto pagare un conto salatissimo: 12.000 dollari. Avendo l’assicurazione sanitaria se la sono cavata con poco meno di 1000 dollari.

Matt Foreman è l’ex direttore esecutivo della National LGBTQ Task Force, dell’Empire State Pride Agenda e del NYC Gay & Lesbian Anti-Violence Project. Risiede a New York e a San Francisco.

Fonte: LGBTNation

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain - QUEER by Luca Guadagnino from left Drew Starkey and Daniel Craig photo by Yannis Drakoulidis - Gay.it

Venezia 81, tutti i film in programma. Ci sono Joker 2, Queer di Guadagnino, Almodovar e Maria di Larrain

Cinema - Federico Boni 23.7.24
Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: "Quanto sei gay? Sono gay" (VIDEO) - Giancarlo Commare ha fatto coming out - Gay.it

Giancarlo Commare e il presunto coming out alla domanda del tiktoker: “Quanto sei gay? Sono gay” (VIDEO)

Culture - Redazione 22.7.24
Claudia Pandolfi Giffoni

Claudia Pandolfi in lacrime a Giffoni per “Il ragazzo dai pantaloni rosa”: “Sento la responsabilità di questo film”

Cinema - Emanuele Corbo 23.7.24
Kamala Harris Brat

Perché Kamala Harris è una brat, cosa significa e quali star l’hanno già acclamata

News - Mandalina Di Biase 23.7.24
Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi - olimpiadi parigi atleti queer - Gay.it

Parigi 2024, ecco gli atleti dichiaratamente LGBTQIA+ che si sono qualificati alle Olimpiadi

Corpi - Federico Boni 23.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video

Roma, pestaggio a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: "Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti" (VIDEO) - Monsignor Cozzoli - Gay.it

Monsignor Cozzoli e il vicepresidente Cei in difesa di Papa Francesco: “Non è omofobo, si riferiva a preti gay con compartimenti scorretti” (VIDEO)

News - Redazione 29.5.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24