Roma, vandalizzato monumento che ricorda l’Omocausto

Il monumento, uno dei pochi in Italia a ricordare l’omocausto, è da troppo tempo lasciato al degrado.

Roma, vandalizzato monumento che ricorda l'Omocausto - mp front 480x320 1 - Gay.it
< 1 min. di lettura

Uno sfregio alla memoria delle vittime LGBT nei campi di concentramento, proprio a poche ore dalla Giornata della Memoria, celebrata ieri.

A Roma è stato vandalizzato il monumento “Tutti potenziali bersagli”, nato nel 1995, con cinque figure di bersagli, ognuno con un triangolo, in rappresentanza delle categorie sterminate all’interno dei campi di concentramento. Tra queste, anche le persone omosessuali. Il monumento è situato in Piazzale Ostiense, rivolto verso la Piramide Cestia e luogo di passaggio di tante persone che quotidianamente entrano ed escono dalla limitrofa stazione metropolitana.

Nella notte tra domenica e lunedì, come denunciato da Alessandra Aluigi e Flavio Conia, rispettivamente assessora alle politiche sociali e ai diritti LGBT e delegato della rete Ready del Municipio Roma VIII, il monumento è stato vandalizzato, come riportato da Globalist.it.

L’alba della Giornata della Memoria è stata purtroppo contrassegnata da questo gesto vile, che deve portarci a riflettere sulla vulnerabilità dei nostri simboli, luoghi di ricordo e ragionamento. Il Municipio Roma VIII ha chiesto un anno fa a Roma Capitale, a seguito di un atto del Consiglio Municipale, il restauro del monumento già fortemente degradato, senza ottenere le giuste risposte. Anche l’Anpi si è mossa nella ricerca di fondi, testimoniando un interesse generale e trasversale. Manca solo quello della Sindaca e della sua maggioranza. Per questo chiediamo un urgente intervento del Campidoglio per dare un segnale chiaro a tutela di tutti ”i potenziali bersagli” ancora vittime di soprusi e abusi e della comunità LGBT della Capitale.

Il monumento, uno dei pochi in Italia a ricordare l’omocausto, è da tempo purtroppo dimenticato, lasciato al degrado. La speranza è che questo vile attacco possa riportarlo sotto i giusti riflettori della politica comunale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 28.1.20 - 19:54

Vedo che quelli che dicono di volerci difendere dai cattivi africani e islamici non vedono l'ora di fare la gara con loro a chi ci tratta peggio, aspettano solo che noi, da scemi, gli diamo la vittoria elettorale.

Trending

discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Federico Massaro, Grande Fratello

Grande Fratello, il messaggio di Federico Massaro per il fratello transgender

Culture - Luca Diana 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale - olly alexander - Gay.it

Eurovision 2024, Il Regno Unito vuole la vittoria con Dizzy di Olly Alexander. Il video ufficiale

Culture - Redazione 1.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: "Basta confondere l'identità sessuale dei bambini" - Pro Vita nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma - Gay.it

Pro Vita, nuovi aberranti manifesti contro la carriera alias a Roma: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Redazione 22.11.23
roma gay

Guida 2024 ai migliori locali gay di Roma

Viaggi - Giorgio Romano Arcuri 1.1.24
telefono Insulti froci checche scarti omofobia roma gay help line

“Fr*ci di m*rda, scarto della società”: a Roma insulti a coppia gay dopo la disdetta di una prenotazione

News - Redazione Milano 19.10.23
"Orgoglio e pregiudizio", a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo - OrgoglioePregiudizio 1920x1080 - Gay.it

“Orgoglio e pregiudizio”, a Roma una rassegna dedicata al cinema queer storico e contemporaneo

Cinema - Redazione 22.2.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Maurice (1987)

FLAG, a Roma il festival della letteratura, della poesia, del cinema e dei media arcobaleno

Culture - Redazione Milano 12.9.23
I prigionieri che indossano triangoli rosa sulle loro uniformi vengono fatti marciare all'aperto dalle guardie naziste a Sachsenhausen.

Il Giorno della Memoria: un’occasione per rompere il silenzio

Culture - Alessio Ponzio 24.1.24
Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: "Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure" - Nuovo Olimpo di Ozpetek - Gay.it

Ferzan Ozpetek lancia Nuovo Olimpo: “Io non racconto gay o etero, racconto le persone come sono fatte, senza censure”

Cinema - Federico Boni 22.10.23