Onda Pride 2020, le prime date dei Pride italiani

Parma, Roma, Brindisi, Milano, Pescara e Rimini hanno già svelato le date ufficiali dei Pride 2020.

La strepitosa Onda Pride del 2019 si è da poco conclusa, con oltre 40 sfilate in tutta Italia e più di un milione e mezzo di partecipanti, ma la macchina organizzativa dell’Onda Pride 2020 si è già messa in moto..

La prima tappa ufficiale si terrà a Parma il 1 giugno, seguita dal tradizionale Pride romano del 6 giugno. Il 20 giugno 2020, invece, tutti a Brindisi con il Salento Pride, arrivato alla sua quinta edizione e da pochi giorni ufficiale.

Da troppi anni si è rimandato un appuntamento importante per la Città di Brindisi, fucina di fermenti sociali e politici“, hanno sottolineato gli organizzatori Ra.Ne. – Rainbow Network, affiancati dalle associazioni arcobaleno del territorio brindisino e leccese. Il 16 agosto scorso si è tenuta la quarta edizione del Salento Pride, a Gallipoli.

Milano scenderà in strada l’ultimo weekend di giugno, come vuole tradizione, insieme a Pescara che inauguerà il primo storico Pride abruzzese, il 27 giugno. A fine luglio, invece, spazio al Rimini Pride. Tutte le altre città, almeno una trentina, devono ancora svelarsi. Ma prepariamoci ad un’altra eccezionale Onda Pride.

Gay Pride 2020: a quale marcia parteciperai?

1 giugno 2020 – Parma Pride 2020
6 giugno 2020 – Roma Pride 2020
20 giugno 2020 – Brindisi – Salento Pride 2020
27 giugno 2020 – Milano Pride 2020
27 giugno 2020 – Abruzzo Pride – Pescara Pride 2020
25 luglio 2019 –  Rimini Pride 2020

Ti suggeriamo anche  Onda Pride 2019, è il giorno di Napoli, Bologna, Siracusa e Frosinone