DDL Zan, Maiorino (M5S) attacca la Lega: “Vergognosi, si autoproclamano omofobi”

"L'omotransfobia è sotto gli occhi di tutti. I diritti non siano negoziabili. Devono essere trasversali e non legati a battaglie ideologiche".

DDL Zan, Maiorino (M5S) attacca la Lega: "Vergognosi, si autoproclamano omofobi" - Alessandra Maiorino 3 - Gay.it
2 min. di lettura

Alessandra Maiorino, senatrice del Movimento 5 Stelle, è tornata ad attaccare la Lega in relazione al DDL Zan. Da sempre sostenitrice della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, Maiorino ha nuovamente sottolineato come questa legge non sia certamente un “capriccio“, come sostiene la Lega, bensì “un’urgente necessità per rispondere ad un fenomeno, quello dell’odio e della discriminazione verso le persone LGBTI, purtroppo molto reale nel nostro Paese e che ci tocca tutti da vicino“.

Intervistata su LaRepubblica, ha senza mezzi termini definito “vergognoso” il leghista Romeo che ha minacciato ricadute sul governo se Pd e 5 Stelle dovessero insistere nel chiedere la calendarizzazione del DDL Zan: “È una chiara autoproclamazione di omofobia. E ci sono persone nel mirino, aggredite e discriminate a cui i leghisti devono rispondere di questo comportamento”. “Chi contrasta questa legge dice che la tutela contro le aggressioni già esiste. E ci mancherebbe! Ma si confonde un problema di sicurezza con un problema culturale. È una confusione voluta. Chiunque può avere una disavventura, uscire da casa ed essere aggredito, ma ci sono persone, le persone Lgbt che sono obiettivi, che sono nel mirino: sono bersagli di odio, quindi non sono colpiti a caso. L’omotransfobia è sotto gli occhi di tutti. Il dovere dello Stato è proteggere i cittadini secondo le necessità dai crimini di odio e per motivi razziali, etnici e religiosi. La nostra cultura legislativa proteggere chi è in condizione di maggiore vulnerabilità“.

5Stelle, Pd, Italia Viva e Leu hanno chiesto l’immediata calendarizzazione della legge, in modo tale, precisa Maiorino, “di andare alla conta in commissione o in conferenza dei capigruppo per prevedere l’inizio del dibattito sulla legge. Chiederemo di votare e i numeri sono dalla nostra parte. Il presidente della commissione Giustizia è il leghista Ostellari, il quale tra l’altro ha ventilato l’ipotesi di nominare relatore Simone Pillon che è noto per le sue posizioni contrarie alla legge e ai diritti Lgbt. A questo punto il confronto su temi così delicati e decisivi deve secondo me investire anche i leader dei partiti. Ostellari dovrebbe essere super partes, invece sta mostrando di non favorire il normale svolgimento dei lavori parlamentari, ma di assecondare gli interessi del suo partito“.

Maiorino, che ha voluto esprimere “massima solidarietà ad Elodie per gli attacchi d’odio online di cui è stata oggetto” dopo aver definito “indegni” i senatori leghisti che si oppongono al DDL bloccandone l’iter, ha poi confessato il disagio personale vissuto ai tempi del primo Governo Conte, quando i 5 stelle erano al fianco della Lega: “In quell’alleanza c’era un accordo almeno a non indietreggiare sui diritti. Comunque sì, ero a disagio. Tuttavia ho allora presentato la mia proposta di legge che poi, insieme ad altre, è confluita nel testo Zan. Io credo che i diritti non siano negoziabili. Devono essere trasversali e non legati a battaglie ideologiche“.

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 1.4.21 - 16:33

Di tutto questo dobbiamo ringraziare il Presidente Mattarella ; avrebbe dovuto sciogliere le Camere con le dimissioni del Conte Primo.

    Avatar
    Roberto Del Prete 2.4.21 - 8:59

    NO, DOBBIAMO RINGRAZIARE RENZI, IL PAPABOY CHE FINALMENTE È RIUSCITO A FAR IMBARCARE TONNELLATE DI LEGHISTI IN QUESTO GOVERNO con le sue furbissime manovrine da mentecatto, come se ne avvertissimo l'impellente bisogno! Leghisti e limitrofi che adesso grazie proprio al Papaboy hanno già gli artigli pronti sui fondi europei da gestire (magari come i 49 milioni precedenti!). Poi se uno non si ricorda neanche quello che è successo mezz'ora fa allora siamo proprio nella cacca, mi si scusi l'espressione! OT: Adesso che Ostellari ha convocato la riunione in commissione, ATTENZIONE AI CATTOLICI DI PD E RENZIANI. A chi osteggia la legge Zan dall'alto (leggi CEI + preti sparsi) non è rimasta più nessun'altra carta in mano se non i franchi tiratori! Occhio, cento volte occhio!!!

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Parigi 2024 le drag Minima Geste Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica - Gay.it

Parigi 2024, le drag queen Minima Gesté, Miss Martini e Nicky Doll sfilano con la torcia olimpica

Corpi - Redazione 16.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l'arrivo di una storia d'amore queer - BRIDGERTON 302 Unit 00627R - Gay.it

Bridgerton, la showrunner Jess Brownell annuncia l’arrivo di una storia d’amore queer

Serie Tv - Redazione 16.5.24

Leggere fa bene

giovani-transgender-careggi-genitori-lettera-europa

La disperata lettera all’Europa di 259 genitori di adolescenti transgender per fermare l’attacco del Governo Meloni al Careggi di Firenze

News - Francesca Di Feo 9.2.24
Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
montenegro-diritti-lgbt

Il Montenegro candidato all’ingresso UE tra “sterilizzazione forzata” delle persone trans e linguaggio d’odio rampante

News - Francesca Di Feo 18.1.24
Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia "libri LGBTQIA+" con un lanciafiamme (VIDEO) - Valentina Gomez - Gay.it

Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia “libri LGBTQIA+” con un lanciafiamme (VIDEO)

News - Redazione 28.3.24
francia-proteste-trans

Francia, oltre 10.000 persone in piazza contro il disegno di legge che vieterebbe le terapie affermative per l* minori trans

News - Francesca Di Feo 7.5.24
meloni-gpa-reato-universale-prodotti-da-banco

“L’utero in affitto una pratica disumana”, Meloni torna ad attaccare la GPA

News - Francesca Di Feo 12.4.24