Violenze antigay: la Curia bolognese condanna ma…

Generica condanna di circostanza sugli atti violenti, ma per la Curia di Bologna la violenza e la “trasgressione” sarebbero imparentate. Lo Giudice: Curia ambigua.

Violenze antigay: la Curia bolognese condanna ma... - Bologna PiazzaMaggiore - Gay.it
2 min. di lettura

BOLOGNA – Va a finire che, tutto sommato, quella violenta aggressione a sprangate quei due “trasgressori” omosessuali un po’ se la sono un po’ cercata. Dopo il pestaggio omofobo dei due ragazzi gay vicino al cassero Monsignor Ernesto Vecchi, vescovo ausiliario di Bologna, non solo perde una buona occasione per prendere le distanze e condannare senza se e senza ma le violenze a sfondo d’odio contro gli omosessuali, ma si avventura anche in sdrucciolosi collegamenti tra aggrediti e aggressori le cui implicazioni non possiamo non definire aberranti. Luca G., 23 anni, e Vincenzo M., 26, sono ancora sotto shock per il violento attacco omofobo da loro subito pochi giorni fa, quando tre delinquenti li hanno prima presi a insulti e poi picchiati con una spranga di ferro dopo averli visti camminare per i fatti loro a braccetto.
Un esponente della Chiesa locale, monsignor Ernesto Vecchi, interpellato dal quotidiano la Repubblica dice che «Gli atti violenti sono sempre da deprecare. I problemi non si possono risolvere con l´insulto e l´aggressione», poi si mette a parlare di «tutti i problemi della nostra società che da un lato spinge alla trasgressione, dall’altro non offre gli strumenti per raggiungere la padronanza e il dominio di sé», aggiungendo che «L´omosessualità è un argomento complesso che sarebbe sbagliato discutere qui. Dico che la violenza e la trasgressione sono cugine». Teoria a dir poco discutibile, che crea uno strano e inquietante collegamento tra l’orientamento sessuale dei due ragazzi e la violenza che hanno subito. Sembra quasi suggerire che se i due avessero avuto “maggiore padronanza e dominio di sé” e non avessero “trasgredito” forse forse le botte non le avrebbero prese. La violenza che hanno subito e la “trasgressione” che i due rappresentano per il prelato sarebbero “cugine”.
«È come se di fronte ad un sacerdote cattolico preso a sprangate qualcuno commentasse dicendo che certo, le aggressioni sono sempre da condannare, ma la violenza è cugina del fanatismo religioso», commenta Sergio Lo Giudice, presidente nazionale di Arcigay. «Le parole di monsignor Vecchi, assimilano in modo ambiguo aggressori ed aggrediti. – continua Lo Giudice – Le gerarchie cattoliche sono storicamente responsabili di persecuzioni compiute nei secoli contro le persone omosessuali, e ancora oggi mai le senti pronunciare una parola chiara contro le violenze subite da gay e lesbiche. Le affermazioni di monsignor Vecchi suonano come un’attenuante all’aggressione: ci indigna e ci preoccupa che questa sia la posizione della curia bolognese.»
(Roberto Taddeucci)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: "Fr*cio miserabile" (VIDEO) - Il Portavoce di Rocco Casalino 2 - Gay.it

Rocco Casalino, insulti omofobi dal ras degli ambulanti Augusto Proietti: “Fr*cio miserabile” (VIDEO)

News - Redazione 4.3.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Douglas Carolo (foto TikTok di Carolo), Michele Caglioni (foto Instagram Caglioni), Andrea Bossi (foto TikTok)

Cosa c’era nel cellulare di Andrea Bossi, e peché Douglas Carolo e Michele Caglioni l’avrebbero distrutto?

News - Redazione Milano 4.3.24
Ragazzo marocchino gay trovato morto in casa di accoglienza dopo respinta della domanda di asilo

Respinta richiesta di accoglienza per omosessualità, ragazzo marocchino trovato morto

News - Redazione Milano 4.3.24
Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un'Italia accecata dall'odio, che ha perso memoria e speranza - UAF 49 0109 - Gay.it

Un Altro Ferragosto, recensione. Funereo ritratto di un’Italia accecata dall’odio, che ha perso memoria e speranza

Cinema - Federico Boni 4.3.24

I nostri contenuti
sono diversi

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: "Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans" - Jamie Lee Curtis - Gay.it

Jamie Lee Curtis contro l’omobitransfobia in nome della religione: “Amore e umanità sono il centro della comunità gay e trans”

Culture - Federico Boni 10.11.23
Il generale Vannacci: "Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l'eterosessualità" - roberto vannacci rete 4 - Gay.it

Il generale Vannacci: “Se mia figlia fosse lesbica cercherei di indirizzarla verso l’eterosessualità”

News - Redazione 4.10.23
torino padre figlio gay 14 anni

Torino, le atrocità di un padre al figlio di 14 anni, perché gay

News - Redazione Milano 25.10.23
vannacci-ultime-dichiarazioni

Vannacci e il tour paranoico tra omosessuali e graffitari, ecco gli ultimi deliri dell’esponente dell’esercito italiano

News - Redazione Milano 15.9.23
russia-insegnante-propaganda-lgbtqia

Russia, insegnante si veste da Biancaneve e viene accusato di propaganda LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 28.12.23
studenti musulmani LGBTIQ

200 studenti musulmani lasciano la scuola per protesta contro personaggi LGBTQI+ sui libri

News - Francesca Di Feo 17.10.23
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
angelo duro omosessuale

Il monologo di Angelo Duro intriso di omofobia: gay che dovrebbero picchiare omofobi, r*cch*oni eccetera – VIDEO

Culture - Redazione Milano 31.10.23