I Papà per Scelta vs. Meloni sulla GPA: “le sue sono verità distorte a protezione del proprio tornaconto elettorale”

"Sei si pretendono dei NO, ci vuole una regolamentazione efficace con una legge che divida i casi in cui la gestazione per altri è un atto volontario da quelli in cui è una forma di schiavitù", hanno rimarcato Carlo e Christian alla deputata di FDI.

I Papà per Scelta vs. Meloni sulla GPA: "le sue sono verità distorte a protezione del proprio tornaconto elettorale" - Papa Per Scelta - Gay.it
2 min. di lettura

Giorgia Meloni ha annunciato il via all’iter in Commissione giustizia alla Camera della sua proposta di legge contro la gestazione per altri, da lei volgarmente chiamata ‘utero in affitto’, che vorrebbe rendere ‘reato universale’. Questo perché la GPA, va rimarcato, è già illegale in Italia. La leader di Fratelli d’Italia, nel pieno del dibattito contro quella legge contro l’omotransfobia che il suo partito vuole affossare, vorrebbe estendere quello stesso reato anche al resto del mondo, nel caso in cui dovesse riguardare coppie italiane.

A 24 ore dal suo annuncio è arrivata la replica dei Papà per Scelta, ovvero Carlo Tumino e Christian De Florio, da tempo quasi ‘costretti’ a rispondere alla deputata romana, in difesa della propria famiglia e dei propri gemelli.

Con la grazia e delicatezza con cui è solita trattare la questione, l’ha definita “forma di schiavitù del terzo millennio, che umilia il corpo delle donne e rende i bambini merce, togliendogli il diritto di avere una madre e un padre”. Ora sorvolando sul principio qualunquista secondo cui la sola formazione uomo+donna può crescere figli equilibrati; sorvolando sul sacrosanto diritto della donna di scegliere liberamente del proprio corpo; sorvolando sulla saccenteria secondo cui si vorrebbe soprassedere al principio costituzionale del locus committi delicti, dove l’eventuale reato è considerato tale se commesso nel luogo in cui è avvenuto, urge una riflessione meno ideologica e più politica.

Ed è qui che Carlo e Christian vogliono quasi dare un consiglio a Giorgia Meloni, chiedendole “perché l’Italia ha da anni il peggior tasso di natalità di tutta l’Europa?”.

Piuttosto che vietare una pratica ben legiferata all’estero, apriamo un dibattito per snellire le procedure di adozione, renderle meno onerose e aprire gli orfanotrofi anche ai single e alle coppie dello stesso sesso.
Piuttosto che sindacare la scelta consapevole di una donna, facciamo in modo che non ci siano più donne costrette ad abortire per motivi economici e agevoliamo chi invece sceglie liberamente di farlo senza doversi sentire in colpa.
Piuttosto che parlare di presunte schiavitù oltreoceano, concentriamoci su quelle che affliggono il nostro Paese, dove ancora troppo donne perdono il lavoro per badare ai propri figli o decidono di non averne per paura di perderlo.
Sei si pretendono dei NO, ci vuole una regolamentazione efficace con una legge che divida i casi in cui la gestazione per altri è un atto volontario da quelli in cui è una forma di schiavitù.
Cara signorina Meloni, è vero, non ci può essere politica senza valori.
Ma quando questi si trasformano in ideologia, legittimano delle verità distorte che hanno il solo scopo di proteggere il proprio tornaconto elettorale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
maschioroma 25.9.20 - 14:19

Francamente non capisco perchè gli omofobi rifiutano l'etichetta di omofobi. Gli omofobi sono contro tutti i diritti dei gay, vogliono che i gay vivano come delle larve, senza una vita, senza la possibilità di avere una famiglia, una vita sociale, la possibiltà di esprimersi liberamente, però non vogliono essere definiti omofobi. Come si suol dire: onori ed oneri. Se vuoi professare certe idee poi devi accettatre di essere definito omofobo.

Trending

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora - Sephora bigmama - Gay.it

Lo sportello Arcigay per studenti LGBTQIA+ ha il supporto di Sephora

News - Gay.it 14.6.24
Bridgerton 3 conferma la prima storia d'amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER) - BRIDGERTON 305 Unit 03509R - Gay.it

Bridgerton 3 conferma la prima storia d’amore queer con il bacio tanto atteso, ecco chi coinvolge (SPOILER)

Serie Tv - Redazione 14.6.24

Hai già letto
queste storie?

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un'aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO) - Da Se Zna Serbia - Gay.it

Serbia, attivisti LGBTQIA+ in piazza dopo un’aggressione omofoba da parte della polizia (VIDEO)

News - Redazione 8.3.24
Fabio Tuiach assolto in appello dopo l'iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba - Fabio Tuiach a processo - Gay.it

Fabio Tuiach assolto in appello dopo l’iniziale condanna a due anni. La sua non era diffamazione omofoba

News - Redazione 13.6.24
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Tribunale Bergamo Congedi famiglie omogenitoriali.png

L’INPS discrimina le famiglie omogenitoriali, i congedi vanno previsti anche per loro, lo dice il Tribunale di Bergamo

News - Redazione Milano 29.1.24
Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: "Il calcio non è da fr*ci" - Matt Turner e Vinicius - Gay.it

Sospesa Messico-USA per cori omofobi. E Chilavert attacca Vinicius in lacrime: “Il calcio non è da fr*ci”

News - Redazione 27.3.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Michela Murgia, il queer, la famiglia, le relazioni, le madri, la GPA. Abbiamo letto "Dare la vita" - Sessp 21 - Gay.it

Michela Murgia, il queer, la famiglia, le relazioni, le madri, la GPA. Abbiamo letto “Dare la vita”

Culture - Federico Colombo 16.1.24