Dead Series: le ‘morti autobiografiche’ del giovane creativo Mau Cristo

Il progetto “Dead series” nasce nel 2017 a Parigi. Mau Cristo, giovane talent manager, ci racconta i suoi 'decessi glamour'.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - COVER 2 - Gay.it
4 min. di lettura

Dead Series è un progetto fotografico autobiografico nato nel 2017 dalla visione dissacrante del creativo Mau Cristo, 152 scatti in cui ama affrontare la tematica della morte, una raccolta di decessi glamour dove melodramma e ironia si fondono strappandoci un sorriso anche nelle situazioni più disastrose.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00004 scaled - Gay.it
“VEBBÈ LO TOGLIAMO IN POST”. Collaboration with @milanosulset

Maurizio Candela, classe ’92 è originario di Napoli; ha conseguito gli studi d’arte all’Accademia delle Belle Arti di Napoli, per poi approdare a una visione personale e strategica della sua arte a Milano dove lavora come talent manager.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00013 scaled - Gay.it
“DEAD PART 106″

A oggi dopo varie mostre, veicola il suo progetto fotografico, fatto di una continua ricerca e di una moltitudine di reference, principalmente sul suo canale Instagram.
Lo abbiamo intervistato per conosce le radici del suo lavoro e dell’idea di Dead Series.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00011 scaled - Gay.it
Mau Cristo in esclusiva per Gay.it

Come nascono le tue foto?

 Mi stavo facendo scattare una foto da un amico e a un certo punto mi sono accasciato per terra improvvisando una posa.
Inizialmente abbiamo riso, ma poi postando la foto ho notato un certo interesse nelle persone e da lì non mi sono più fermato!

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00001 - Gay.it
“DEAD PART 151″

Quale messaggio vuoi comunicare con le tue foto?

Il messaggio delle mie foto è molto semplice e chiaro, prendo il tema della “morte” e cerco di sdrammatizzarlo con il dramma stesso. È sicuramente un pensiero frequente dell’essere umano e affrontarlo in questo modo penso che aiuti ad affrontarla senza paura, con ironia e un pizzico di divertimento.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00006 scaled - Gay.it
“DEAD PART 134”

Qual è la connessione fra la moda e le tue foto?

La moda è sempre stata una passione e con le mie foto ho trovato il modo di integrare la cosa. Giocare con gli abiti mi aiuta ad usare il colore rendendo la foto più dinamica e completando la composizione insieme alla location che è altrettanto importante.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00005 scaled - Gay.it
“MILANO SUL SET”

Tutte le tue “morti sono numerate”, qual è la tua preferita?

Ci sono più foto che preferisco poiché molte mi riportano alla mente bei ricordi, ma sicuramente c’è una foto che ha un valore affettivo per me ed è quella che ho scattato a Napoli con sullo sfondo il Vesuvio. È la città dove sono cresciuto e che mi ha reso chi sono ora, è la foto che esprime al meglio “dead series”

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00008 - Gay.it
“Vir Napule e po muor”

Le foto sono autobiografiche?

La maggior parte delle fotografie ritraggono istanti delle mie giornate, in svariati luoghi. Potrebbe capitare ovunque, se sono catturato da un luogo o da una qualcosa mi sdraio e scatto, come ad esempio al supermercato, al parco oppure in aereo-porto sul nastro trasportatore.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00010 - Gay.it
“DEAD PART 123”

Cosa pensi della moda italiana di questo periodo?

La moda è un forte mezzo di comunicazione, è parte di ogni cambiamento sociale e culturale. Viviamo un momento delicato e decisivo per quando riguarda il tema dell’inclusivitá e penso che la moda italiana abbia fatto passi da gigante in questo senso, peccato non si possa dire lo stesso per i diritti civili.

Dead Series: le 'morti autobiografiche' del giovane creativo Mau Cristo - image00079 scaled - Gay.it
Mau Cristo in esclusiva per Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: "Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi" (VIDEO) - Guglielmo Scilla 2 - Gay.it

Guglielmo Scilla e la trasformazione fisica: “Allenarmi è diventato un viaggio liberatorio, ho faticato ad accettarmi” (VIDEO)

Corpi - Redazione 19.6.24
Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda? - Drag Race Italia - Gay.it

Drag Race Italia 4 si farà? E se sì, dove andrà in onda?

News - Redazione 20.6.24
Mahmood per Paper Magazine

Mahmood apre il dibattito: “Sputo o lubrificante?”, e i fan si scatenano. I commenti più divertenti

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
11 sportivi lgbt

Sport e comunità LGBTIQ+: 14 storie che devi conoscere

News - Gio Arcuri 18.6.24
X Factor 2024

X Factor 2024 è una bomba, abbiamo visto le audition: le nostre prime impressioni

Culture - Luca Diana 19.6.24

Leggere fa bene

Biennale Arte Venezia 2024 - Foreign Everywhere by Adriano Pedrosa

Siamo ovunque: cosa aspettarci dalla Biennale queer e decolonizzata di Adriano Pedrosa

Culture - Redazione Milano 2.2.24
The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie - The New Look - Gay.it

The New Look, Ben Mendelsohn è Christian Dior nel primo trailer della serie

Serie Tv - Redazione 18.1.24
Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Corita Kent Padiglione Vaticano Biennale 2024

Biennale di Venezia, Papa Francesco omaggerà Corita Kent, la suora queer che fuggì con la sua amante

Culture - Mandalina Di Biase 14.3.24
Gabriele Esposito, Giuseppe Giofrè e Simone Susinna - Foto: Instagram

18 bollenti mutande indossate per Calvin Klein

Lifestyle - Luca Diana 5.1.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Sabato De Sarno direttore creativo Gucci - foto @tyrellhampton + @federicociamei

Sabato De Sarno non vuole controllare le emozioni

Culture - Riccardo Conte 26.3.24
Gucci Gift Campaign (Courtesy of Gucci)

A chi fanno (ancora) paura i baci gay?

Culture - Riccardo Conte 9.1.24