Fedez: “Spero che i senatori vedano la storia di Malika, ad essere contronatura è una mamma/società omofoba”

Il rapper ed Elodie si sono stretti attorno alla 22enne fiorentina, minacciata di morte dalla madre perché lesbica.

Fedez: "Spero che i senatori vedano la storia di Malika, ad essere contronatura è una mamma/società omofoba" - Fedez Malika - Gay.it
2 min. di lettura

La terrificante storia di Malika, 22enne cacciata di casa perché lesbica, insultata e minacciata dalla madre, ha fatto il giro d’Italia. Il dramma dell’omotransfobia nel Bel Paese è quotidiano, e il più delle volte taciuto, mai denunciato, vissuto in silenzio con quel senso di vergogna che attanaglia proprio chi è perseguitato, discriminato, perché “colpevole” di essere semplicemente sè stesso.

Al fianco di Malika, che ha raccontato quanto capitatole a FanPage, si è esposto anche Fedez, da settimane in prima fila nel chiedere la calendarizzazione e l’approvazione della legge contro l’omotransfobia, la misoginia e l’abilismo, approvata alla Camera e in attesa del bis al Senato.

Non posso immaginare cosa significhi sentirsi dire certe parole da voltastomaco da parte di un genitore che ti ha messo al mondo“, ha scritto il rapper sui social. “I vari Pillon, associazioni cattolico/estremiste, antiabortisti ci tengono sempre a ricorcare che amare una persona dello stesso sesso sia contronatura e quindi non meritevole di pari diritti rispetto alle persone da loro considerate ‘normali’. Io credo invece che quello che ho appena visto sia contronatura, il rifiuto di una figlia da parte di una mamma attaccata ad uno stigma sociale che purtroppo è ancora vivo perché estremamente attuale nella nostra società cosiddetta “civile” e ancor più triste costantemente alimentato. Spero che i vari Pillon, senatori e rappresentanti vedano la storia di Malika. La mia coscienza mi impone di aiutare questa ragazza anche solo per ricordarle che il mondo non è tutto così, che là fuori non è tutto una merda. Un abbraccio Malika“.

Anche Elodie, via Instagram, ha voluto abbracciare virtualmente la giovane Malika, convidividendo la raccolta fondi nata su GoFundMe grazie alla cugina Yasmine. Fino ad oggi sono stati raccolti 16.296 euro, “per aiutarla a ricostruirsi un futuro“.

Alessandro Zan, deputato Pd nonché relatore della legge che porta il suo nome, ha ricordato come il DDL in attesa di calendarizzazione al Senato istituisca anche centri antidiscriminazione e case rifigio. E c’era persino chi vergognosamente si lamentava dei 4 milioni di euro l’anno previsti a spese dello Stato, vedi Fratelli d’Italia e Lega. Se non fosse che quei 4 milioni siano in realtà troppo pochi. Perché da nord a sud, isole comprese, è tristemente pieno di storie come quella coraggiosamente raccontata da Malika.

 

Fedez: "Spero che i senatori vedano la storia di Malika, ad essere contronatura è una mamma/società omofoba" - Fedez per Malika 1 - Gay.itFedez: "Spero che i senatori vedano la storia di Malika, ad essere contronatura è una mamma/società omofoba" - Elodie a Malika 1 - Gay.itFedez: "Spero che i senatori vedano la storia di Malika, ad essere contronatura è una mamma/società omofoba" - Fedez a Malika 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Stefano Lani 12.4.21 - 10:52

Certo,non c'è "dubbio"ma la sofferenza di una figlia non c'è la metti? e' un macigno che dura tutta la vita. Mi sorge una domanda spontanea...ma quanti C di AntiLGBT opinionisti superpartes senza nulla da fare ci sono in quest' app? Sondaggio??

Avatar
Roberto Nardini 11.4.21 - 23:58

Ha 22 anni, non 12. Si rimboccasse le maniche e andasse a vivere per conto suo, ne ha tutto il diritto. Ciò a cui non ha diritto è di imporre ai genitori una relazione che li disgusta. Ognuno ha diritto a vederla come vuole!

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri - specchio specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Maluma, Leto, Scilla, Ghali, Mendes e tanti altri

Corpi - Redazione 14.6.24

Hai già letto
queste storie?

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24
grecia-chiesa-ortodossa-scomunica-matrimonio-egualitario

Grecia, la Chiesa Ortodossa minaccia di scomunicare i parlamentari che hanno votato per il matrimonio egualitario

News - Francesca Di Feo 8.3.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista - Taylor Fritz 1 - Gay.it

Taylor Fritz, accuse di omofobia social. Cosa è successo e la replica del tennista

Corpi - Redazione 21.2.24
Rossario Lonegro Terapie RIparative - BBC

La Bbc intervista Rosario Lonegro, italiano sottoposto all’orrore delle terapie di conversione: “Il periodo più buio della mia vita”

Corpi - Francesca Di Feo 5.6.24
africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Insulti a Carolina Morace dopo l'annuncio della candidatura alle europee: "Pedofila devi stare in carcere" - Carolina Morace - Gay.it

Insulti a Carolina Morace dopo l’annuncio della candidatura alle europee: “Pedofila devi stare in carcere”

News - Redazione 2.5.24