Picchiato a sangue: aggressione omofoba contro 29enne

Nel ragusano, sabato pomeriggio. Non è la prima volta che il ragazzo è il bersaglio di omofobi nella sua città.

ragazzo gay omofobia Cagliari aggressione milano donna trans pescara ragazza trans
Aggressione omofoba da parte di un branco.
2 min. di lettura

Un sabato pomeriggio come tutti gli altri, seduto in un bar del centro, un ragazzo di 29 anni
sorseggiava il proprio caffè quando è stato disturbato da un gruppo di giovani con offese e insulti relative alla sua omosessualità. È quanto accaduto il 16 novembre in pieno pomeriggio a Pozzallo, nel Ragusano, come riporta Ragusa Oggi.

Il ragazzo ha affermato che non si trattava della prima volta che il gruppo lo aveva offeso con i soliti epiteti, e stavolta — per la prima volta — aveva deciso di reagire solo verbalmente, chiedendo al gruppo omofobo di allontanarsi.

Poco tempo dopo, però, in un secondo bar una banda di adulti si è avvicinata alla vittima e, senza lasciargli il tempo di difendersi o spiegarsi, l’ha picchiata con una violenza tale da causargli un trauma cranico e toracico, oltre che alla frattura del setto nasale e a lesioni varie.

Ormai privo di sensi, il ventinovenne è stato portato al pronto soccorso di Modica, dove lunedì mattina subirà un intervento per la ricostruzione del setto nasale.

L’aggressione omofoba è stata denunciata dai familiari del ragazzo, preoccupati per la sua salute.

Intanto le autorità stanno indagando sul caso per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto,
grazie anche alle telecamere che si trovano sul posto.

Il presidente di Arcigay Ragusa, Cristian Calvario, ha commentato per noi la vicenda: «Avendo appreso in tarda mattinata questa notizia sconcertante, ci siamo messi subito in contatto con la vittima dell’aggressione. Il ragazzo, dopo l’intervento di domattina, incontrerà i dirigenti di Arcigay Ragusa per discutere dei fatti accaduti e decidere insieme a lui e alla sua famiglia le azioni legali da intraprendere. Abbiamo intenzione di organizzare un flash mob proprio a Pozzallo per sensibilizzare la popolazione affinché tutto questo possa avere fine. Al momento esprimiamo massima solidarietà e vicinanza al ragazzo e ai suoi familiari, di sicuro molto scossi per quanto accaduto».

Non si tratta dell’unica aggressione omofoba a memoria recente avvenuta in provincia di Ragusa, dove il dicembre dello scorso anno a Vittoria uno stesso gruppo di minorenni aveva picchiato un ventenne e poi lanciato una bottiglia contro una delegazione dell’Arcigay.

In risposta la stessa associazione aveva organizzato un flash mob con la partecipazione di oltre duecento persone.
Tanti, troppi i casi di violenza in Italia, dove ancora una legge contro l’omofobia non esiste.

Articolo di Marco Nicosia

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
bacibaci 17.11.19 - 19:17

Ma l'omofobia non esiste, c'è la lobby gay, i politici di destra sono pieni di amici gay che non vogliono nè il matrimonio, nè una legge contro l'omofobia ed ora Prodi dice che la sinistra perde perchè pensa a noi. Signori gay, la sentite la corda attorno a voi che si fa sempre più stretta?

Trending

BigMama: "La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n'erano" - BigMama - Gay.it

BigMama: “La rappresentazione è tutto. Quando accendevo la tv persone come me non ce n’erano”

Musica - Redazione 21.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Mahmood 17 Maggio Omobitransfobia

Cosa dirà Mahmood il 17 Maggio nella giornata contro l’omobitransfobia?

Musica - Mandalina Di Biase 22.4.24
Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele - Prisma - Gay.it

Prisma 2, il silenzioso ma potentissimo teaser trailer con protagonisti Marco e Daniele

Serie Tv - Redazione 22.4.24

Hai già letto
queste storie?

africa-burundi-lapidare-omosessuali

Africa, il presidente del Burundi invita la popolazione a lapidare gli omosessuali

News - Francesca Di Feo 2.1.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
candidati lgbt USA

Le 10 città più e meno LGBTQIA+ friendly d’America

News - Federico Boni 8.11.23
la-normalita-dell-amore

Il mio libro di risposta a Vannacci: “La normalità dell’amore”, così un ragazzo replica alle retoriche d’odio del generale

Culture - Francesca Di Feo 1.2.24
reintegrato-coordinatore-cittadino-fdi-omofobo

Dentro Fratelli d’Italia se sei omofobo fai carriera: la storia di Alessio Butti

News - Francesca Di Feo 1.12.23
giugno 2021

Trento, violenza omofoba. Due giovani aggrediti e minacciati con un coltello

News - Redazione 3.11.23
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23