Ragazza 18enne picchiata mentre la chiamavano ‘fot**uta lesbica’

All'origine dell'aggressione, la richiesta di pochi soldi prestati dalla ragazza ai due, i quali sarebbero stati dei conoscenti.

ragazza
2 min. di lettura

Una ragazza 18enne, Ellie-Mae Mulholland, che vive in Walsall Garth ad Hull (una città vicina a York, nel Regno Unito), è stata aggredita da due persone, che secondo quanto riportato da Hull Daily Mail dovrebbero essere amici della ragazza. La lite tra i tre sarebbe nata quando Ellie-Mae ha chiesto dei soldi che aveva prestato ai due tempo prima. La reazione dei due non è stata certo pacifica. Hanno iniziato a picchiare la ragazza, la quale nel frattempo era al telefono con la madre.

La sorella di Ellie-Mae ha spiegato:

Mia sorella minore era in viaggio per tornare a casa da una casa della sua amica. Aveva visto un paio di suoi amici, che di solito erano suoi amici, e uno di loro le doveva dei soldi, così glieli ha chiesti. 

Subito dopo, sembra, i due hanno iniziato a colpirla, chiamandola “fott**a lesbica”. Dopo averla violentemente picchiata, l’hanno abbandonata lì dove si trovava. Portata immediatamente al Pronto Soccorso, i dottori l’hanno medicata e hanno costatato che l’aggressione ha causato la rottura del naso, lividi in tutto il corpo e in particolare due molto grossi al volto, forse anche un trauma cranico.

Da appurare il movente omofobo

La sorella, ha raccontata al quotidiano inglese:

Sento che non posso permettere che questo accada a mia sorella perché è lesbica. Mi sento davvero impotente. Non va bene, a prescindere che sia gay o meno, per fare questo a una diciottenne. È assolutamente disgustoso. Questo è qualcosa di stupido su un ragazza, e poi sono usciti tutti quegli insulti omofobi, che non vedo perché sia ​​un problema.

La Polizia sta indagando, ma non come crimine di odio. Il capo ispettore ha comunque assicurato che se si trattasse di un crimine legato all’orientamento sessuale della ragazza, i responsabili verranno accusati di omofobia e processati per questo reato. Per il momento stanno raccogliendo la testimonianze di Ellie, della sorella e di tutti i testimoni presenti durante l’aggressione.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Marco Mengoni e Angelina Mango, arriva il duetto

Marco Mengoni duetta con Angelina Mango nell’album “poké melodrama”: svelati tutti gli ospiti

Musica - Emanuele Corbo 27.5.24
Simona Fatima Cira Aiello

Chi è Simona Aiello donna trans candidata con Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia alle comunali

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Marta Fascina e Marina B. Forza - Italia

Le malignità di Forza Italia: Marta Fascina deve lasciare il partito, ma non finché c’è Marina B.

News - Mandalina Di Biase 28.5.24

Hai già letto
queste storie?

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli - Salvatore Sparavigna - Gay.it

Omofobia, condannato a 6 mesi Salvatore Sparavigna. Insultò Antonello Sannino, Presidente Arcigay Napoli

News - Redazione 29.3.24
omofobia interiorizzata, stigma invisibile

Torino, condannati a 2 anni e a 16 mesi i genitori che minacciarono il figlio perché gay

News - Redazione 24.1.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24
Enzo Miccio e il potente monologo contro l'omofobia: "Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici" (VIDEO) - Enzo Miccio - Gay.it

Enzo Miccio e il potente monologo contro l’omofobia: “Siate fieri, sempre, perché siete unici e autentici” (VIDEO)

Culture - Redazione 24.4.24