Rocca di Papa, scritte transfobiche nei confronti del poliziotto Edoardo Cofani

La denuncia di Polis Aperta, associazione italiana che riunisce appartenenti a Forze di Polizia e Forze Armate Lgbt+.

Rocca di Papa, scritte transfobiche nei confronti del poliziotto Edoardo Cofani - Edoardo Cofani - Gay.it
2 min. di lettura

Nella giornata di ieri la polizia locale di Rocca di Papa ha rinvenuto cinque scritte offensive nei confronti di un poliziotto, come denunciato pubblicamente da Polis Aperta, unica associazione italiana che riunisce appartenenti a Forze di Polizia e Forze Armate Lgbti+. Polis Aperta ha espresso la propria vicinanza e solidarietà all’assisstente capo di polizia locale Edoardo Cofani, vittima di scritte omotransfobiche.

Insulti tracciati con una bomboletta spray sui muri della città. Un atto vile, oltre ad un reato che deturpa il patrimonio storico, originato probabilmente da una vendetta per un controllo di polizia stradale. Uno squallido tentativo di mettere alla berlina la vita privata di un agente colpevole solo di aver fatto il proprio dovere per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada. Un tentativo andato a vuoto non solo per la pronta reazione dell’Amministrazione comunale che ha eliminato immediatamente gli insulti esprimendo solidarietà all’agente, ma per la levata di scudi che il gesto ha scatenato.

Lo stesso Cofani, che anche in tv aveva parlato della propria transizione FtoM, ha infatti sottolineato come queste offesehanno portato alla luce la parte più civile della societá”, che si è stretta attorno al giovane poliziotto, condannando senza se e senza ma il gesto. A inizio 2020, nel corso de I Fatti Vostri, Edoardo aveva così raccontato la propria storia.

Sono entrato in Polizia locale 10 anni fa, quando ero ancora una donna, mi chiamavo Roberta all’anagrafe. Ho avuto nel mio percorso di cambiamento la fortuna di incontrare persone stupende, che mi hanno sempre sostenuto e mai giudicato. La mia famiglia, gli amici, i colleghi e i miei superiori . Non ho avuto mai problemi, con nessuno fino ad oggi.

Anche la mamma di Edoardo, la signora Gilda, aveva voluto raccontare a Giancarlo Magalli la transizione del figlio: “Sin da piccola Roberta era in un corpo che non sentiva suo, faceva tutte cose da bambino non da bambina. La portai anche dalla pediatria, la quale mi confermò che Roberta e la sua gemella erano entrambe femmine di nascita, anche se notavo atteggiamenti diversi tra le due. Oggi comunque, anche se ha cambiato sesso, siamo tutti felicissimi. Edoardo ha trovato la sua dimensione ed è felice”.

Polis Aperta è un’associazione formata da persone Lgbti+ in divisa, che quotidianamente sorvegliano le strade, i mari e cieli italiani per garantire il rispetto delle leggi e la sicurezza di tutti i cittadini, che – come scritto nella Costituzione Italiana – hanno pari dignità sociale e sono uguali davanti alla legge senza distinzioni di razza, di lingua, di religione di opinioni politiche di condizioni personali e sociali.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
"C'è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+", intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno - Torino Pride 2023 - Gay.it

“C’è un attacco spietato e frontale alla comunità LGBTIAQ+”, intervista al Torino Pride che scende in strada il 15 Giugno

News - Francesca Di Feo 13.6.24
L'Amante dell'Astronauta, l'amore queer "spudoratamente felice" che abbatte limiti ed etichette - Lamante dellastronauta 05 - Gay.it

L’Amante dell’Astronauta, l’amore queer “spudoratamente felice” che abbatte limiti ed etichette

Cinema - Federico Boni 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24

Leggere fa bene

Adele in concerto risponde al fan omofobo: "Sei stupido? Stai zitto!" (VIDEO) - Adele - Gay.it

Adele in concerto risponde al fan omofobo: “Sei stupido? Stai zitto!” (VIDEO)

Culture - Redazione 3.6.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Massimiliano Di Caprio - titolare della Pizzeria Dal Presidente di Napoli, arrestato in un'inchiesta per camorra condotta dalla Dda sul clan Contini

Pubblicò violente parole contro gay e lesbiche nel 2022, Massimiliano Di Caprio arrestato in un’indagine per camorra

News - Redazione Milano 15.5.24
uganda-smug-perde-ricorso-tribunale

Uganda, l’NGO LGBTQIA+ SMUG perde il ricorso in tribunale: operazioni illegali secondo l’Anti Homosexuality Act

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24