Allontanamento di Fabio Tuiach dalla carica istituzionale: la richiesta dopo le dichiarazioni omofobe

Sono una scaricatore di porto: così Tuiach ha "giustificato" le sue dichiarazioni omofobe.

Fabio Tuiach
Fabio Tuiach in tribunale per omofobia
2 min. di lettura

Lo scontro tra Fabio Tuiach e la comunità LGBT questo pomeriggio si sposta in consiglio comunale. A partecipare, oltre ovviamente a consiglieri e assessori della giunta, ci sarà anche Alex Bini, Dj e show-man triestino, che aveva annunciato la sua decisione di voler denunciare il consigliere di estrema destra, a seguito delle sue innumerevoli dichiarazioni omofobe. Dichiarazioni per le quali non si è mai scusato. Invece che tentare di limitare i danni, l’ex pugile Tuiach ha invece rincarato la dose, esternando le sue opinioni sulle persone gay sia in radio che in un canale televisivo locale.

Per questo motivo, Alex Bini ha richiesto l’allontanamento del consigliere Fabio Tuiach dalla carica istituzionale, poiché “Non ci sentiamo rappresentati da una persona che continua ad attaccarci senza alcun motivo“. E con questa richiesta, il Dj si presenterà in consiglio comunale, minacciando di rivolgersi anche al prefetto, se necessario. Naturalmente, Alex Bini non sarà solo. Saranno molti a partecipare, membri della comunità LGBT e non. Tra questi, anche il Coordinamento dei Lavoratori Portuali.

“Sono un scaricatore portuale”: le giustificazioni di Fabio Tuiach per le dichiarazioni omofobe

Perché il Coordinamento dei Lavoratori Portuali dovrebbe partecipare al consiglio comunale contro Tuiach? Anche in questo caso, la risposta è data da una dichiarazione del consigliere di destra. Difatti, durante un’intervista a Telequattro, il consigliere aveva cercato di giustificare le sue dichiarazioni omofobe spiegando di essere uno scaricatore di porto. Come a voler intendere che una figura professionale come lo scaricatore di porto si lascia andare a pesanti offese verso le minoranze.

Come riporta Triste Prima, in vista del consiglio, ha voluto prendere la parola Stefano Puzzer, membro del Coordinamento dei lavoratori portuali. Puzzer ha dichiarato:

Noi del direttivo saremo in consiglio comunale insieme ad Alex Bini per dare il nostro sostegno e dimostrare che non siamo né omofobi né razzisti.

Per questo motivo, i rappresentati del coordinamento saranno presenti, assieme a Alex Bini e a molte altre persone. Bini ha poi spiegato anche:

Gran parte della città chiede l’allontanamento di Tuiach da qualsiasi carica istituzionale o quantomeno l’obbligo per lui di non scrivere su nessun social. In molti mi hanno contattato e domani saranno insieme a me e agli amici del porto, ci sarà Antonio Parisi della Jotassassina ma dispiace dire che dall’Arcigay non mi ha contattato nessuno. Noi, in ogni caso, andiamo avanti e per chi vorrà unirsi a noi l’appuntamento è alle 16:45 davanti al Municipio.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: "Felice di entrare in questa gioiosa nuova era" - coming out Louisa Jacobson - Gay.it

Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: “Felice di entrare in questa gioiosa nuova era”

Culture - Redazione 25.6.24
Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10 - Madonna - Gay.it

Queen Madonna, è suo il tour con i maggiori incassi del 2024. La TOP10

Musica - Federico Boni 25.6.24
Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis - Tale e Quale Show 2024 - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, primi rumor sul cast. Da Federico Fashion Style alle Karma B e Giulia De Lellis

Culture - Redazione 24.6.24
Lolita intervista

Lolita e la libertà di andare oltre gli stereotipi: “Chiunque di noi può essere tutto ciò che vuole”

Musica - Emanuele Corbo 24.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24

Hai già letto
queste storie?

Russia, il primo caso di "estremismo LGBTQIA+" finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose - VIDEO - russia club pose orenburg - Gay.it

Russia, il primo caso di “estremismo LGBTQIA+” finirà in tribunale: arrestati manager e direttrice del club queer Pose – VIDEO

News - Francesca Di Feo 22.3.24
russia-putin-comunita-lgbt-bambini

Russia, Putin sulla comunità LGBTQIA+: “Giù le mani dai bambini”

News - Redazione Milano 23.2.24
teramo-estorsione-uomini-gay-grindr

Reggio Calabria, uomo gay adescato tramite app picchiato, insultato e derubato da tre ragazzi

News - Redazione 28.5.24
camara-squalificato-omofobia

Il centrocampista Mohamed Camara squalificato dopo aver coperto il logo della campagna anti-omofobia della Federcalcio francese

News - Francesca Di Feo 31.5.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
smarza pride 2024, sabato 15 giugno

Smarza Pride 2024: a Trieste sabato 15 giugno

News - Redazione 13.5.24
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24