Attivista LGBT torturato in Egitto, l’Italia si mobilita: no a un nuovo ‘caso Regeni’

L'Italia si è attivata per liberare Patrick, prima che sia troppo tardi.

patrick zaki
2 min. di lettura

La scorsa settimana, Patrick Zaki è stato arrestato all’aeroporto del Cairo, portato in luogo segreto dove è stato picchiato e torturato con l’elettroshock dai servizi segreti egiziani. Solamente dopo 14 ore l’arrivo in Procura, dove è seguito un interrogatorio “legale”, con un avvocato e senza la minaccia di essere torturato nuovamente. Dall’8 febbraio, in Egitto Patrick Zaki viene dipinto come un sovversivo, un ricercato dalla polizia, addirittura fuggito in Italia per promuovere l’omosessualità.

In realtà, Patrick non è altro che uno studente, che ora sta facendo un Master a Bologna. E’ un attivista LGBT e per i diritti umani, è appassionato degli studi di genere, che è anche il campo in cui si sta formando, sia in Egitto che in Italia. Ma questo, a quanto pare, non piace alle autorità egiziane, che lo considerano un criminale da tenere sotto controllo, anche quando era a Bologna. Non appena riconosciuto in aeroporto, la Polizia è intervenuta, per arrestarlo e interrogarlo, inventando verbali, prove e indizi per convalidare la sua detenzione temporanea di 15 giorni, ma che può essere prolungata fino ad anni.

Per liberare Patrick Zaki, si chiede l’aiuto anche dell’Italia

A Bologna, sono già due giorni di mobilitazione. E’ stato organizzato un flashmob in Piazza Maggiore a cui hanno partecipato gli studenti, i docenti e i rappresentanti dell’università di Bologna. Un secondo incontro poi in Piazza Scaravilli. Forse l’Università di Bologna interromperà le collaborazione con gli enti egiziani, in segno di protesta.

A esprimere preoccupazione sullo stato di Patrick Zaki è la sezione bolognese di Amnesty International, come riporta Open:

Stanno cercando di screditarlo come hanno fatto con Giulio Regeni. […] Ai tempi dell’omicidio di Regeni i giornali egiziani avevano fatto passare la sua morte come un omicidio passionale. 

E’ la stessa storia. Due studenti brillanti, rapiti dalle autorità egiziane, torturati per avere delle informazioni. Patrick, fortunatamente, era riuscito ad avvisare i genitori, cosa che invece non è stato possibile per Giulio.

Ma non solo Bologna ha iniziato a farsi sentire. Dall’esecutivo, si è attivato Gateano Manfredi, ministro dell’Università e della Ricerca. Con lui, anche la Farnesina e il ministro Di Maio, che h attivato un canale diplomatico per ottenere informazioni sull’arresto del ragazzo.  In seguito è intervenuto anche Fabio Massimo Castaldo, europarlamentare 5s nonché vicepresidente del Parlamento europeo.

A Roma, l’artista Laika ha omaggiato Giulio Regeni e Patrick Zaki, con un ritratto comparso la scorsa notte in via Salaria. Il murale raffigura Giulio dietro a Patrick, mentre lo abbraccia. Davanti ai due c’è la parola Libertà scritta in arabo, in alto, il ricercatore dice al collega egiziano “Stavolta andrà tutto bene“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24
Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: "Ti amo immensamente" - heartstopper bradley riches engagement - Gay.it

Bradley Riches di Heartstopper annuncia il fidanzamento con Scott Johnston: “Ti amo immensamente”

Culture - Redazione 11.4.24
Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24

Continua a leggere

ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt

“L’occidente vuole importare in Ghana il disturbo mentale dell’omosessualità”: il parlamentare Sam George difende la legge anti-LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 12.4.24
ghana-disegno-di-legge-anti-lgbt-approvazione-marzo

Ghana, lo spietato disegno di legge anti-LGBTQIA+ verso l’approvazione a marzo

News - Francesca Di Feo 23.2.24
uganda-carceri-torture-detenut-lgbtqia

Uganda, torture aberranti verso lǝ detenutǝ LGBTQIA+: sanzioni dagli USA

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda - Johannesburg Pride 2023 - Gay.it

Johannesburg Pride 2023, in migliaia per sostenere la comunità LGBTQIA+ dell’Uganda

News - Redazione 30.10.23
Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica - Kenya Cov - Gay.it

Kenya, miliardi in fumo se dovesse essere approvata la nuova legge omobitransfobica

News - Federico Boni 9.11.23
ghana-legge-anti-lgbt-ghana

Ghana, legge anti-gay, parla un attivista LGBTI: “La comunità viene già perseguitata, ma abbiamo una speranza”

News - Francesca Di Feo 12.3.24
africa lgbt

Storia di un mondo al contrario, così i diritti LGBTIQ+ spaccano il mondo

News - Giuliano Federico 6.12.23
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24