Pillon getta la maschera: “Non accettiamo che il DDL Zan sia neppure calendarizzato”

"Quella legge non può essere discussa", ha incredibilmente confessato il senatore leghista, che ha così smascherato la strategia leghista che va ben oltre il semplice ostruzionismo.

lines simone pillon
Simone Pillon torna a parlare di famiglie.
< 1 min. di lettura

Alla fine la maschera è caduta, nel corso di un lungo intervento video pubblicato su Facebook in cui ha seminato le solite menzogne sul DDL Zan. Simone Pillon, senatore leghista, ha esplicitamente scoperto le carte della Lega in commissione giustizia al Senato, con il collega Andrea Ostellari presidente che ieri ha ancora una volta rinviato l’eventuale calendarizzazione del DDL, chiedendo inutilmente l’opinione dei capigruppo di maggioranza in Senato.

Pillon, dopo aver per l’ennesima volta gratuitamente tirato in ballo la gestazione per altri, già vietata per legge in Italia e che nulla c’entra con il DDL Zan, ha infatti sentenziato: “Noi non accettiamo che questo DDL sia neppure calendarizzato. Quelli di sinistra se lo mettano nel programma politico, vadano dagli italiani a chiedere i voti su questa roba qua alle elezioni. Se la maggioranza degli italiani gli darà ragione e dirà che loro tutti vogliono il DDL Zan vorrà dire che passerà in Parlamento. Ma fino ad allora quella legge non può essere discussa. Noi ci metteremo di traverso tutte le volte che potremo”.

Peccato che Andrea Ostellari, ancor prima che senatore leghista, sia presidente di commissione, e in quanto tale dovrebbe essere super partes. E dinanzi ad una maggioranza parlamentare che chiede a gran voce la calendarizzazione della discussione di un DDL già approvato a larga maggioranza alla Camera, quel ddl DEVE essere discusso. Questo dice il regolamento del Senato e questo dovrà ricordare ai Pillon di turno la presidente Casellati, chiamata in causa da tutte le altre forze politiche della maggioranza ad intervenire nel più breve tempo possibile, affinché finisca questa indecenza leghista che va ben oltre il consentito ostruzionismo.



Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Marco Mengoni e Mahmood una canzone insieme

Marco Mengoni e Mahmood, una canzone insieme

Musica - Mandalina Di Biase 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24

Hai già letto
queste storie?

Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
elezioni-indonesia-2024

Indonesia, estrema destra anti-LGBTI+ verso la vittoria, chi è Prabowo Subianto leader di Gerindra

News - Francesca Di Feo 16.2.24
La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un'associazione LGBTQIA+ - Simone Pillon - Gay.it

La Cassazione rigetta il ricorso di Pillon. Definitiva la condanna per diffamazione ai danni di un’associazione LGBTQIA+

News - Redazione 23.11.23
Monza, consiglio comunale - La protesta durante la bocciatura della mozione "Caro Sindaco, trascrivi"

“A Monza il sindaco del PD ha abbandonato le famiglie omogenitoriali, serve un coraggio radicale”

News - Giuliano Federico 15.12.23
francesca pascale politica libero

Francesca Pascale scende in politica, voci di una possibile candidatura

News - Redazione Milano 20.11.23
Elezioni USA 2024, Donald Trump vs. Ron DeSantis. È incubo omobitransfobia con il candidato repubblicano - donald trump vs. ron desantis - Gay.it

Elezioni USA 2024, Donald Trump vs. Ron DeSantis. È incubo omobitransfobia con il candidato repubblicano

News - Federico Boni 2.11.23
Alessandro Zan intervistato da Report a proposito del suo ruolo nell'ambito dell'organizzazione del Padova Pride Village

Inchiesta di Report su Alessandro Zan e il Padova Pride Village

News - Redazione Milano 10.12.23
La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso - hong kong lgbt - Gay.it

La Corte Suprema di Hong Kong ha ordinato al governo di riconoscere le unioni tra persone dello stesso sesso

News - Federico Boni 5.9.23