Mai tanti omicidi LGBT negli USA come nel 2017

Anche negli Usa, come in Brasile, il 2017 è stato un anno tristemente negativo per il numero di omicidi a sfondo omofobo.

Mai tanti omicidi LGBT negli USA come nel 2017 - Scaled Image 1 13 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Il 2017 è stato un anno di sangue, per la comunità LGBT a stelle e strisce.

Un nuovo rapporto della National Coalition of Anti-Violence Programs (NCAVP) ha infatti rivelato la triste statistica del 2017, come anno più mortale mai registrato prima per le persone LGBT d’America.

L’organizzazione, che da 20 anni porta avanti questo rapporto, ha contato 52 omicidi a tinte omofobo dal primo gennaio al 31 dicembre 2017. Si tratta di un aumento dell’86% rispetto ai 28 omicidi del 2016. Nel mese di agosto, non a caso, la NCAVP aveva pubblicato una relazione che mostrava come il 2017 fosse già diventato più letale di tutto il 2016. Le statistiche sono davvero impressionanti.

Le donne transgender (40%), gli uomini cisgender (38%) e le persone di colore hanno subito la maggior parte delle violenze. La maggioranza delle vittime (67%) aveva meno di 35 anni. Nel 59% degli omicidi sono state utilizzate delle pistole. Il 32% delle vittime conosceva il suo assassino. Oltre la metà degli omicidi è avvenuta in soli cinque Stati d’America, ovvero New York e Texas, davanti a tutti, seguiti da Georgia, Louisiana e Florida.

Stiamo rilasciando questo rapporto in un momento in cui le nostre comunità stanno assistendo alla revoca delle protezioni e delle politiche per i diritti civili, con la discriminazione tramutata in legge“, scrive il NCAVP nel proprio rapporto annuale. Una violenza ‘non nuova‘, continuano, ma pericolosamente ‘amplificata‘.

Anche in Brasile, come riportato ieri, c’è stato un +30% di morti violente nel 2017 rispetto al 2016, con 445 brasiliani LGBT morti a causa dell’omofobia: 387 omicidi e 58 suicidi. Non si era mai visto nulla di simile.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura - Sessp 38 - Gay.it

La storia di Radclyffe Hall: così fu censurato il primo romanzo lesbico della letteratura

Culture - Federico Colombo 20.2.24

Continua a leggere

aggressione-omofoba-andria

Perse un occhio dopo aggressione omofoba, condannato a sei anni l’aggressore

News - Redazione 31.10.23
lesbica aggressione

In Molise botte e insulti a una trentenne perché lesbica, aggressori rinviati a giudizio

News - Francesca Di Feo 4.10.23
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
lega-golinelli-difende-vannacci

“Dire che i gay vanno contro la natura non è una cosa insensata”. Anche il leghista Guglielmo Golinelli difende il generale Vannacci

News - Francesca Di Feo 21.8.23
senegal-arrestati-sospetta-omosessualità

Senegal, in 10 arrestati per “sospetti comportamenti omosessuali”

News - Francesca Di Feo 25.8.23
"Non vogliamo lesbiche in squadra": la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt - ebrar karakurt turchia omofobia - Gay.it

“Non vogliamo lesbiche in squadra”: la furia dei conservatori turchi non scalfisce la pallavolista Ebrar Karakurt

Corpi - Francesca Di Feo 23.9.23
Pro Vita, un 2023 segnato dall'ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+ - 22I Figli non si comprano22 i manifesti di Pro Vita contro la GPA invadono le citta dItalia - Gay.it

Pro Vita, un 2023 segnato dall’ossessione gender. Ripercorriamo 12 mesi di attacchi alla comunità LGBTQIA+

News - Federico Boni 6.12.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24