Madre surrogata si rifiuta di dare le gemelline neonate ai papà gay: “Pagatemi altri 4.000 dollari”

Ripensamento? Voglia improvvisa di essere madre? No, solo 4.000 dollari in più. Oltre a quelli già pattuiti.

madre surrogata
2 min. di lettura

Un sogno di una vita stava svanendo. E’ questo quello che hanno pensato Steven e Marc Winchester-Horscraft, la coppia gay dello Shropshire che era ricorsa a una madre surrogata per avere un figlio e diventare così una delle tante famiglie arcobaleno. I due uomini, infatti, si sono visti estromessi dai primi giorni di vita delle due gemelline appena nate perché la donna che le ha partorite (e quindi madre biologica) voleva altri soldi.

Non un ripensamento o un’improvvisa voglia di essere mamma, bensì soldi. Esattamente 4.000 dollari, oltre ai 22.300 già pagati.

Ma l’esosa richiesta della donna è avvenuta solamente dopo la fase iniziale, quando cioè le gemelline stavano rischiando la vita per un parto prematuro. Difatti, la gravidanza si era conclusa a 28 settimane (una gravidanza normale richiede 37 settimane), e una delle due non era nella posizione giusta per essere partorita, creando problemi durante il travaglio. Le due piccole sono state ricoverate nel reparto di terapia intensiva neonatale, dove venivano sottoposte a cure costanti, con trasfusioni, punture, radiografie e terapie. I due papà erano ogni giorno vicino a loro, pregando affinché ce la facessero.

La richiesta della madre surrogata

Passata la fase critica, le gemelline finalmente non erano più in pericolo di vita. Ma per Steve e Marc non era finita. La madre surrogata decise di richiedere alla coppia gay altri 4.000 dollari. Una cifra non prevista dal contratto. Al rifiuto dei due uomini al pagamento, la donna impedì qualsiasi contatto tra i neo papà e le piccole, inserendo il nome del fidanzato come padre negli atti di nascita. Ma era Steve il padre biologico delle bambine, avendo dato il suo seme per la fecondazione.

La faccenda è passata così al tribunale, dove il giudice alla fine di una travagliata battaglia giudiziaria, ha ordinato il test del DNA per verificare la paternità. Naturalmente, il test ha dato ragione alla coppia gay, e le gemelline sono così potute andare a casa con i loro due papà. Ora per la coppia c’è ancora uno scoglio da superare: dovranno pagare le spese legali, che ammontano a 34.100 dollari. Per questo motivo hanno aperto una raccolta fondi, non potendo permettersi un costo così alto.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sandokan, c'è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi - Sandokan - Gay.it

Sandokan, c’è anche Samuele Segreto nella serie Rai con Can Yaman, Ed Westwick e Alessandro Preziosi

Serie Tv - Redazione 18.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
free willy, locali gay amsterdam

“Free Willy”, il nuovo locale queer ad Amsterdam dedicato agli amanti del nudismo

News - Redazione 19.4.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24

Continua a leggere

Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social - cover Paolo Stella domenica in famiglia con il fidanzato - Gay.it

Paolo Stella, domenica in famiglia con il fidanzato J. È amore social

Culture - Redazione 18.12.23
Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin - Sam Altman ha sposato lamato Oliver Mulherin - Gay.it

Il CEO di OpenAI Sam Altman ha sposato Oliver Mulherin

Culture - Redazione 15.1.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
San Valentino 2024, i messaggi d'amore delle coppie vip LGBTQIA+ - San Valentino 2024 - Gay.it

San Valentino 2024, i messaggi d’amore delle coppie vip LGBTQIA+

Culture - Redazione 15.2.24
famiglie arcobaleno in camper itinerante a Curno

Il camper itinerante di Famiglie Arcobaleno ha fatto tappa a Curno: il resoconto della giornata

News - Giorgio Romano Arcuri 20.3.24
Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
Alessia Crocini vs. Pro Vita: "Nuove affissioni dei talebani nostrani, ma dove li prendono tutti quei soldi?". VIDEO - Alessia Crocini - Gay.it

Alessia Crocini vs. Pro Vita: “Nuove affissioni dei talebani nostrani, ma dove li prendono tutti quei soldi?”. VIDEO

News - Federico Boni 23.11.23
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24