Nuova aggressione a Pesaro: ‘Brutto fr*cio, tu non devi stare qui. Vattene’

Insulti e minacce di morte, con un coltello puntato alla gola. L'ennesima aggressione omofoba è avvenuta a Pesaro.

pesaro
2 min. di lettura

Domenica scorsa, a Pesaro, intorno alle 3 di notte, si è verificata l’ennesima aggressione omofoba verso un ragazzo di soli 20 anni. Stava semplicemente fumando una sigaretta fuori dalla discoteca Colosseo, quando un coetaneo gli si avvicina e senza mezzi termini inizia a insultarlo: “Brutto fr*cio, tu non devi stare qui. Vattene“. Forse, a scatenare il primo insulto la camicia leopardata del ragazzo, come se un semplice vestito possa determinare l’orientamento sessuale di una persona, soprattutto durante una serata di svago. Lo studente universitario, la vittima, non reagisce, non ne ha nemmeno il tempo. Il suo aggressore gli mette una mano al collo, ma riesce a fuggire, raggiungendo alcune amiche.

Come riporta il Resto del Carlino, l’aggressore, che dovrebbe essere di origine albanese (secondo la vittima), viene presto affiancato da altri ragazzi e ragazze, proveniente anche loro dall’Albania. Partono quindi gli insulti a sfondo omofobo, mentre la vittima e le ragazze se ne vanno, raggiungendo in fretta l’auto di uno di loro e chiudendosi dentro. Ma non è ancora finita.

La fuga del ragazzo gay di Pesaro dietro la minaccia di un coltello

Il gruppo di omofobi accerchia l’auto, aprono la portiera e il ragazzo che per primo ha aggredito lo studente 20enne gli punta un coltello alla gola. Gli dice quindi di andarsene, altrimenti sarebbe ricorso alla violenza. Poco dopo, il branco se ne va. Il ragazzo scende dall’auto ma lo spavento è stato troppo forte e sviene. Quando riprende conoscenza, non smette di tremare ed è talmente sotto shock che ha paura di tutti, anche dei suoi amici.

Sul posto sono arrivati anche i Carabinieri che si occuperanno di identificare gli aggressori, un gruppo di circa sei persone, tra uomini e donne. Forse di origine albanese. L’ambulanza, chiamata poco dopo lo svenimento, è stata bloccata dallo stesso branco, e per questo è arrivata quando il ragazzo era già rinvenuto. La vittima ha denunciato il fatto, e collaborerà con gli inquirenti per fare un identikit dei presenti.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Beppe Pablo 17.10.19 - 21:41

Ma guarda un po'...l' Albania è sempre stata una nazione di vigliacchi comodo prendersela con i "froci"...

Trending

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale - Lorenzo Licitra e Gesu - Gay.it

Lorenzo Licitra è Gesù in Jesus Christ Superstar, la prima foto ufficiale

Culture - Redazione 28.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24
Alberto De Pisis

Alberto De Pisis, tra carriera, amori e speranze per il futuro: “Mi piacerebbe diventare papà” – intervista

Culture - Luca Diana 28.2.24
Olivia Rodrigo in bad idea right? (2023)

Olivia Rodrigo è la rockstar (e attivista) che meritiamo: il suo Guts Tour contro le leggi anti-aborto

Musica - Riccardo Conte 26.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Vannacci: "Rivendico il diritto all'odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c'è chi li critica" - VIDEO - vannacci matrimoni gay - Gay.it

Vannacci: “Rivendico il diritto all’odio. I gay possono sposarsi ma non si stupiscano se c’è chi li critica” – VIDEO

News - Federico Boni 31.8.23
Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!” - Corrado e Adriano e omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre - Gay.it

Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!”

News - Redazione 30.8.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
Lingua e comunità LGBTQIA+

Lingua e comunità LGBTQIA+: non chiamatelo omofobo, è un misomosessuale, perché non è fobia, è odio

Guide - Emanuele Bero 5.12.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti - Giovanna Pedretti - Gay.it

Accusata di essersi inventata la recensione omofoba di un cliente, è morta la ristoratrice Giovanna Pedretti

News - Redazione 15.1.24
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23