Tommaso Foti di Fratelli d’Italia: “Non ho riserve per i figli gay, anche se ho una figlia normalissima” – VIDEO

Il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei deputati è così intervenuto in diretta Rai sul "caso Ignazio La Russa".

ascolta:
0:00
-
0:00
Tommaso Foti di Fratelli d'Italia: "Non ho riserve per i figli gay, anche se ho una figlia normalissima" - VIDEO - Tommaso Foti di Fratelli dItalia - Gay.it
2 min. di lettura

Se Ignazio La Russa non ha mai chiesto scusa per le incredibili parole pronunciate a Belve, in prime time su Rai2, nei confronti dei figli omosessuali, un altro esponente di Fratelli d’Italia è inciampato sull’argomento nel pomeriggio di Rai1.

Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei deputati, ha preso le distanze dal presidente del Senato al cospetto di Serena Bortone, nel corso di Oggi è un altro Giorno, utilizzando però parole a dir poco discutibili.

“Molto semplicemente, quando hai una vicenda di questo tipo in famiglia la si accoglie come si accolgono tante altre situazioni”, ha precisato Foti. “Il presidente La Russa ha una riserva, io personalmente non avrei quelle riserve, lo dico apertamente. Anche se devo dire che in casa mia ho una figlia normalissima“.

Apriti cielo. Serena Bortone ha immediatamente bloccato il deputato per rimarcare come anche un figlio omosessuale sia “normale”, con Foti che ha provato a metterci una toppa, aggiungendo a fatica. “Ho detto normalissima nè più nè meno come sarebbe normalissima se fosse in un caso diverso. Se mi lasciate finire“. In studio presente anche Eva Grimaldi, che ha così replicato a Foti: “Lei parla benissimo, un italiano bellissimo e corretto. Ma non si dice “normalissima”, perché dobbiamo pensare prima di parlare“. “E capire qual è il termine corretto, per non toccare certi temi“. “Non si dice normalissima, avrebbe dovuto dire ho una figlia eterosessuale“.

Bortone, conduttrice, ha infine ribadito l’ovvio, ovvero che l’omosessualità non è certamente una scelta, mentre Foti ha concluso difendendo La Russa con queste parole: “Dire che sia omofobo è un’affermazione al di fuori dalla realtà“.

Le parole del presidente del Senato su un eventuale figlio omosessuale hanno scatenato un putiferio, politico e non, con le associazioni LGBTQI+ sul piede di guerra e Vladimir Luxuria a sorpresa in difesa della 2a più alta carica dello Stato.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Elezioni europee: "Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto", la campagna di Arcigay

Elezioni europee: “Io Voto! E porto la comunità LGBTIQ+ al voto”, la campagna di Arcigay

News - Gay.it 28.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Marta Fascina e Marina B. Forza - Italia

Le malignità di Forza Italia: Marta Fascina deve lasciare il partito, ma non finché c’è Marina B.

News - Mandalina Di Biase 28.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

A sin: Giorgia Meloni con Elena Donazzan (è noto che la prima non ami la seconda) - a destra Cloe Bianco

Nessuna pace per Cloe Bianco, Elena Donazzan sarà candidata alle Europee da Fratelli d’Italia

News - Redazione Milano 7.12.23
Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: "Meglio leghista che comunista fr*cio" - NON TOLLERIAMO ANCORA OMOFOBIA IN CAMPAGNA ELETTORALE - Gay.it

Galatina, insulti omofobi sul muro della sede Pd: “Meglio leghista che comunista fr*cio”

News - Redazione 27.5.24
monza-mozione-famiglie-arcobaleno-pd

Monza, la giunta PD spiega perché ha bocciato la mozione a favore delle famiglie arcobaleno

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
I repubblicani d'America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica - Laurel Hubbard 1 - Gay.it

I repubblicani d’America presentano legge per bandire le atlete trans dalla squadra olimpica

News - Federico Boni 7.2.24
Aleksander Miszalski al cracovia pride

Polonia, il nuovo sindaco di Cracovia si unirà al Pride e isserà la bandiera rainbow sul Municipio

News - Francesca Di Feo 10.5.24
papa-francesco-persone-trans

Papa Francesco come Giorgia Meloni: “Teorie gender pericolosissime, GPA da proibire a livello universale”

News - Redazione 8.1.24