“Discriminata perché omosessuale”, dipendente comunale denuncia la giunta e chiede risarcimento

Federica Lombardo, ex-capo area dell'Ufficio Tecnico di Calcinato (Brescia), cita in giudizio i colleghi dopo il coming out come donna omosessuale e il successivo demansionamento.

"Discriminata perché omosessuale", dipendente comunale denuncia la giunta e chiede risarcimento - Federica Lombardo omosessuale - Gay.it
2 min. di lettura

Discriminata sul posto di lavoro perché omosessuale. L’accusa è delle più pesanti (ma non di certo nuova), soprattutto se legata a una realtà politica come quella di un Comune, che per principio rappresenta la casa di ciascun cittadino. A finire sotto l’occhio di riflettori è quello di Calcinato, paese di 12.000 anime della provincia di Brescia, dopo la richiesta di risarcimento per violazione della dignità morale e professionale dell’ex-capo area dell’Ufficio Tecnico Federica Lombardo, ai danni della giunta.

Stando a quanto riportato dal Corriere della Sera, la donna, che per nove anni ha ricoperto un ruolo di responsabile all’interno dell’organizzazione del comune, ha chiesto di essere reintegrata dopo la sollevazione dall’incarico, avvenuta lo scorso febbraio. Il motivo dell’allontanamento dal ruolo e l’assegnazione di una mansione di grado inferiore avrebbero una matrice discriminatoria, si legge nei documenti presentati al giudice del lavoro del Tribunale di Brescia. Dopo il coming out nella primavera 2020 con i propri colleghi e il conseguente annuncio di una relazione stabile con Luisa Zampiceni, alla guida del commissariato di polizia locale, Federica Lombardo sostiene di aver iniziato a subire pratiche e comportamenti ai limiti del mobbing.

Prima del sollevamento dall’incarico da responsabile, a lasciare sgomenta la dipendente comunale era stato il rimbalzo dall’assegnazione da parte della compagna di un ruolo all’interno di un nucleo ambientale, istituito per affrontare la questione dello smaltimento dei rifiuti. Un’avvisaglia, un semplice campanello di allarme, in confronto al demansionamento di febbraio, che avrebbe proceduto di pari passo con le “incomprensibili condotte vessatorie da parte del sindaco e dell’assessore alla Sicurezza Stefano Vergano”, subite invece dalla compagna Zampiceni.

Ancora operativa nell’organico degli uffici comunali, coordinati da una giunta sostenuta dalla coalizione di centro-destra, nelle scorse ore Federica Lombardo ha rivelato di voler portare a fondo la propria battaglia per il reintegro. Una battaglia privata, ma che assume inevitabilmente i confini di un’azione collettiva:

È importante accertare, in modo che non si ripeta più in futuro contro nessuno, se siano state assunte decisioni discriminatorie in ambito lavorativo a causa del mio orientamento sessuale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il "Super Bowl di Grindr" (VIDEO) - grindr repubblicani - Gay.it

La convention repubblicana di Milwaukee è diventata il “Super Bowl di Grindr” (VIDEO)

News - Federico Boni 19.7.24
Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024 - queer lion story - Gay.it

Queer Lion, tutti i vincitori del Leone LGBTQIA+ aspettando Venezia 2024

Cinema - Federico Boni 12.7.24
Maria De Filippi e Amadeus, Festival di Sanremo

“Festival di Sanremo” cercasi: su Canale 5 arriva “Amici-Verissimo”, sul Nove “Suzuki Music Party”

Culture - Luca Diana 18.7.24
Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: "È tutto molto veritiero e positivo" - Agatha All Along - Gay.it

Agatha All Along, Joe Locke conferma che il suo personaggio è gay: “È tutto molto veritiero e positivo”

Serie Tv - Redazione 17.7.24
Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti - Tale e Quale Show 2024 il cast - Gay.it

Tale e Quale Show 2024, Carlo Conti svela il cast ufficiale. 11 protagonisti, alcuni molto poco conosciuti

Culture - Redazione 18.7.24

Hai già letto
queste storie?

Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: "Gay di merd*" (VIDEO) - Milano insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza - Gay.it

Milano, insulti omofobi e pugni al Muro della Gentilezza da parte di neonazisti: “Gay di merd*” (VIDEO)

News - Redazione 3.7.24
omofobia ragazzo giovane gay

Pontedera, 18enne cacciato di casa dopo il coming out: “Niente figli gay, vattene”

News - Francesca Di Feo 27.3.24
Foggia aggressione omofoba Giugno 2024 - foto da Foggia Today

Foggia, 26enne insultato e preso a pugni dal branco perché gay

News - Redazione 18.6.24
Foggia Aggressione Omofobica - Sit In 19 Giugno Piazza Mercato

Foggia, stasera in Piazza Mercato sit-in contro l’omobitransfobia dopo l’aggressione a ragazzo gay

News - Federico Boni 19.6.24
Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: "Mi hanno chiamato r*cchiò" - omofobia - Gay.it

Scampia, omofobia di Pasqua. Sputi e sigarette spente addosso a 23enne: “Mi hanno chiamato r*cchiò”

News - Redazione 2.4.24
Camerun, il bacio all'amata contro l'omofobia di Brenda Biya, figlia del presidente Paul Biya - Brenda Biya - Gay.it

Camerun, il bacio all’amata contro l’omofobia di Brenda Biya, figlia del presidente Paul Biya

News - Federico Boni 4.7.24
Alghero_Omofobia_condanna

Alghero, frasi omofobiche ignobili e persecuzioni a coppia gay: condannato a un anno e a pagare 20.000 euro

News - Francesca Di Feo 25.3.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24