Genova, Palermo, Catania e Napoli scendono in piazza a sostegno delle Famiglie Arcobaleno

Per ribadire con fermezza che sui diritti non si accettano passi indietro, ma solo in avanti. Sabato pomeriggio tutti in piazza!

ascolta:
0:00
-
0:00
Genova, Palermo, Catania e Napoli scendono in piazza a sostegno delle Famiglie Arcobaleno - Associazione Famiglie Arcobaleno 2 - Gay.it
2 min. di lettura

7 giorni dopo i 10.000 di Milano, in piazza della Scala, altre 4 città manifesteranno a sostegno delle famiglie arcobaleno, ufficialmente sotto attacco al cospetto del governo Meloni. Parliamo di Genova, Palermo, Catania e Napoli.

Genova, Palermo, Catania e Napoli scendono in piazza a sostegno delle Famiglie Arcobaleno - liguria pride genova - Gay.it

Sabato 25 marzo, dalle ore 16.30 alle ore 18.00 in Largo Pertini, a Genova, il Liguria Pride ha organizzato un flash-mob in solidarietà con Famiglie Arcobaleno. “Genitori e figliə porteranno le loro testimonianze, mentre le artiste Carola Ce’ Perfigli e Gloria Pallotta disegneranno dal vivo la bellezza e il coraggio indelebili delle famiglie arcobaleno“.

Chiare le motivazioni. Il ministero dell’Interno ha chiesto che i sindaci smettano di trascrivere i certificati di nascita di figliə natə da famiglie etero o omogenitoriali con la gestazione per altri o da due madri che ricorrano alla fecondazione assistita all’estero. La commissione del Senato alle politiche europee ha poi espresso un parere negativo sulla proposta del regolamento europeo di uniformare le procedure di riconoscimento dellə figliə in tutti gli stati dell’Unione. La ministra Roccella ha dato ennesima prova di essere omofoba e provocatrice definendo la GPA “utero in affitto” e “mercato dei bambini”. Rampelli, vicepresidente della Camera di FdI, ha descritto le famiglie arcobaleno come “due persone dello stesso sesso che spacciano per figli bambini avuti fuori dai confini nazionali”. Mollicone, sempre FDI, ha definito la GPA reato peggiore della pedofilia.

Tutti chiari segnali degli obiettivi del governo: ostacolare con violenza i diritti delle famiglie arcobaleno e della comunità LGBTQIA+“, scrivono gli organizzatori liguri.

Genova, Palermo, Catania e Napoli scendono in piazza a sostegno delle Famiglie Arcobaleno - napoli pride - Gay.it

A circa 700 km, in piazza Municipio sabato 25 marzo alle ore 16:30, si terrà un flashmob anche a Napoli. “E figl so’ piezz’ ‘e core. Giù le mani dai diritti!”, il nome dato all’evento, per ribadire con fermezza che sui diritti non si accettano passi indietro, ma solo in avanti.

Ad organizzare il flashmob Associazione Famiglie Arcobaleno, Coordinamento Campania Rainbow, Agedo Napoli e Campania, Antinoo Arcigay Napoli, Alfi Napoli Le Maree, Associazione Transessuale Napoli, I Ken, Pride Vesuvio Rainbow, Pochos Napoli, Apple Pie Avellino, D.R.O.P Penisola Sorrentina, Rain Arcigay Caserta, ARCO, Polis Aperta e Fondazione G.I.C. e con il sostegno del Comune di Napoli e del sindaco Manfredi. L’invito, oltre che a tutta la cittadinanza, è esteso a sindache e ai sindaci dell’area metropolitana e regionale, nonché all’ANCI, in quanto figure in prima linea nella battaglia per il riconoscimento dei diritti e A.N.U.S.C.A. (‘Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d’Anagrafe).

Sempre sabato 25 marzo, ma orario e luogo di ritrovo devono ancora essere comunicati, scenderà in piazza anche Palermo, così come si ritroverà Catania, alle ore 17:30 in piazza Stesicoro, “per una legge che sia uguale per tutt3. Per il riconoscimento fin dalla nascita di bambin3 nat3 nelle coppie omogenitoriali. Diciamo basta al governo che discrimina i nostri figli e le nostre figlie! Tutte le famiglie sono uguali! Tutti i bambini e le bambine sono uguali“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Artur Dainese, Isola dei Famosi 2024

Isola dei Famosi 2024, la storia di Artùr Dainese: “A 16 anni sono venuto in Italia. Mi sentivo solo”

Culture - Luca Diana 16.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
Marcella Bella e l'etichetta di "icona gay". A Belve non sa cosa significhi LGBT: "Lesbiche, gay, travestiti?" (VIDEO) - Marcella Bella a Belve - Gay.it

Marcella Bella e l’etichetta di “icona gay”. A Belve non sa cosa significhi LGBT: “Lesbiche, gay, travestiti?” (VIDEO)

Culture - Redazione 16.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla” - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Musk ospite di Giorgia Meloni ad Atreju, Crocini: “Lui padre con la GPA ospite di un partito che vuole abolirla”

News - Federico Boni 13.12.23
francesca pascale politica libero

Francesca Pascale scende in politica, voci di una possibile candidatura

News - Redazione Milano 20.11.23
Menunni (FDI): "La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli" - VIDEO - Lavinia Mennuni - Gay.it

Menunni (FDI): “La maternità torni cool, che le 18enni vogliano sposarsi e fare figli” – VIDEO

News - Redazione 28.12.23
giorgia-meloni-uomo-dell-anno (2)

Giorgia Meloni “Uomo dell’Anno” per Libero: se il potere è concepibile solo al maschile

News - Francesca Di Feo 29.12.23
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
sondrio-manifesti-pro-vita-risposta-lgbtqia

“Manifesti Pro Vita disumani” la risposta LGBTQIA+ a Sondrio è esemplare

News - Francesca Di Feo 12.12.23
Leo Varadkar, il primo storico premier gay d'Irlanda si è dimesso: "Ragioni politiche e personali" - Scaled Image 100 - Gay.it

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d’Irlanda si è dimesso: “Ragioni politiche e personali”

News - Redazione 21.3.24