Polonia: anche l’elettroshock per ‘curare’ l’omosessualità

Religione e politica in Polonia vanno a braccetto con l'omofobia.

polonia
Polonia protegge un prete omofobo.
2 min. di lettura

A Limanowa, nel sud della Polonia, un prete ha tenuto un corso di educazione religiosa ai ragazzi di una scuola superiore. Punto centrale di questi incontri è stata l’omosessualità, classificata come una malattia causata da “squilibri ormonali durante la gravidanza“.

Tra le altre cause che portano all’omosessualità, il sacerdote ha indicato anche la stretta convivenza con altri uomini, continui fallimenti nei rapporti con le donne e problemi all’interno della famiglia.

Ma a tutto questo, si può porre rimedio. Un altro punto molto importante dell’incontro è infatti la cura delle persone omosessuali, per le quali è possibile utilizzare addirittura l’elettroshock

E non solo, poiché si può ripiegare in diversi trattamenti, come l’isterectomia (asportazione dell’utero), l’ovariectomia (asportazione delle ovavie), la clitoridectomia (eliminazione del clitoride, totale o parziale) e la vasectomia (taglio dei dotti deferenti), oltre a numerosi farmaci.

Ecco la ricetta per una perfetta terapia di conversione.

E la politica della Polonia omofoba sostiene queste ideologie

A questo concentrato di fake news si sono ribellati gli attivisti LGBT polacchi, ma in difesa del sacerdote si è mossa la politica polacca. In sua difesa, infatti, è intervenuto il vice ministro dell’ambiente Edward Siarka.

Un attacco a un pastore che conduce la catechesi in conformità con gli insegnamenti della chiesa è inaccettabile.

Poi ha continuato su Twitter:

Un altro attacco dei circoli di sinistra ai pastori che insegnano gli insegnamenti della chiesa. Difendere i valori cristiani va contro l’ideologia di genere. La chiesa non può cedere alla lobby anticlericale. Deve aderire al Vangelo predicato.

Il catechista si è così difeso dalle polemiche.

La mia intenzione non era quella di ferire o offendere nessuno, ma di presentare l’insegnamento della chiesa.

Peccato che affermare che l’omosessualità sia una malattia non è certo un buon modo per insegnare la religione.  Ma oltre all’omofobia polacca, ormai nota da anni, stavolta la politica si è fatta garante di una serie di notizie false, senza nessuna rilevanza scientifica, che propone tra l’altro operazioni assolutamente insensate per curare una malattia che nemmeno esiste.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24

Leggere fa bene

Repubblica Dominicana LGBT depenalizzazione

La Dominica depenalizza l’omosessualità: “È solo l’inizio di una guerra”

News - Redazione Milano 23.4.24
Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso - carcere amnistia - Gay.it

Un terzo del mondo criminalizza ancora oggi gli atti consensuali tra persone dello stesso sesso

News - Redazione 29.5.24
"È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina": storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping - cina intervista rifugiat lgbtqia 1 - Gay.it

“È importante votare, e non accettare le altrui decisioni come accade in Cina”: storia di unə rifugiatə LGBTQIA+ scappatə dalle persecuzioni del governo di Xi Jinping

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
bandiera progress pride

Le conquiste internazionali sui diritti LGBTQIA+ del 2023

News - Federico Boni 19.12.23
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23