Foto

Ragazzo picchiato a Napoli: “Dove sono le sentinelle?”

La lettera amara di una delle vittime. Tra insulti, botte e tanta omertà.

Ragazzo picchiato a Napoli: "Dove sono le sentinelle?" - omofobia ragazzo gay aggredito napoli BS - Gay.it
2 min. di lettura

Dopo l’aggressione omofoba che ieri sera ha coinvolto una coppia di ragazzi gay che si stavano scambiando un bacio in Piazza Dante (Napoli), prende la parola una delle vittime. Una lettera postata su Facebook dal retrogusto amaro di chi è stanco di subire mentre la politica gira lo guardo e mentre gli omofobi fanno finta di leggere.

“Mi spiace spostare un po’ l’attenzione alla giornata contro il femminicidio e la violenza sulle donne, ma in 27 anni di vita mai mi era capitato di subire una aggressione ( e son stato fortunato, mi dicono). Mi è stato detto che da questa cosa potrei ricavarne un bel tema da far leggere al popolo di facebook, un articolo zeppo di paroloni e accuse.
In realtà non so che farmene delle parole. Sento inutili le parole vigliacche di coloro ai quali abbiamo chiesto aiuto, mentre lui era sanguinante, ed io sotto choc e loro omertosi non volevano immischiarsi. Sento inutili le denunce quando viviamo in un paese che non riconosce reati per omofobia e non tutela i cittadini.
Solo ho impresso l’odio di quel ragazzino che ci insultava e ci picchiava – e sì, abbiamo reagito con le buone, intimandolo di allontanarsi, di lasciarci perdere, e sì poi abbiamo reagito male – ma quell’odio e quell’ignoranza che gli faceva dire: “Ora chiamo i carabinieri! Siete degli sporchi!”. Si sentiva, (si sente, forse si sentirà), dalla parte della ragione – ha patriotticamente difeso i suoi diritti di cittadino, è UN EROE. Dove sono le sentinelle? Celebriamolo questo eroe! il grand’uomo! Io voglio assolutamente che si celebri, è un grande, è un genio. Perché se così non fosse e le autorità e l’italietta si mettessero a parlare giusto per parlarne per poi abbandonare tutto allora dovrei supporre che noi siamo cornuti ora e poi saremo anche mazziati e sinceramente fare gli ignavi ipocriti è forse più di cattivo gusto dell’ignoranza.
Il ragazzino ha usato la violenza perché è un ignorante. Non usateci violenza per ignavia.”

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: "Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa" - Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni - Gay.it

Ambra e il body shaming da parte della stampa quando aveva 17 anni: “Sottolineavano ovunque quanto fossi diventata grassa”

Culture - Redazione 22.5.24
Mahmood: "Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi"

Mahmood: “Sono stato un ragazzino cicciotello per niente cool, ma più libero e sicuro di chi sono oggi”

Musica - Emanuele Corbo 22.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
grecia-matrimonio-egualitario-proteste

Grecia nel caos omobitransfobico. Weekend di terrore, in 200 aggrediscono coppia trans. Minacce a Kasselakis

News - Federico Boni 12.3.24