Papà per Scelta: “Questa è la GPA, nessuna costrizione nè sfruttamento. Siamo una grande famiglia”

Carlo e Christian a Las Vegas con i propri figli al fianco della donna che "ha scelto insieme alla sua famiglia di entrare a far parte della nostra".

Papà per Scelta: "Questa è la GPA, nessuna costrizione nè sfruttamento. Siamo una grande famiglia" - Papa per Scelta - Gay.it
Papa per Scelta, la foto social
2 min. di lettura

Volati negli USA due settimane fa, con tanto di inaccettabile ‘fermo’ all’aeroporto di Linate causa agente che ha domandato loro se fossero effettivamente i padri degli amati figli, Carlo e Christian, celebri Papà per Scelta, hanno ritrovato la donna che ha partorito i piccoli Julian e Sebastian.

A tutti quelli che con superficialità, arroganza e presunzione si approcciano alla maternità surrogata con giudizi sterili e offese gratuite, mostrategli queste immagini“, hanno tuonato Carlo e Christian su Istagram, in posa con la mamma che ha portato avanti la loro GPA dopo cinque giorni trascorsi tra risate, abbracci, confidenze e grandi abbuffate. Una donna che ha già una sua famiglia, con marito e figli, come richiesto dalla legge del Nevada.

“Siamo una di quelle famiglie che hanno voglia di viversi anche se divise da 14 ore di aereo e 9 di fuso orario. Un legame autentico, sincero e tangibile nato con l’arrivo di Julian e Sebastian e che si alimenta con la necessità di trascorrere del tempo insieme. Ci vedete bene?”.

Domanda retorica, quella popsta da Carlo e Chris, che giustamente sottolineano come non esista “traccia di costrizione“, nè “pratiche disumane, figli strappati al seno materno, bambini acquistati su internet, donne costrette da condizioni economiche precarie, uteri messi all’asta“. Perché tutto ampiamente regolamentato. “Non c’è traccia di mercificazione, sfruttamento, compravendita“.

C’è solo la LIBERA condizione di una donna che ha scelto insieme alla sua famiglia di entrare a far parte della nostra“, rimarcano i Papà per scelta, che si rivolgono direttamente agli “scettici“, spiegando ancora una volta loro che la gestazione per altri può avvenire come scelta volontaria e consapevole. “Diteglielo che l’amore può tradursi in volontà di aiutare chi non ha la possibilità di diventare genitore. Diteglielo che le “famiglie tradizionali” non sono le uniche a vivere serenamente. E semmai questa testimonianza non fosse abbastanza, ci accontentiamo di raccontare e mostrare la verità ai nostri figli. Un lusso che forse non tutti possono permettersi“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 4.11.21 - 15:02

Quello che non capisco , mio limite , è che poi quelli/e che strillano di piu'contro la GPA sono quelli/e che si stracciano le vesti lamentandosi della denatalità che causa la fine della civiltà " occidentale "! Quando tra un secolo , forse , essere androgini potranno essere fecondati e partoriranno o le gestazioni potranno essere fatte in provetta, queste anime belle si taglieranno le vene ?

Trending

Challengers Guadagnino Josh O Connor Mike Faist Zendaya

Challengers, lo sceneggiatore Justin Kuritzkes: “Il tennis è davvero omoerotico”

Cinema - Mandalina Di Biase 15.4.24
Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino - TIRE TOWN STILLS PULL 230607 002 RC - Gay.it

Challengers, recensione. Il travolgente ed eccitante triangolo omoerotico di Luca Guadagnino

Cinema - Federico Boni 12.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Leggere fa bene

Maria è stata ufficialmente affidata a Marcello e Gianluca, coppia di ballerini di Palermo - Marcello Carini e Gianluca Mascia - Gay.it

Maria è stata ufficialmente affidata a Marcello e Gianluca, coppia di ballerini di Palermo

News - Redazione 21.11.23
Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: "Vergogna, è un pericolo per la Costituzione" - Vannacci - Gay.it

Vannacci nominato Capo di Stato maggiore, Zan: “Vergogna, è un pericolo per la Costituzione”

News - Redazione 4.12.23
Roberto Vannacci: "Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans" ( VIDEO) - Roberto Vannacci - Gay.it

Roberto Vannacci: “Avances da uomini in discoteca, senza saperlo ho corteggiato una donna trans” ( VIDEO)

News - Redazione 13.3.24
famiglia omogenitoriale francesca roberta emanuele

Per l’Italia Emanuele non può avere due mamme? Arriva la sentenza di Padova

News - Redazione Milano 30.10.23
libri bambini lgbtiq_

Bambini, ecco alcuni libri LGBTQIA+ per crescere consapevoli

Culture - Federico Colombo 15.11.23
Fedez in lacrime al governo Meloni: "La salute mentale è un'emergenza, non tagliate il bonus psicologo" - VIDEO - fedez - Gay.it

Fedez in lacrime al governo Meloni: “La salute mentale è un’emergenza, non tagliate il bonus psicologo” – VIDEO

Corpi - Redazione 30.10.23
Giorgia Meloni doppia faccia Gay.it

2023, un anno di odio anti-LGBTIQA+ del Regime Meloni in 8 punti

News - Redazione Milano 28.12.23
Palermo, 17enne alla giudice: "Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice" - Marcello Carini e Gianluca Mascia - Gay.it

Palermo, 17enne alla giudice: “Affidatemi alla coppia di ballerini che mi ha reso felice”

News - Redazione 17.11.23