Budapest Pride 2021 in piazza anche dopo la legge omofoba: “Combatteremo il regime di Orban”

"Mostreremo come sono veramente l'amore e la solidarietà". 24 luglio, Budapest conferma il Pride anche dopo l'approvazione della legge contro la propaganda LGBT.

Budapest Pride 2021 in piazza anche dopo la legge omofoba: "Combatteremo il regime di Orban" - Budapest Pride 2021 - Gay.it
2 min. di lettura

L’indecente legge voluta da Viktor Orbán per contrastare la “propaganda LGBT” continua a far rumore. Se l’Europa sta ancora studiando il testo, come annunciato dalla presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen che si è detta preoccupata,  Amnesty International ha chiesto interventi immediati per porre fine a simile scempio e 12 ministri degli esteri UE hanno firmato una lettera ufficiale per chiederne lo stralcio, gli organizzatori del Budapest Pride hanno confermato che scenderanno in piazza.

Combatteremo il regime di Viktor Orbán più duramente che mai. Terremo in presenza il 26° Budapest Pride March, il 24 luglio. Mostreremo come sono veramente l’amore e la solidarietà. Ma abbiamo bisogno del vostro aiuto, per favore donate qui“, hanno cinguettato, chiedendo aiuti economici da un Paese che li ha praticamente resi illegali. In Russia, con la legge contro la propaganda LGBT poi copia/incollata da Orbán, il Pride di piazza è diventato praticamente impossibile. Viktória Radványi del Budapest Pride ha dichiarato al Guardian: “Abbiamo pensato che fosse davvero importante mostrare alle persone LGBT che non sono sole, che non sono abbandonate, che ci sono molte persone che le difendono. E ora è anche più importante dimostrarlo”. “Stiamo progettando di mostrare a tutte le persone che hanno paura e ansia e pensano di non poter essere felici perché questo governo sta schiacciando i diritti umani, la libertà di parola e la libertà dei mediam che c’è speranza e che ci sono molte persone sempre più organizzate”.

La pornografia e i contenuti che rappresentano la sessualità o promuovono la deviazione dell’identità di genere, la riassegnazione del sesso e l’omosessualità non devono essere accessibili ai minori di 18 anni“, recita la neonata legge, che di fatto paragona l’omosessualità alla pedofilia, censurando preventivamente film, serie tv e libri considerati ‘inadatti’ per i minori.

Credo in un’Europa che abbracci la diversità, non che la nasconda ai nostri figli. Nessuno dovrebbe essere discriminato sulla base dell’orientamento sessuale“, ha cinguettato la scorsa settimana Ursula von der Leyen, suscitando la piccata replica del segretario di Stato ungherese per la comunicazione e le relazioni internazionali Zoltan Kovacs, che ha ribadito come l’Ungheria debbe “essere in grado di educare i propri figli su queste questioni delicate come meglio crede“. Nei mesi precedenti l’Ungheria ha reso illegale in costituzione il matrimonio egualitario, l’adozione per le coppie LGBT e ha cancellato le persone transgender.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Heartstopper 3, parla Joe Locke: "Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale" - Joe Locke - Gay.it

Heartstopper 3, parla Joe Locke: “Sarà più cupa e sexy, parleremo anche di salute mentale”

Serie Tv - Redazione 20.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
transgender allattamento seno

Le mamme transgender e i genitori AMAB possono allattare: lo dice la scienza

Corpi - Francesca Di Feo 22.2.24
CameraModaUnarAFG photo da IG: Tamu McPherson

Milano Fashion Week e lotta alla discriminazione, siglato accordo tra Unar e Camera della Moda

Lifestyle - Mandalina Di Biase 20.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Continua a leggere

vittorio menozzi gay iti mirko brunetti grande fratello

Grande Fratello, omofobia su Vittorio Menozzi, le battute di Mirko e Marco

Culture - Francesca Di Feo 1.12.23
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: "Dovete crepare, fate vomitare" - Manuel Aspidi 2 - Gay.it

Manuel Aspidi, l’ex cantante di Amici vittima di omofobia social: “Dovete crepare, fate vomitare”

Musica - Redazione 19.9.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23