Cirinnà avvisa Lega e FDI: “sul DDL Zan non c’è ostruzionismo che tenga, lo approveremo”

"Esiste un europeismo dei diritti che dobbiamo onorare, e quando si parla di diritti delle persone LGBT+, l’Italia è fanalino di coda in Europa".

Cirinnà avvisa Lega e FDI: "sul DDL Zan non c'è ostruzionismo che tenga, lo approveremo" - Monica Cirinna rainbow Draghi - Gay.it
2 min. di lettura

Travolto dalle critiche dopo aver per l’ennesima volta rinviato l’ufficio di presidenza che avrebbe potuto calendarizzare il DDL Zan in commissione giustizia al Senato, il leghista Andrea Ostellari è stato duramente attaccato anche da Monica Cirinnà.

La senatrice Pd ha sottolineato come Ostellari continui, “su istigazione della Lega e di Fdi, a rinviare la convocazione dell’Ufficio di presidenza della Commissione Giustizia per evitare di calendarizzare la proposta di legge contro omolesbobitransfobia, misoginia e abilismo”.

Un’ostinazione, continua Cirinnà, che “rischia non solo di rallentare l’iter di questa legge urgente e necessaria ma anche di paralizzare i lavori della Commissione su altri provvedimenti. Ciò rende evidente la gravità di questo atteggiamento, profondamente antidemocratico e che ricorda altri periodi storici che – nonostante le nostalgie di alcuni – ci siamo lasciati alle spalle più di 75 anni fa. Era allora che il Parlamento veniva piegato, che si impediva alle Commissioni di lavorare e alle Aule di votare. Ai colleghi dico che non abbiamo alcuna voglia di diventare “un’Aula sorda e grigia”, ma anzi vogliamo interpretare il nostro ruolo di rappresentanti del popolo italiano portando in Parlamento i colori della libertà, della dignità e dell’uguaglianza. Lo faremo, come PD, assieme a tutte le forze politiche che alla Camera hanno lavorato con tenacia e grande equilibrio sulla proposta di legge – M5S, LEU, IV e un ampio settore di Forza Italia – e che, ne sono certa, confermeranno anche al Senato la loro posizione, senza timidezze e senza esitazioni”.

Parole ferme, quelle della senatrice, che ha giurato battaglia.

Ricordo infatti che per la legge Zan, che approveremo, non ci sarà ostruzionismo che tenga. Lo sappiano i colleghi, si candida con ogni probabilità ad essere uno dei pochi provvedimenti in materia di diritti della legislatura, se non addirittura l’unico. Una legislatura che, dal 2019, si sta svolgendo peraltro nel segno dell’europeismo: ecco, credo che l’europeismo vada preso sul serio, ad ogni livello. Esiste un europeismo dei diritti che dobbiamo onorare: ce lo ha ricordato il Parlamento europeo approvando la risoluzione sulla LGBT+ Freedom Zone. E non possiamo dimenticare che invece, quando si parla di diritti delle persone LGBT+, l’Italia è fanalino di coda in Europa.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Il documento del Vaticano che mette l’intera comunità LGBTI ai margini: teoria gender, surrogata, bambini e altre mistificazioni reazionarie

Culture - Giuliano Federico 8.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Raffaella Carrà - la sua casa a Via Nemea 21 a Roma è in vendita

La casa di Raffaella Carrà a Roma Nord è in vendita, ma nessuna piazza ha il suo nome

Musica - Mandalina Di Biase 11.4.24
Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO) - Ricky Martin sale sul palco del Celebration Tour di Madonna - Gay.it

Ma Ricky Martin si è eccitato sul palco del Celebration Tour di Madonna? (VIDEO)

Musica - Redazione 9.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: "Non potevo restare indifferente" - San Lazzaro di Savena la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino - Gay.it

San Lazzaro di Savena, la sindaca Conti registra il figlio di PierFilippo e Nino: “Non potevo restare indifferente”

News - Federico Boni 14.12.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” - VIDEO - Gabriel Attal 1 - Gay.it

Gabriel Attal: “Francesi vuol dire poter essere premier rivendicando apertamente la propria omosessualità” – VIDEO

News - Redazione 31.1.24
elly schlein partio democratico

Elly Schlein: “Meloni ha giù fallito, l’alternativa è l’eguaglianza”

News - Redazione Milano 11.11.23
Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Alessandro Zan, l'intervista: "Il governo Meloni normalizza l'intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire" - Alessandro Zan - Gay.it

Alessandro Zan, l’intervista: “Il governo Meloni normalizza l’intolleranza. Dobbiamo tornare ad indignarci, resistere e reagire”

News - Federico Boni 19.1.24