Pillon getta la maschera: “Non accettiamo che il DDL Zan sia neppure calendarizzato”

"Quella legge non può essere discussa", ha incredibilmente confessato il senatore leghista, che ha così smascherato la strategia leghista che va ben oltre il semplice ostruzionismo.

lines simone pillon
Simone Pillon torna a parlare di famiglie.
< 1 min. di lettura

Alla fine la maschera è caduta, nel corso di un lungo intervento video pubblicato su Facebook in cui ha seminato le solite menzogne sul DDL Zan. Simone Pillon, senatore leghista, ha esplicitamente scoperto le carte della Lega in commissione giustizia al Senato, con il collega Andrea Ostellari presidente che ieri ha ancora una volta rinviato l’eventuale calendarizzazione del DDL, chiedendo inutilmente l’opinione dei capigruppo di maggioranza in Senato.

Pillon, dopo aver per l’ennesima volta gratuitamente tirato in ballo la gestazione per altri, già vietata per legge in Italia e che nulla c’entra con il DDL Zan, ha infatti sentenziato: “Noi non accettiamo che questo DDL sia neppure calendarizzato. Quelli di sinistra se lo mettano nel programma politico, vadano dagli italiani a chiedere i voti su questa roba qua alle elezioni. Se la maggioranza degli italiani gli darà ragione e dirà che loro tutti vogliono il DDL Zan vorrà dire che passerà in Parlamento. Ma fino ad allora quella legge non può essere discussa. Noi ci metteremo di traverso tutte le volte che potremo”.

Peccato che Andrea Ostellari, ancor prima che senatore leghista, sia presidente di commissione, e in quanto tale dovrebbe essere super partes. E dinanzi ad una maggioranza parlamentare che chiede a gran voce la calendarizzazione della discussione di un DDL già approvato a larga maggioranza alla Camera, quel ddl DEVE essere discusso. Questo dice il regolamento del Senato e questo dovrà ricordare ai Pillon di turno la presidente Casellati, chiamata in causa da tutte le altre forze politiche della maggioranza ad intervenire nel più breve tempo possibile, affinché finisca questa indecenza leghista che va ben oltre il consentito ostruzionismo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood annuncia il singolo estivo “Ra ta ta” e profuma già di hit – ascolta il teaser

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Cristian Imparato, Io Canto Family 2024

Cristian Imparato ospite a “Io Canto Family”: com’è cambiato negli anni?

Culture - Luca Diana 11.6.24
Marco Mengoni Carlo Conti Sanremo 2025 Gay.it

Marco Mengoni sul ritorno di Carlo Conti a Sanremo: “Senza Amadeus sarà diverso”

Culture - Emanuele Corbo 10.6.24

Continua a leggere

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana - grassadonia - Gay.it

Chi è Marilena Grassadonia candidata alle Elezioni Europee con Verdi e Sinistra Italiana

News - Redazione 6.5.24
Elly Schlein, Paola Belloni e la rara uscita pubblica, insieme al seggio per votare (VIDEO) - Elly Schlein Paola Belloni - Gay.it

Elly Schlein, Paola Belloni e la rara uscita pubblica, insieme al seggio per votare (VIDEO)

News - Redazione 10.6.24
Famiglie Arcobaleno alla riscossa in 12 Piazze

Famiglie alla riscossa, festa in 12 piazze in tutta Italia: “Governo ideologico e politica incattivita e populista”

News - Redazione 18.4.24
Peter Spooner, Rishi Sunak

“Chiedete scusa alle vittime di transfobia!” il padre di Brianna Ghey al primo ministro Sunak

News - Redazione Milano 8.2.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
donald-trump

Cancellata la norma voluta da Donald Trump che consentiva ai medici di negare le cure ai pazienti LGBT+

News - Redazione 12.1.24
Ilga EUrope Lettera ai Leader Italiani in vista delle Elezioni Europee

Lettera di Ilga ai leader italiani per il programma LGBTI+ #ComeOut4EU

News - Giuliano Federico 4.6.24
Marilena Grassadonia Intervista Elezioni Europee 2024 Verdi e Sinistra Italiana

Europee 2024, intervista a Marilena Grassadonia: “Pace, ambiente, battaglie transfemministe e del movimento LGBTQIA+”

News - Federico Boni 16.5.24