Anche Teresa Bellanova ribadisce:”Il DDL Zan va approvato”

La neo vice ministra in occasione dell'Equality Act approvato negli USA ribadisce l'importanza della legge contro l'omotransfobia ferma al Senato.

Anche Teresa Bellanova ribadisce:"Il DDL Zan va approvato" - bellanova - Gay.it
< 1 min. di lettura

Dopo Zingaretti, anche la neo viceministra delle Infrastrutture e mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, riporta il DDL Zan al centro del dibattito sul governo appena insediatosi, e che vede purtroppo in posizioni chiave esponenti politici non certo “friendly”, tutt’altro.

In un post su Facebook, la Bellanova ha ricordato come a Camera dei rappresentanti statunitense abbia approvato l’Equality act, la legge contro le discriminazioni basate su razza, religione, sesso e nazionalità, che includerà anche le discriminazioni sulla base dell’identità di genere e dell’orientamento sessuale.

Adesso – scrive la Bellanova – il dibattito si sposta in Senato, dove la legge in passato ha incontrato resistenze che pero’ ora i democratici possono sperare di superare con la nuova maggioranza, per far passare questa misura di civiltà, a tutela della pari dignità e dell’uguaglianza fra tutti gli individui e la cui approvazione era fra gli obiettivi dei primi 100 giorni dell’amministrazione Biden”.

Noi glielo auguriamo, e ci auguriamo che lo stesso possa avvenire qui in Italia, iniziando dall’approvare la legge contro le discriminazioni e la violenza per sesso, genere, orientamento sessuale, identità di genere e disabilità approvata da tempo alla Camera e adesso ferma al Senato. Non possiamo permettere che questa norma importantissima, che ha l’obiettivo di contrastare ogni forma di odio, violenza e discriminazione venga bloccata da polemiche sterili e incomprensibili impuntature ideologiche. Io la sosterro’ con forza: anche attraverso leggi come questa garantiamo a tutti i cittadini l’uguaglianza sancita dalla Costituzione“.

 

 

 

https://www.facebook.com/teresabellanovaufficiale/posts/276095180545716

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: "L'amicizia non finisce mai" (foto e video) - Victoria Beckham - Gay.it

Spice Girls, è reunion per i 50 anni di Victoria Beckham: “L’amicizia non finisce mai” (foto e video)

News - Redazione 22.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
BigMama a Domenica In

BigMama: “Prima di Lodovica nascondevo la mia sessualità, non pensavo di meritare amore”

Musica - Emanuele Corbo 22.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
meloni orban

Italia al 25° posto su 27 in Europa sui diritti. Peggio di noi solo Ungheria e Polonia. Il report sui singoli voti all’Europarlamento

News - Federico Boni 15.4.24
Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: "Vergogna, è un pericolo per la Costituzione" - Vannacci - Gay.it

Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: “Vergogna, è un pericolo per la Costituzione”

News - Redazione 4.12.23
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: "Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno" - Augusto Barbera - Gay.it

Barbera, presidente Corte Costituzionale, al Parlamento: “Serve una legge sui figli delle famiglie arcobaleno”

News - Redazione 18.3.24