Il Fattore Umano. L’inchiesta della RAI che racconta la “Polonia LGBTQ Free” – video

"Polonia LGBTQ Free" è l'inchiesta di RAI 3 che, attraverso testimonianze ed interviste, racconta il clima di violenze vissuto dalle persone LGBTQ+ polacche, costrette ad una vita di inferno. Qui il video

Il Fattore Umano. L’inchiesta della RAI che racconta la “Polonia LGBTQ Free” – video - polonia lgbt free - Gay.it
2 min. di lettura

Ieri sera in seconda serata su Rai 3 al programma “Il Fattore Umano“, è andato in onda l’episodio “”Polonia LGBTQ Free”.

Attraverso le parole della poetessa Izabela Morska ed altre testimonianze, il fact-checking della Rai ha raccontato in questa puntata la pesante situazione delle persone LGBTQ in Polonia che quotidianamente subiscono attacchi da parte di gruppi conservatori ed estremisti, costringendo loro a lasciare il Paese in cerca di un luogo che li accolga e che gli permetta di vivere senza paura.

Siamo stati sottoposti per anni ad una violenza simbolica, che ora si è trasformata in una violenza sistemica. Non ci sentiamo mai al sicuro”. Queste le parole della scrittrice ed attivista LGBTQ+ Izabela, che nel 1997 fu la prima donna polacca a fare coming out. Da allora, oltre alle persecuzioni da parte di chi li vuole nel silenzio, lei e molti attivisti devono anche fronteggiare l’avversione delle autorità polacche.

Diritti LGBT in Polonia

Nella civile Unione Europea, c’è un Paese come la Polonia dove essere LGBTQ+ vuol dire essere condannato ad una vita infernale. Seppur non sia mai esistita una legge contro l’omosessualità sotto un governo polacco autonomo, nel 2019 circa trenta governi locali (un terzo del Paese) hanno istituito delle “zone libere dall’ideologia LGBT”, quelli in particolare che si trovano nella parte storicamente più conservatrice della Polonia, come la Precarpazia, la Santacroce e il Lublinese.

In queste “LGBT free-zone” non sei arrestato, ma di certo non sei il benvenuto. Qui le autorità si prendono il diritto di escludere socialmente una parte della comunità, per esempio, come è emerso da un’inchiesta de Il Fatto Quotidiano, “stigmatizzando certi orientamenti sul posto di lavoro, togliendo fondi a organizzazioni, proibendo eventi”.

L’Unione Europea sta agendo concretamente contro questa situazione sospendendo, ad esempio, tutti i finanziamenti provenienti dall’estero.

Ad ogni modo, la vita per le persone LGBTQ+ rimane insostenibile e l’inchiesta RAI 3, che ti invitiamo a guardare attraverso il video qui sotto, lo dimostra in maniera evidente.

Il Pride di Varsavia

A giugno 2021 si è tenuto il Pride di Varsavia, a pochi giorni dall’approvazione della legge “contro la propaganda LGBT”: migliaia di cittadini polacchi sono scesi in strada per chiedere uguali diritti e lo stop immediato di ogni forma di discriminazione, messa in atto dallo stesso presidente della Repubblica di Polonia orgogliosamente omotransfobico, Andrzej Duda.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Leggere fa bene

Amici 23, tutti gli allievi al Serale

Amici 23, da Dustin a Holden: tutti gli allievi al Serale

Culture - Luca Diana 25.2.24
Tutte le serie LGBTQIA+ cancellate nel 2023 - serie cancellate 2023 - Gay.it

Tutte le serie LGBTQIA+ cancellate nel 2023

Serie Tv - Federico Boni 20.12.23
Ratched 2 non si farà. L'annuncio di Sarah Paulson - Ratched Season1 Episode2 00 11 17 15R - Gay.it

Ratched 2 non si farà. L’annuncio di Sarah Paulson

Serie Tv - Redazione 6.2.24
Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi - Belve 3 - Gay.it

Belve 2024: Simona Ventura, Ilenia Pastorelli e Marcella Bella ospiti della 3a puntata. Domani Fedez e Borghi

Culture - Redazione 8.4.24
Artùr Dainese

Artùr Dainese, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 28.3.24
Rosanna Fratello, Grande Fratello (2)

Grande Fratello, “Se t’amo t’amo” di Rosanna Fratello è virale sui social!

Culture - Luca Diana 25.1.24
Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Due mamme un figlio una famiglia. Il bellissimo spot italiano - Gay.it

Due mamme, un figlio, una famiglia. Il bellissimo spot italiano

Culture - Redazione 7.3.24
Whoopi Goldberg ringrazia Mahmood e Fiorello in diretta tv USA: "Mi hanno omaggiata" - VIDEO - whoopi goldberg e Mahmood - Gay.it

Whoopi Goldberg ringrazia Mahmood e Fiorello in diretta tv USA: “Mi hanno omaggiata” – VIDEO

Culture - Redazione 14.11.23