Checco Zalone, il piccolo comico che ha bisogno di dire “Fr*cio” in prima serata

Il comico pugliese ospite di Paolo Bonolis a Music usa l'insulto omofobo durante uno sketch.

Checco Zalone
< 1 min. di lettura

Il caso di Checco Zalone e dell’insulto omofobico su Canale 5 anima i social: nel 2017 serve ancora dire “Fr*cio” per fare ridere?


Checco Zalone
è probabilmente, almeno stando agli incassi al cinema, il più apprezzato comico italiano degli ultimi anni. Eppure anche lui stavolta sceglie di ricorrere a una banalotta omofobia per solleticare gli umori del pubblico.

Non è la prima volta che i numeri di Zalone giocano sull’omosessualità e quindi non sarebbe una delusione così inattesa il suo scivolone a Music. Eppure stavolta qualcosa è sembrato diverso: il personaggio di Zalone di solito è un guitto, ma in modo strumentale. Con le sue fisime provinciali e i suoi malcostumi ignoranti è lo specchio attraverso cui deridere e mettere alla berlina la grettezza dell’italiano medio.

Anche la canzone “uomini sessuali”, che certamente dice “Sono gente tali e quali come noi normali” appariva subito così surreale e grottesca da irridere non tanto l’omosessuale, quanto chi poteva essere percepito vicino a pensare tali sciocchezze.

A Music, dove un Paolo Bonolis assiste impotente, non c’è nessuno strumento per riscattare la grettezza di Checco, qui c’è un’intera gag costruita su una presunta e schematica omosessualità, ovviamente basata sui soliti cliché, i vestiti, i capelli e l’apparenza, che infine chiama, inevitabile quasi, l’uso della parola fr*cio per dare il via a risatine da quarta elementare.

In fondo è un problema che la comicità, non solo italiana, si porta dietro da sempre: la caduta nello stereotipo, nei bassi istinti per avere una risata facile. Quasi una prassi in Tv: forse Zalone stesso lo sa e per questo non andava sul piccolo schermo da due anni. Forse era meglio così.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Harald 15.12.17 - 16:55

Io non so di quale cultura questo cosiddetto comico, abbastanza insulso e dal linguaggio fortemente dialettale, usufruisca, ammesso che ne abbia una, oltre alla becera ignoranza e all'orrenda inconscia e castrante morale cattolica, di cui in questi giorni abbiamo un chiaro e deprimente esemoio.

    Avatar
    Giovanni Di Colere 16.12.17 - 14:03

    A me colpisce anche che oggi Gramellini sul Corriere ci inviti a non dare troppo retta alla cosa un po' per banalizzarla nel quotidiano. Mi piacerebbe sapere se il radical chic Gramellini e il suo Corriere dei buoni sentimenti farebbero lo stesso discorso se un comico avesse fatto lo stesso show sui neri, sugli ebrei, sulle donne, sugli handicappati. Forse no, eh?

Avatar
cantalupo75 15.12.17 - 14:24

Potrebbe venire citato per plagio da Martufello. Mi sarebbe piaciuto che Luca avesse detto qualcosa sui vari episodi di intolleranza avvenuti nella sua Puglia l'estate scorsa.

Trending

Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Lorenzo Zurzolo Prisma La Storia

Lorenzo Zurzolo tra James Franco ne “Gli Squali”, e Martin Scorsese nel film di Julian Schnabel “La mano di Dante”

Cinema - Mandalina Di Biase 12.7.24
Il murales queer dedicato a Michela Murgia realizzato da Laika per il progetto "Ricordatemi come vi pare" curato da Pietro Turano di Arcigay

“Ricordatemi come vi pare”, non è ancora completato, e il murales queer dedicato a Michela Murgia fa infuriare la destra

Culture - Redazione Milano 7.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Titti De Simone - Legge contro l'omobitransfobia in Puglia

Legge contro l’omobitransfobia in Puglia, una battaglia durata 8 anni – Intervista a Titti De Simone

News - Francesca Di Feo 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

Leggere fa bene

"Il primo che si muove è gay", polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO) - Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed VIDEO - Gay.it

“Il primo che si muove è gay”, polemiche sul siparietto tra Ibrahimovic e lo youtuber IShowSpeed (VIDEO)

Corpi - Redazione 11.7.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: "Pensavo avessi cacciato i censori LGBT" - Simone Pillon censurato su X per omofobia scrive ad Elon Musk - Gay.it

Simone Pillon cancellato su X per omofobia scrive ad Elon Musk: “Pensavo avessi cacciato i censori LGBT”

News - Redazione 27.6.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24