Insegnante licenziata per aver proiettato “Milk” a scuola

E' successo in una scuola messicana durante la lezione sull'orientamento sessuale e i diritti civili prevista dal programma. Su richiesta dei genitori, la direttrice l'ha licenziata: "Una porcheria".

Insegnante licenziata per aver proiettato "Milk" a scuola - milk scuola messicoBASE - Gay.it
2 min. di lettura

Insegnante licenziata per aver proiettato "Milk" a scuola - milk scuola messicoF2 - Gay.it

Un’insegnante messicana è stata licenziata per aver mostrato ai suoi allievi la prima mezz’ora della pellicola "Milk", definita dalla preside e dai genitori degli alunni "una porcheria". Cecilia Hernandez stava insegnando ai ragazzi tra i 13 e i 14 anni della Lomas Hill di Cuajimalpa la parte del programma ministeriale che riguarda l’orientamento sessuale e i diritti umani e sostiene di aver incluso la proiezione del film nel programma presentato alla direzione della scuola all’inizio dell’anno scolastico senza ricevere lamentele da parte di nessuno.

Insegnante licenziata per aver proiettato "Milk" a scuola - milk scuola messicoF1 - Gay.it

In più ha spiegato di avere optato per questo film dopo aver proposto ai ragazzi diverse opzioni, scartate perché "Milk" racconta una storia reale. Fatta la scelta, l’insegnante ha anche avvertito glialunni del fatto che il film conteneva alcune scene esplicite che avrebbero potuto disturbare qualcuno.
A sollevare il caso alla direzione della scuola sono stati i genitori dei ragazzi che hanno fatto valere il loro diritto di scegliere quali film i loro figli potessero vedere e quali no. Il giorno dopo lap roiezione, dunque, la docente è stata convocata dalla direttrice che le ha comunicato la decisione di licenziarla.

Insegnante licenziata per aver proiettato "Milk" a scuola - milk scuola messicoF1 - Gay.it

"La mancanza di tatto e di rispetto che hai mostrato nei confronti degli alunni oggi – le ha detto la direttrice – è imperdonabile. Lo considero irrispettoo nei miei confronti, dal momento che il prgramma della lezione non parlava della proiezione di questa porcheria".
L’insegnante, che ha dichiarato di non voler tornare a lavorare in quella scuola, ha comunque avviato una causa presso l’ufficio anti discriminazione perché intende far diventare il suo caso in precedente e impedire che questo tipo di educazione omofoba e intollerante continui ad essere impartita nelle scuole del paese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+ - Screenshot 2024 06 10 143141 - Gay.it

Europee, Francia: il Rassemblement National di Le Pen e Jordan Bardella e i temi LGBTIQ+

News - Lorenzo Ottanelli 10.6.24
Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24
Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: "Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni" - Pride Croisette 2 - Gay.it

Roma Pride 2024, intervista a Mario Colamarino: “Siamo la somma di tutte le lotte, la vera opposizione al governo Meloni”

News - Federico Boni 12.6.24
Matt Bomer: "Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay" - Matt Bomer - Gay.it

Matt Bomer: “Non mi hanno fatto fare Superman perché sono gay”

Cinema - Redazione 12.6.24
aggressione-marrazzo

Aggredito Fabrizio Marrazzo, leader del Partito Gay: “Non è intervenuto nessuno” – VIDEO

News - Francesca Di Feo 12.6.24
Prisma 2 Intervista a Ludovico Bessegato qui con Mattia Carrano - Gay.it 02

Prisma 2, intervista al regista Ludovico Bessegato “Non diamo risposte a chi cerca il giudizio”

Serie Tv - Giuliano Federico 8.6.24

Leggere fa bene

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+? - Claudia Sheinbaum 1 - Gay.it

Claudia Sheinbaum prima donna presidente del Messico, qual è la sua posizione sui diritti LGBTQIA+?

News - Redazione 4.6.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
uganda uomo arrestato

Uganda, la Corte Costituzionale conferma la terribile legge omobitransfobica

News - Redazione 4.4.24
pro-vita-manifesti-como-brescia

Pro Vita e Famiglia, nuovi manifesti “anti-gender” a Como e Brescia: la risposta di Arcigay

News - Francesca Di Feo 6.1.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24