Meloni senza vergogna sull’omicidio di Maria Paola: “inaccettabile violenza contro i gay, lo Stato intervenga”

La stessa Giorgia Meloni che ha dichiarato guerra al DDL Zan, ritenendo che NO, "in Italia gli omosessuali non sono discriminati".

Meloni senza vergogna sull'omicidio di Maria Paola: "inaccettabile violenza contro i gay, lo Stato intervenga" - Giorgia Meloni cade dal pero - Gay.it
2 min. di lettura

Una domenica di indecenza e lacrime, rabbia e sconforto, paura e resistenza. L’omicidio della giovanissima Maria Paola, uccisa dal fratello perché innamorata di un uomo trans, ha fatto tornare a galla quell’omotransfobia e misoginia che senza pudore alcuno abbraccia politici e giornalisti, società civile e chiesa cattolica.

Se i Tg Rai hanno mandato in onda servizi agghiaccianti nei confronti della vicenda, tanto da definire Ciro, compagno FtoM di Maria Paola, “Cira, una ragazza che sta per diventare uomo”, Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, è riuscita a fare di peggio, cavalcando sui social il sentimento di orrore nei confronti di questo omicidio omotransfobico senza mai guardarsi allo specchio.

Perché Giorgia Meloni ha da tempo ufficialmente dichiarato guerra alla legge contro l’omotransfobia e la misoginia che a ottobre tornerà alla Camera, presentando due pregiudiziali di costituzionalità con voto segreto insieme alla Lega di Matteo Salvini. La stessa Meloni, mesi fa, ha gridato davanti Montecitorio che no, “non possiamo dire che oggi, nella realtà italiana, gli omosessuali siano discrimianti“. Oggi pomeriggio, come se esistesse un’altra Giorgia Meloni, la leader di Fratelli d’Italia ha invece voluto dedicare un “pensiero e una preghiera per Maria Paola, strappata alla vita a 20 anni per mano di suo fratello”. Per poi proseguire.

Tanta la violenza che si cela dietro questa inaccettabile morte: da quella contro gli omosessuali e quella sulle donne. Ma anche quella indegna idea che una donna non possa scegliere per sé stessa e che abbia bisogno del permesso di qualcuno per essere libera. C’é una violenza atroce che dilaga tra i giovani e che continua a sfociare in simili episodi. Un inaccettabile degrado che abbiamo il dovere di arginare al più presto. Lo Stato deve tornare a farsi sentire e dare il messaggio chiaro che la violenza non è tollerata e chiunque la pratichi ne dovrà rispondere davanti alla legge. Ora pena esemplare per questo schifoso assassino.

Un messaggio surreale, quasis bipolare, perché lo Stato sta concretamente cercando di farsi sentire attraverso quella legge contro l’omotransfobia e la misoginia che proprio Giorgia Meloni vuole affossare insieme all’alleato leghista. Durissimo Alessandro Zan, che le ha così replicato su Twitter: “ritiri pregiudiziali di costituzionalità e gli emendamenti alla legge contro l’omotransfobia. I fatti salvano vite. Non le parole”.

Meloni senza vergogna sull'omicidio di Maria Paola: "inaccettabile violenza contro i gay, lo Stato intervenga" - meloni e zan - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 13.9.20 - 21:26

Alcuni ( chissà mai chi sarà ) hanno davvero paura di dover pagare personalmente per il loro disprezzo verso gli "eretici " , secondo il loro dio ,del sesso.

Avatar
Franzc Dereck 13.9.20 - 16:15

Anche se questa politica si renderà conto di cosa le hanno messo in bocca a tal proposito ( non la faccio capace di dichiarazioni originali) , proseguirà imperterrita : ha la faccia come il c..o !

Trending

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24

Continua a leggere

Francia, il ministro della giustizia si scusa per le leggi omofobe passate. Primo via libera al risarcimento - Parigi rainbow Pride - Gay.it

Francia, il ministro della giustizia si scusa per le leggi omofobe passate. Primo via libera al risarcimento

News - Redazione 14.3.24
Elon Musk: "Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà". Per la gioia di Meloni e Salvini - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Elon Musk: “Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà”. Per la gioia di Meloni e Salvini

News - Redazione 25.3.24
Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: "La transfobia ha invaso l'America, è vergognoso e doloroso" - annette bening figlio trans Stephen Ira - Gay.it

Annette Bening, orgogliosa mamma di un figlio trans: “La transfobia ha invaso l’America, è vergognoso e doloroso”

Cinema - Redazione 2.11.23
deumanizzat-bambin-trans-ideologia

Deumanizzatǝ: quando la vita di unǝ bambinǝ trans vale meno della propaganda di potere

Corpi - Francesca Di Feo 10.4.24
Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: "Non siete fin*cchi? W la f*ga" (VIDEO) - Vittorio Sgarbi 2 - Gay.it

Vittorio Sgarbi, selfie con due minorenni e insulto omofobo: “Non siete fin*cchi? W la f*ga” (VIDEO)

News - Redazione 12.4.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi "GPA reato universale" del governo Meloni - famiglie arcobaleno parlamento - Gay.it

Venerdì 5 aprile ore 12 a Roma flashmob contro il DDL Varchi “GPA reato universale” del governo Meloni

News - Redazione 4.4.24
Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d'ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+ - roma - Gay.it

Roma, via libera del Comune a finanziamenti per sportelli d’ascolto e centri antidiscriminazione LGBTQIA+

News - Redazione 19.12.23