Legge contro l’Omotransfobia, domani il testo unificato alla Camera: è ufficiale

"Un paese civile è un paese in cui tutte le persone sono riconosciute e protette; in cui discriminazioni, odio e violenza vengono contrastati con gli strumenti della democrazia e della cultura, e vengono puniti con severità", ha sottolineato Monica Cirinnà.

alessandro zan
2 min. di lettura

Finalmente ci siamo. Dopo 25 anni di dibattiti, polemiche e sfiancanti promesse puntualmente mai mantenute, domani, martedì 30 giugno, il DDL Zan contro l’omotransfobia sarà depositato alla Camera, per poi arrivare in aula entro fine luglio. A darne l’annuncio il Partito Democratico.

Ora avanti così. Perché l’odio e l’intolleranza vanno combattute senza se e senza ma. Per una società più giusta, più civile. E questo, per quella società, è un grande passo in avanti. Davvero grande.

Monica Cirinnà, senatrice del Pd, ha così celebrato l’annuncio: “Il 28 giugno 1969 da Stonewall è partita una lunga marcia per la libertà e la pari dignità. Sono felice che proprio oggi il Partito Democratico confermi che martedì, dopo un lungo lavoro e una discussione approfondita, verrà depositato il testo unificato delle proposte di legge su misoginia e omotransfobia. Un paese civile è un paese in cui tutte le persone sono riconosciute e protette; in cui discriminazioni, odio e violenza vengono contrastati con gli strumenti della democrazia e della cultura, e vengono puniti con severità. Al lavoro e alla lotta, per una buona legge, che arrivi presto“.

Nel weekend l’ennesima aggressione omofoba di questi ultimi anni, avvenuta a Pescara, con 7 delinquenti che hanno aggredito una coppia gay. “Si tenevano per mano. Per questo due ragazzi sono stati aggrediti e picchiati da sette persone. Un branco di omofobi”, ha denunciato il relatore del DDL Zan. “Fermiamo questa spirale di violenza e diamo piena dignità a tutti i cittadini di questo Paese”.

Intervistato dalla Repubblica, il deputato Pd ha sottolineato come “in Parlamento c’è una maggioranza compatta e decisa ad approvare la legge che introduce anche del reato di ‘misoginia’, ossia di odio contro le donne“.

Il ddl, anticipato dall’Espresso, va a modificare gli articoli 604-bis e 604-ter del codice penale, andando ad inserire l’orientamento sessuale e l’identità di genere all’interno dell’attuale impianto giuridico in materia di reati e discorsi d’odio (fino ad oggi etnici, razziali o religiosi), estendendo così la normativa già esistente alla protezione delle persone LGBT. La legge andrebbe a mettere sullo stesso piano la discriminazione per orientamento sessuale a quello razziale, escludendo il reato di propaganda.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 29.6.20 - 13:40

Ben vengano le buone leggi che possano incidere sulla mentalità degli italiani , facendo loro capire che tutti hanno diritto ad esser considerati in maniera uguale a coloro che si sentono superiori per "diritto di nascita".

Trending

Omar Rudberg, la "salatissima" vacanza social della star di Young Royals - Omar Rudberg 0 - Gay.it

Omar Rudberg, la “salatissima” vacanza social della star di Young Royals

Culture - Redazione 17.7.24
tormentoni queer dal 2000 al 2023

Tormentoni queer, dal 2000 al 2023 le canzoni che hanno reso indimenticabili le nostre estati

Musica - Emanuele Corbo 15.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe? - Kit Connor di Heartstopper sara Hulkling supereroe gay nel Marvel Cinematic Universe - Gay.it

Kit Connor di Heartstopper sarà Hulkling, supereroe gay, nel Marvel Cinematic Universe?

Culture - Redazione 17.7.24

I nostri contenuti
sono diversi

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno - Lavinia Mennuni - Gay.it

Mennuni, Corrotti e Perissa, prosegue la becera propaganda della destra contro le famiglie Arcobaleno

News - Redazione 22.3.24
Lesbiche di tutta Europa

Lesbiche di tutta Europa sabato a Roma per protestare contro il Governo Meloni: “Anche noi siamo madri”

News - Redazione 25.4.24
Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO) - Famiglie arcobaleno in piazza a Roma tra flashmob - Gay.it

Famiglie arcobaleno a Roma, tra flashmob e convegno per raccontare la GPA attraverso gli occhi di chi l’ha vissuta (VIDEO)

News - Redazione 5.4.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Le contraddizioni di Marina Berlusconi che indirettamente supporta l'estrema destra di governo con Forza Italia - Silvio e Marina Berlusconi - Gay.it

Le contraddizioni di Marina Berlusconi che indirettamente supporta l’estrema destra di governo con Forza Italia

News - Federico Boni 27.6.24
Carolina Morace

Europee 2024, intervista a Carolina Morace (M5S): “Pace e diritti, sì alla GPA regolamentata. Atlete trans? È difficile”

News - Federico Boni 13.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24