Salvini mette alla gogna un ragazzo, lui risponde: ‘So cosa vuol dire essere presi di mira, io sono gay e alle superiori ero oggetto di bullismo’

Ancora una volta, l'ex ministro ha voluto fare il bullo, mettendo alla gogna un ragazzo.

sardine
2 min. di lettura

Sono gli ultimi giorni di campagna elettorale in Emilia Romagna. E mentre Matteo Salvini tiene i suoi comizi, come se fosse lui il candidato governatore, anche le sardine avevano organizzato una manifestazione. La tappa di questi due incontri è la stessa: San Pietro in Casale, poco fuori Bologna. A un certo punto, sul palco sale un ragazzo omosessuale, Sergio. E’ emozionato, imbarazzato, non aveva preparato alcun discorso da fare, quindi durante il suo intervento gli è capitato di impiantirsi nel discorso. 

Nulla di grave, ha subito ripreso e ha concluso il suo intervento tra gli applausi delle sardine presenti. Naturalmente, però, Salvini ha girato questo piccolo incidente a suo favore. Ha preso il video del discorso, lo ha tagliato abilmente, per pubblicare poi solo la parte in cui il ragazzo aveva perso il filo. Ad accompagnare il video, il messaggio:

Guardate la carica e la grinta che avevano pesciolini e sinistri poco fa a San Pietro in Casale. Se pensano di fermarci così… abbiamo già vinto.

Sergio, che soffre di DSA – disturbi specifici di apprendimento – è stato messo alla gogna, come già fatto dall’ex ministro. Migliaia di insulti, tutto come da copione. Un pericolo anche per il suo lavoro. Si occupa di vendite porta a porta, e il suo volto è stato pubblicato e le immagini sono a disposizione di tutti.

Sergio dopo il video delle sardine: “Ora sono un uomo forte. Salvini non mi ferisce”.

Il primo a criticare il gesto di Salvini è stato Maurizio Tarantino, uno degli organizzatori dell’incontro delle sardine.

Cyber bullismo inaccettabile, da un ex ministro poi è una vergogna. Quello di Sergio è stato un intervento coraggioso e molto emozionato. […] Il video integrale tra l’altro ha dei momenti molto intensi e un discorso con un chiaro senso politico. L’ex ministro ha ovviamente manipolato. 

Sergio, a seguito del cyberbullismo nei suoi confronti, ha poi dichiarato:

Ho visto l’odio che si è creato contro di loro. So cosa vuol dire essere presi di mira, io sono gay e alle superiori ero oggetto di bullismo. Ora sono un uomo forte, Salvini non mi ferisce. Ma partirà una querela nei suoi confronti.

[…]

Mi sento orgoglioso del mio imbarazzo, non avevo preparato nulla, nemmeno il discorso, perché volevo essere me stesso. Sono Dsa (disturbi specifici di apprendimento) e ne sono orgoglioso: talvolta hai difficoltà nelle esposizioni, ma stavolta c’entra poco, in realtà non ero preparato a parlare in quel momento, ha giocato più l’emozione. Credo in una politica che non brutalizzi l’umano, ma che renda libero ogni essere umano di essere ciò che è. Cosa rispondo a Salvini? Grazie Matteo, ma a me l’unica cosa che hai tolto è la serenità sul lavoro.

Un ripetersi, quindi, per Sergio, bullizzato a scuola e adesso anche dal leader del principale partito d’Italia. Ma Sergio ha una forza che ai tempi delle superiori non aveva. E lo si nota nel suo discorso dal palco delle sardine, quello integrale.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 17.1.20 - 13:17

I POLITICI NON SI DEVONO PERMETTERE DI ADDITARE I CITTADINI. SE VOGLIONO, io preferisco la buona educazione, SI INFANGHINO TRA DI LORO. E tu che fai? difendi il politico che bersaglia un tuo concittadino? ma va là.

Avatar
Renzo Loi 17.1.20 - 11:18

volete solo vedere cio' che volete. ha solo fatto notare cheil ragazzo è una personalita' spicciola. non c'entra nulla essere gay o altro.bisogna avere piu' grinta tutto qui. siete solo faziosi e ipocriti.

Avatar
bacibaci 16.1.20 - 16:50

Una fra le tantissime cose per cui Salvini mi fa schifo è che passa il suo tempo a creare bersagli, può trattarsi di persone che hanno un ruolo istituzionale, come la ex presidentessa della Camera, la Boldrini, o l'ex ministro del lavoro Elsa Fornero, ma spesso si tratta di gente comune, come una ragazzina che voleva esporre dei cartelloni o un ragazzo che va ad una manifestazione delle sardine. Per Salvini non vengono prima gli italiani, vengono prima solo quelli che gli leccano il culo, gli altri sono zecche da bersagliare. Non è italiano questo ragazzo gay? Salvini come lo ha trattato?

Trending

Angelina Mango Marco Mengoni

Angelina Mango ha in serbo una nuova canzone con Marco Mengoni e annuncia l’album “poké melodrama” (Anteprima Gay.it)

Musica - Emanuele Corbo 18.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Guglielmo Scilla, intervista: "Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima" - Guglielmo Scilla foto - Gay.it

Guglielmo Scilla, intervista: “Mi sconsigliarono di fare coming out. Potessi tornare indietro lo farei prima”

Culture - Federico Boni 18.4.24
Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente - close to you 01 - Gay.it

Close to You, recensione. Il ritorno di Elliot Page, tanto atteso quanto deludente

Cinema - Federico Boni 19.4.24
Marco Mengoni insieme a Fra Quintale e Gemitaiz canta "Un fuoco di paglia" di Mace, nell'album MAYA. Nel ritornello, Marco si rivolge ad un amore con una desinenza di genere maschile.

Marco Mengoni, una strofa d’amore a un uomo

Musica - Mandalina Di Biase 19.4.24
FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d'uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant - Feud Capote vs. The Swans - Gay.it

FEUD 2: Capote Vs. The Swans arriva su Disney+. La data d’uscita della serie di Ryan Murphy e Gus Van Sant

Serie Tv - Redazione 19.4.24

I nostri contenuti
sono diversi

gabriele suicidio 13 anni palloncini bianchi

Addio Gabriele, ucciso a 13 anni dal bullismo di Stato

News - Redazione Milano 14.11.23
Il rosa è solo un colore Claudio Volpe

Bullismo omofobico: ce lo racconta Claudio Volpe nel suo nuovo libro “Il rosa è solo un colore”

Culture - Emanuele Cellini 23.10.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo - stella cadente 2 - Gay.it

Palermo, si suicida a 13 anni per bullismo, deriso per il presunto orientamento affettivo

News - Redazione Milano 13.11.23