“Homo Fobicus”: Bergamo città antigay?

Il trailer visibile su YouTube tratteggia Bergamo come omofoba e intollerante. Ma l'assessore Maddalena Cattaneo sostiene che non è così. Il documentario sarà presentato da Nicky Vendola a settembre.

"Homo Fobicus": Bergamo città antigay? - homofobicusBASE - Gay.it
2 min. di lettura

"Homo Fobicus": Bergamo città antigay? - homofobicusF1 - Gay.it

«L’anno prossimo a Bergamo si svolgerà il Gay Pride nazionale…» spiega l’intervistatore. «Penso che porterò una molotov!» ribatte un ragazzo fermato per strada, dopo aver detto che secondo lui «l’omosessualità è una malattia mentale». «Dovrebbero vergognarsi», «Fan schifo», «Sono persone malriuscite»: questo il tono degli altri intervistati bergamaschi nel documentario Homo Fobicus – L’involuzione umana all’alba del terzo millennio, realizzato da Arcigay e Arcilesbica in collaborazione col collettivo Cinefreak e la Federazione dei Giovani Comunisti, il cui trailer è visibile su YouTube. Un ritratto decisamente antigay della città orobica, che farà sicuramente discutere.

Il progetto nasce dalle sconcertanti dichiarazioni del consigliere Fulvio Paparo della Lista Bruni, il quale, accompagnando la bocciatura della proposta del registro delle unioni civili da parte del Consiglio comunale, ha affermato: «Consentire a priori che si formino famiglie anomale aventi medesimi diritti e garanzie di quelle naturali significa davvero stravolgere in profondo il sistema sociale. Allora come si sceglie l’identità sessuale così si deve poter scegliere il modello di convivenza che soggettivamente si riconosce come più confacente. Tra quelli disponibili, nessuno dovrebbe di principio essere escluso, nemmeno per quanto l’ipotesi possa essere triviale: quello promiscuo uomo-animale, così come l’incesto, la poligamia, la pedofilia».

Come spiega Alessandro Esposito, coordinatore dei Giovani Comunisti: «Il documentario è il proseguimento di un percorso iniziato più di un anno fa insieme a Arcigay e Arcilesbica. L’idea ci è venuta dopo la bocciatura della proposta del registro delle unioni civili da parte del Consiglio comunale, accompagnata da toni offensivi in aula come documenta il filmato. Abbiamo realizzato una cinquantina di interviste in centro, un sabato pomeriggio. Il sondaggio traccia un quadro sconfortante, di forte ostilità verso il mondo gay. I bergamaschi non nascondono fastidio anche solo nell’affrontare il tema dei diritti civili per coppie omosessuali».

L’assessore alle Pari Opportunità del comune di Bergamo, Maddalena Cattaneo, ribatte che «dal documentario emerge una realtà molto chiusa, è stato fatto volutamente in maniera provocatoria anche per suscitare il dibattito. Io non ho condiviso né i toni né i contenuti dell’intervento del consigliere Paparo ma le interviste non rispettano il pensiero della città che sicuramente fa fatica ad accettare i cambiamenti ma è comunque molto rispettosa delle opinioni e dei diritti delle persone. Personalmente sono favorevole al registro delle Unioni Civili».

Homo Fobicus verrà presentato a settembre da Nicky Vendola e altre note personalità glbt. Sul sito https://www.arcilesbicaxxbergamo.org/ verranno segnalate le date delle proiezioni.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
15 persone famose che non sapevi fossero non binarie - 10 persone famose che non sapevi fossero non binarie - Gay.it

15 persone famose che non sapevi fossero non binarie

Corpi - Gio Arcuri 13.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Roccella e Meloni: "Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana" - Giorgia Meloni e Eugenia Roccella - Gay.it

Roccella e Meloni: “Ci sono le femmine e ci sono i maschi. No teoria gender nelle scuole. GPA disumana”

News - Redazione 20.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24

Leggere fa bene

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
arezzo-whynot-chiuso

Arezzo, chiusa la serata queer WhyNot per troppi episodi di violenza verbale omobitransfobica

News - Francesca Di Feo 21.3.24
Islam LGBTIAQ musulmani Politecnico Milano

Seminari e incontri islamici anti-LGBTQIA+: bufera sul Politecnico di Milano, ecco cosa è successo

Culture - Francesca Di Feo 11.4.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Lodi Pride 2024: sabato 22 giugno - lodipride2024 sabato22 giugno 1 2 - Gay.it

Lodi Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 8.5.24
Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d'Appello - Cesena Forza Nuova 1 - Gay.it

Cesena, Forza Nuova affisse manifesti funebri per le unioni civili. Mirco Ottaviani assolto dalla Corte d’Appello

News - Redazione 21.3.24
Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all'assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO - Gay Center - Gay.it

Bastonate, fumogeni, scritte e insulti omofobi. Il branco all’assalto della sede Gay Center di Roma. VIDEO

News - Redazione 1.2.24
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23