Rampelli (FDI): “Le coppie gay chiedono il riconoscimento di bimbi che spacciano per loro figli” – VIDEO

Parole sconcertanti del vicepresidente della Camera.

ascolta:
0:00
-
0:00
Rampelli (FDI): "Le coppie gay chiedono il riconoscimento di bimbi che spacciano per loro figli" - VIDEO - Rampelli - Gay.it
2 min. di lettura

Un attacco indecente, l’ennesimo, alle famiglie omogenitoriali e ai loro figli. Nel corso di In Onda, su La7, Fabio Rampelli di Fratelli d’Italia, vicepresidente della Camera, si è lasciato andare a dichiarazioni sconcertanti nei confronti delle famiglie arcobaleno.

Non è un’emergenza perché non c’è nessuna discriminazione nei confronti dei bambini“, ha iniziato Rampelli negando qualsivoglia discriminazione nei confronti dei figli delle coppie omogenitoriali, definendo le donne “che si sottopongono all’utero in affitto sempre fragili, soprattutto da un punto di vista economico“, per poi affondare il colpo. “Se una coppia formata da due persone dello stesso sesso chiede il riconoscimento, e cioè l’iscrizione all’anagrafe, di un bambino che spacciano per proprio figlio significa che questa maternità surrogata l’hanno fatta fuori dai confini nazionali“.

Concita De Gregorio, co-conduttrice di In Onda, è dovuta immediatamente intervenire per far notare al deputato che nessuno “spaccia per proprio figlio” questi bambini, perché sono a tutti gli effetti figli di quelle coppie. “Il bambino se si tratta di due madri è spesso nato da una delle due donne, se si tratta di due padri è spesso nato dal seme di uno di quei due uomini“. E anche dinanzi all’adozione, ha giustamente ricordato De Gregorio, quel bambino è comunque tuo figlio, anche se lo adotti.

Sconcerto politico e social dinanzi alle parole di Rampelli.

Una frase cattiva, non soltanto nei confronti delle coppie che scelgono di accogliere con amore un figlio, ma soprattutto nei confronti dei figli stessi, che nemmeno possono difendersi da questa violenza. Si spacciano per politici degni del governo del Paese, sono solo reazionari violenti“, ha rimarcato Pina Picierno del Partito Democratico.

Nelle parole di Rampelli solo cattiveria. Nessun rispetto per gli altri, per chi la pensa diversamente da lui, per chi vive una realtà che c’è, per quanto a Rampelli possa non piacere. Un linguaggio inaccettabile nei confronti dei bambini. Questa è la destra che governa il Paese“, ha cinguettato la capogruppo del Pd al Senato Simona Malpezzi.

Duro anche Nicola Fratoianni di Sinistra Italiana: “Trovo del tutto sgradevoli, sbagliate e violente le parole utilizzate da Rampelli. Si possono avere idee diverse, bisogna confrontarsi su temi così complessi e delicati, ma servirebbe innanzitutto rispetto e cura nell’uso delle parole. Stiamo parlando di essere umani, di minori, di affetti, evitiamo di usare linguaggi e modi da osteria“.

Voglio pubblicamente ringraziare Concita De Gregorio per la pacatezza e la fermezza con cui ha inchiodato Fabio Rampelli a un elementare principio della civiltà e del diritto“, ha cinguettato Ivan Scalfarotto di Italia Viva. “Che un figlio è un figlio. Roba minima, da esseri umani”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia - Roma Pride 2024 - Gay.it

Roma Pride 2024, oltre un milione di persone per una giornata memorabile. Schlein e Gualtieri sul carro riscrivono la Storia

News - Federico Boni 16.6.24
Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l'omofobia - Dennis Gonzalez - Gay.it

Dennis Gonzalez, il nuotatore artistico fresco di trionfo europeo che ha sconfitto anche l’omofobia

Corpi - Redazione 13.6.24
Michele Bravi replica a Papa Francesco: "Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati" (VIDEO) - Michele Bravi - Gay.it

Michele Bravi replica a Papa Francesco: “Siamo cittadini che chiedono di essere rispettati” (VIDEO)

Musica - Redazione 17.6.24
Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda" (VIDEO) - CheSara - Gay.it

Serena Bortone chiude Chesarà in difesa del Pride e fa presagire un addio: ”Sono stata onorata di lavorare in questa grande azienda” (VIDEO)

Culture - Redazione 17.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: "3 anni di inferno" - Michele Albiani - Gay.it

Milano, il consigliere comunale Michele Albiani denuncia per stalking attivista LGBT: “3 anni di inferno”

News - Redazione 21.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Roberto Vannacci

500.000 voti spediscono Roberto Vannacci in Europa, il generale eletto con la Lega

News - Redazione 10.6.24
elly schlein partio democratico

Abruzzo al voto, Elly Schlein: “Ci battiamo per il diritto delle donne a scegliere del proprio corpo”

News - Redazione 8.3.24
Messico, il presidente Obrador definisce "un uomo vestito da donna" la deputata trans Salma Luevano - Andres Manuel Lopez Obrador - Gay.it

Messico, il presidente Obrador definisce “un uomo vestito da donna” la deputata trans Salma Luevano

News - Redazione 10.1.24
burocrazia unioni civili, guida alle top location per unioni civili in puglia

Il Liechtenstein ha legalizzato il matrimonio egualitario

News - Redazione 17.5.24
Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24