Renzi ci deve sposare, Roma Pride sferza il premier

Oggi alla parata del Roma Pride 700.000 persone, nelle parole del portavoce del Gay Center, chiedono al boy scout di Palazzo Chigi di non mollare.

Renzi ci deve sposare, Roma Pride sferza il premier - Renzi Rainbow - Gay.it
2 min. di lettura

Renzi sposi la prima coppia gay in Italia“. “Un fatto simbolico ma anche la rivendicazione di una legge che riguarda tutti gli italiani e non solo le coppie gay. Tutto si può ancora migliorare, soprattutto i diritti dei figli e le adozioni, ma intanto oggi sfiliamo con un diritto in più, la legge approvata sulle unioni civili”.

Questa la dichiarazione ufficiale di Angela Infante e Fabrizio Marrazzo, direttrice e portavoce di Gay Center, a nome di tutta la comunità LGBTQI oggi presente in forza a Roma.

Quella che ovunque in Europa parrebbe una richiesta scontata in Italia suona ancora come un affondo se non addirittura una provocazione.
Ma la cosa più importante ora è non lasciarsi chetare dalla legge appena approvata.
Pur essendo riconoscenti a Monica Cirinnà per il lavoro incessante e meraviglioso che ha fatto, traghettandoci con enorme ritardo nella contemporaneità occidentale, ricordiamo quali fossero le promesse iniziali e programmatiche di Matteo Renzi, che la legge è passata mondata e monca e ricordiamo anche che il nostro obiettivo era, è e sempre sarà il matrimonio egualitario.

Chiedere a Renzi di sposare la prima coppia gay (nella redazione di gay.it scegliamo le parole con cura, crediamo che la lingua sia politica e crediamo che dire ‘sposare’ invece che ‘unire civilmente’ sia un modo militante, sebbene piccolo, per cambiare la percezione delle cose) è una dimostrazione simbolica con cui si chiede di ribadire quali sono le posizioni ufficiali e di immagine del governo.

Il PD ora agisca e si liberi dal giogo della corrente cattodem.

Parafrasando un cattolico illustre: non possiamo, non dobbiamo, non vogliamo accontentarci.

Roma Pride 2016: il racconto attraverso Instagram > > >

prideINsta

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
fabulousone 12.6.16 - 9:47

Trovo l'uso del verbo sposare del tutto inadatto, e controproducente: non è certo facendo finta di poterci sposare che verremo autorizzati a farlo. Anzi. Semmai è l'opposto, in quanto comunichiamo che anche se non abbiamo il matrimonio in fondo ci va bene lo stesso, che siamo persone che si accontentano di un compromesso a tal punto da far finta che in qualche modo sia ciò che ci spetta. Invito a ripensarci su. E' una scelta piuttosto umiliante nonché, appunto, controproducente.

Avatar
Giovanni Di Colere 11.6.16 - 21:31

Tanto o poco quel che abbiamo lo dobbiamo proprio a Renzi in termini di diritti. Se fosse per il gay pride o Arcigay Luxuria grillini o Vendola saremmo ancora a zero.

Trending

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè - Una Voce per San Marino 2024 - Gay.it

Eurovision 2024, i BIG in gara per San Marino. Ci sono i Jalisse, Marcella Bella e (forse) Loredana Bertè

Culture - Redazione 19.2.24
Bruce LaBruce The Visitor Berlinale - Gay.it

La rivoluzione queer è una liberazione, Bruce LaBruce con ‘The Visitor’ alla Berlinale

Cinema - Redazione Milano 21.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
aromanticismo-cosa-vuol-dire

Come l’aromanticismo può aiutarci a decostruire la nostra concezione imposta dell’amore

News - Francesca Di Feo 20.2.24
Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24

Continua a leggere

lecco pride 2024, il 22 giugno a Lecco, segui le pagine social

Lecco Pride 2024: il 22 giugno

News - Giorgio Romano Arcuri 20.12.23
unioni civili in puglia, le top 5 location

Guida alle location più romantiche e accoglienti in Puglia per celebrare le tue unioni civili

Viaggi - Redazione 20.9.23
torino pride

Torino Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 26.1.24
salento pride 2024 a Lecce

Salento Pride 2024: il 6 luglio a Lecce

News - Redazione 3.1.24
liguria pride 2024

Liguria Pride 2024: a Genova l’8 giugno

News - Redazione 23.1.24
Sanremo Pride 2024: il 6 aprile  - sanremopride - Gay.it

Sanremo Pride 2024: il 6 aprile 

News - Redazione 12.1.24
Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l'annuncio video: "Sarà memorabile" - roma pride - Gay.it

Roma Pride 2024 sabato 15 giugno, l’annuncio video: “Sarà memorabile”

News - Redazione 7.12.23
brescia pride 2023

“I diritti civili sono apartitici e devono essere garantiti”: il Brescia Pride scalda i motori per sabato 2 settembre – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 1.9.23