Madrid, la fermata metro di Chueca rimarrà per sempre arcobaleno

Proprio oggi la Spagna festeggia i 15 anni dall'approvazione del matrimonio egualitario, diventato realtà il 30 giugno del 2005.

Madrid, la fermata metro di Chueca rimarrà per sempre arcobaleno - Madrid la fermata Chueca rimarrà arcobaleno per sempre - Gay.it
2 min. di lettura

https://www.instagram.com/p/CCBHusDpyjp/

Chiunque sia mai stato a Madrid lo conosce. Chueca è lo storico quartiere LGBT della capitale spagnola, e da ieri tale rimarrà 365 giorni l’anno anche con la sua fermata metropolitana.

Il celebre logo della metro Chueca rimarrà infatti arcobaleno, tutto l’anno. La fermata di Plaza de Chueca, cuore ed emblema della vita LGBTI madrilena, è stata ieri nuovamente battezzata, con i colori rainbow a contraddistinguerla. A presenziare all’evento anche il vice presidente della Comunità di Madrid, Ignacio Aguado, e il Ministro dei trasporti, della mobilità e delle infrastrutture nonché Presidente della Metro, Ángel Garrido.

Il vicepresidente regionale ha assicurato: “Questo simbolo di libertà, rispetto, tolleranza e diversità” sotto l’arcobaleno della metropolitana di Chueca è “un fedele riflesso della società di Madrid” che, per Aguado, “a volte funziona come una rete Metro”. “Sebbene alcuni insistano sul fatto che solo una linea circoli attraverso quella rete, molti altri lavorano in modo che ci sia più di una linea, in modo che ci siano molti modi per muoversi ed essere, sentire e amare. Con questa iniziativa, Metro continua a essere in prima linea e continua a difendere i valori dei residenti di Madrid”, ha rimarcato il vicepresidente, che ha colto l’occasione per “celebrare i risultati raggiunti e rivendicare tutto ciò che resta da fare” in termini di realtà LGTBI +.

In un anno in cui Pride è stato per forza di cose virtuale, Aguado ha chiesto di “normalizzare la diversità, di continuare a fare passi in avanti e di dimostrare che il Pride è una causa per tutti noi che crediamo nella libertà”. All’evento hanno partecipato i rappresentanti delle principali associazioni LGTBI di Madrid. Garrido ha sottolineato come la stazione Chueca sarà l’unica in tutta la rete che avrà un ‘diamante’ diverso con il proprio banner: “È il nostro modo di riconoscere le persone che hanno dato visibilità alla comunità LGTBI, a chi ci ha insegnato il valore della tolleranza”.

Per tutta la settimana, inoltre, il Comune di Madrid ha annunciato che Plaza de Cibeles rimarrà arcobaleno proprio per celebrare il Pride. Solo pochi giorni fa la Guardia Civil spagnola ha voluto omaggiare la comunità LGBT, senza dimenticare il francobollo arcobaleno dato alle stampe per ricordare il Pasaje Begoña di Torremolinos e quanto accaduto in Andalusia, con 13 donne che hanno realizzato all’uncinetto un bandierone rainbow di 50 metri.

Proprio oggi, infine, la Spagna festeggia i 15 anni dall’approvazione del matrimonio egualitario, diventato realtà il 30 giugno del 2005 per volere del governo José Luis Rodríguez Zapatero.

 

https://www.instagram.com/p/CCA2ETGBCxV/

Foto cover: IG

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer - The Darkness Outside Us - Gay.it

The Darkness Outside Us, Elliot Page porta al cinema il romanzo queer sci-fi di Eliot Schrefer

Cinema - Redazione 22.4.24
Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Taylor Swift per THE TORTURED POETS DEPARTMENT (2024)

Il nuovo album di Taylor Swift: no, non è Patti Smith (ma lei lo sa già)

Musica - Riccardo Conte 22.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Justin Bieber Jaden Smith

Il video del corpo a corpo d’amore tra Justin Bieber e Jaden Smith infiamma gli animi e scatena gli omofobi

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

taranto pride 2024, sabato 1 giugno

Taranto Pride 2024: sabato 1° Giugno

News - Redazione 6.2.24
marche pride 2024, sabato 22 giugno ad ancona

Marche Pride 2024: sabato 22 giugno ad Ancona

News - Redazione 6.3.24
verona pride 2024, domenica 16 giugno

Verona Pride 2024: domenica 16 giugno

News - Redazione 23.4.24
Napoli Pride 2024 il 29 giugno - Napoli Pride - Gay.it

Napoli Pride 2024 il 29 giugno

News - Redazione 21.12.23
ragusa pride 2024, il 29 giugno

Ragusa Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 22.1.24
padova pride 2024, sabato 1 giugno

Padova Pride 2024: sabato 1 giugno

News - Redazione 29.2.24
Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara - abruzzopride pescara - Gay.it

Abruzzo Pride 2024: sabato 6 luglio a Pescara

News - Redazione 8.4.24
alessandria pride 2024, il 25 maggio

Alessandria Pride 2024: il 25 maggio

News - Redazione 12.2.24