Aggressioni omofobe in Svizzera: scattano le manette per 4 ragazzi

Sono responsabili di almeno 3 aggressioni, oltre a diverse rapine.

svizzera
2 min. di lettura

Tutti minorenni, tutti residenti nel cantone. Hanno tra i 15 e i 17 anni, i 4 ragazzi arrestati in Svizzera per le aggressioni a Zurigo. I 4 omofobi verranno ora giudicati per due delle tre aggressioni omofobe che si sono verificate nel corso dell’ultimo anno, dato che per la terza non è stato ancora confermato che il movente della rissa sia da associare all’orientamento sessuale delle vittime. Ma sembra comunque accertato che gli aggressori facciano parte dello stesso gruppo in tutte e tre le occasioni.

La prima aggressione è avvenuta a settembre dello scorso anno, in pieno centro. Poi, è stata la volta di altri due ragazzi fuori da un locale, la notte di Capodanno. Infine, l’ultimo a febbraio 2020. In tutto, sei ragazzi omosessuali, pestati e rapinati nella città di Zurigo. Tutti hanno dovuto trascorrere alcune ore in Pronto Soccorso per le lesioni subite.

Dopo l’arresto, i 4 hanno comunque ammesso di essere i responsabili, confermando sia le aggressioni che le rapine, anche a danni di altre persone.

I 4 saranno processati secondo la legge contro l’omofobia vigente in Svizzera

Dopo l’approvazione del Parlamento e l’ok con il referendum di febbraio, la Svizzera processerà i 4 ragazzi omofobi con la nuova legge contro l’omotransfobia. Un cammino iniziato due anni fa, per contrastare l’odio verso chi ha un orientamento sessuale diverso sia dal vivo sia sui social.

Una legge necessaria anche a seguito delle diverse aggressioni omofobe che si sono verificate nella zona. Una situazione che ha preoccupato le autorità, ma che come già detto in un precedente articolo, derivante da una visione distorta della società.

Era stato il dottor Dirk Baier a spiegare:

Probabilmente nella loro infanzia o adolescenza è stata loro inculcata una visione maschilista della società. Una visione che non tollera identità di genere alternative. 

Soffermandosi sul fatto che questi omofobi:

sono giovani con un passato migratorio alle spalle“, che fanno questo “per emulazione, per far parte del gruppo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 22.5.20 - 22:20

Dio salvi non solo la Confederazione ma ogni Paese civile da coloro che hanno " un passato migratorio" e sono stati incapaci di integrarsi con la cultura del Paese che ha ospitato e fatti esseri umani i loro genitori .I non integrati di ritorno sono i peggiori ed i più pericolosi.

Trending

Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24
Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24

Continua a leggere

russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Palermo aggressione omobitransfobica

Palermo, aggressione omobitransfobica, anche da parte di minorenni: “Se denunciate vi ammazziamo”

News - Francesca Di Feo 22.1.24
Adele in concerto risponde al fan omofobo: "Sei stupido? Stai zitto!" (VIDEO) - Adele - Gay.it

Adele in concerto risponde al fan omofobo: “Sei stupido? Stai zitto!” (VIDEO)

Culture - Redazione 3.6.24
Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: "Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna" (VIDEO) - Amedeo Minghi vs. Nemo - Gay.it

Amedeo Minghi vs. Eurovision e Nemo: “Sodoma e Gomorra da non trasmettere, ha vinto uno con la gonna” (VIDEO)

Musica - Redazione 13.5.24
Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!” - Perugia Pride 2019 - Gay.it

Perugia, in otto a processo per insulti omofobi sui social: “Odiare costa!”

News - Redazione 26.1.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24