Polonia: anche l’elettroshock per ‘curare’ l’omosessualità

Religione e politica in Polonia vanno a braccetto con l'omofobia.

polonia
Polonia protegge un prete omofobo.
2 min. di lettura

A Limanowa, nel sud della Polonia, un prete ha tenuto un corso di educazione religiosa ai ragazzi di una scuola superiore. Punto centrale di questi incontri è stata l’omosessualità, classificata come una malattia causata da “squilibri ormonali durante la gravidanza“.

Tra le altre cause che portano all’omosessualità, il sacerdote ha indicato anche la stretta convivenza con altri uomini, continui fallimenti nei rapporti con le donne e problemi all’interno della famiglia.

Ma a tutto questo, si può porre rimedio. Un altro punto molto importante dell’incontro è infatti la cura delle persone omosessuali, per le quali è possibile utilizzare addirittura l’elettroshock

E non solo, poiché si può ripiegare in diversi trattamenti, come l’isterectomia (asportazione dell’utero), l’ovariectomia (asportazione delle ovavie), la clitoridectomia (eliminazione del clitoride, totale o parziale) e la vasectomia (taglio dei dotti deferenti), oltre a numerosi farmaci.

Ecco la ricetta per una perfetta terapia di conversione.

E la politica della Polonia omofoba sostiene queste ideologie

A questo concentrato di fake news si sono ribellati gli attivisti LGBT polacchi, ma in difesa del sacerdote si è mossa la politica polacca. In sua difesa, infatti, è intervenuto il vice ministro dell’ambiente Edward Siarka.

Un attacco a un pastore che conduce la catechesi in conformità con gli insegnamenti della chiesa è inaccettabile.

Poi ha continuato su Twitter:

Un altro attacco dei circoli di sinistra ai pastori che insegnano gli insegnamenti della chiesa. Difendere i valori cristiani va contro l’ideologia di genere. La chiesa non può cedere alla lobby anticlericale. Deve aderire al Vangelo predicato.

Il catechista si è così difeso dalle polemiche.

La mia intenzione non era quella di ferire o offendere nessuno, ma di presentare l’insegnamento della chiesa.

Peccato che affermare che l’omosessualità sia una malattia non è certo un buon modo per insegnare la religione.  Ma oltre all’omofobia polacca, ormai nota da anni, stavolta la politica si è fatta garante di una serie di notizie false, senza nessuna rilevanza scientifica, che propone tra l’altro operazioni assolutamente insensate per curare una malattia che nemmeno esiste.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Da sinistra: Douglas Carolo (foto da TikTok), Andrea Bossi (foto SKYtg24) e Michele Caglioni (foto Instagram)

Perché Andrea Bossi sarebbe stato ucciso da Douglas Carolo e Michele Caglioni?

News - Redazione Milano 29.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: "Mi veniva da piangere e mi son sentita male" - Tekemaya - Gay.it

Martano, omofobia ai danni della drag queen Tekemaya: “Mi veniva da piangere e mi son sentita male”

News - Redazione 6.12.23
Matteo Bassetti vs. Fedez: "Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical" - fedez matteo bassetti - Gay.it

Matteo Bassetti vs. Fedez: “Parla di salute mentale ma quanti danni psichici avrà causato baciando Rosa Chemical”

News - Federico Boni 31.10.23
Ambrogino d'Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: "È una porcata" - andrea pucci - Gay.it

Ambrogino d’Oro 2023 a Pucci, autore di battute omofobe su Zorzi e insulti a Schlein. Albiani: “È una porcata”

News - Federico Boni 16.11.23
panchina-arcobaleno-cavirago-reggio-emilia

Panchina arcobaleno imbrattata con svastiche e messaggi di odio: “Comunisti bast*rdi, morite”

News - Francesca Di Feo 6.11.23
turchia spot lgbtiq erdogan

Turchia, minacce di morte per lo spot contro l’omobitransfobia, che è stupendo – VIDEO

News - Redazione 29.9.23
russia lgbt estremisti

Russia, Corte Suprema dichiara estremista il movimento LGBT: escalation persecutoria

News - Redazione Milano 30.11.23
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
Emanuele Pozzolo il post omofobico ai tempi dell'approvazione delle unioni civili. Nella foto insieme a Giorgia Meloni che lo scelse nelle liste elettorali del 25 Settembre 2022.

Emanuele Pozzolo, scelto da Meloni: ecco il post omofobico contro le unioni civili

News - Redazione Milano 3.1.24