Don Nicolosi: “Unioni gay contronatura? Un equivoco. Non ho nulla contro queste persone”

Applausi, invece, dal leghista Angelo Figuccia: «Un parroco coraggioso, un reale testimone di valori che non mette la testa sotto la sabbia".

Don Nicolosi: "Unioni gay contronatura? Un equivoco. Non ho nulla contro queste persone" - Salvatore Nicolosi lomelia omofoba del parroco di Enna - Gay.it
2 min. di lettura

Continua a suscitare indignazione l’omelia omofoba di Salvatore Nicolosi, parroco della chiesa Maria madre della divina Grazia di Barrafranca (Enna) che domenica scorsa al cospetto dei fedeli aveva tuonato: «La famiglia è fondata sull’unione di un uomo e una donna. Ogni altro tipo di unione è contronatura. Si vantano oggi di quello di cui dovrebbero vergognarsi». Dopo le parole del sindaco Fabio Accardo, che incredibilmente l’aveva difeso, e le dure critiche di Monica Cirinnà, oggi è proprio don Nicolosi a tornare su quell’omelia.

Intercettato da Marta Silvestre di Domani il parroco ha parlato di un “equivoco“. “Si era in un contesto religioso, con un discorso sul modello tradizionale della famiglia, quello che viene descritto nella Bibbia. Non è il caso di gettare altra acqua sul fuoco”. “Ho soltanto ribadito l’insegnamento della chiesa cattolica che ritiene famiglia quella fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna“.

Quell’inaccettabile ‘contronatura’, invece, Nicolosi l’ha così giustificato: “Ho riportato una parola riferitami da una persona incolta, accompagnandola, certamente a sproposito, con un’espressione paolina“. Ribadito il suo non essere omofobo (“Non ho nulla contro queste persone e accetto tutti“), il parroco ha reindirizzato anche la contestata frase «si vantano oggi di ciò di cui dovrebbero vergognarsi», ripresa da una lettera di San Paolo ai Filippesi. “Non era rivolta agli omosessuali ma a coloro che vivono secondo i desideri di questo mondo”.

Applaudito dai Mario Adinolfi d’Italia, Nicolosi ha ricevuto anche l’abbraccio politico del leghista Angelo Figuccia, che si è complimentato con il parroco di Barrafranca perché nelle sue parole  «rintracciamo la schiettezza e il coraggio dell’uomo di Dio che deve annunciare la verità al suo popolo senza mettere la testa sotto la sabbia. Un parroco coraggioso, un reale testimone di valori. Mi auguro che non resti una goccia nell’oceano, ma che faccia piuttosto da aprifila in una catena umana di coraggio, valori e identità».

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 3.1.21 - 19:52

Manca solo che dica che i suoi migliori amici sono Gay

Avatar
lollidaniele9gmailcom 31.12.20 - 14:00

schifoso omofobo

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Lewsi Hamilton rainbow

F1, il Bahrain vuole vietare la bandiera LGBTI+, cosa farà Hamilton in Ferrari?

Lifestyle - Redazione Milano 26.2.24
FOTO: LUKE GILFORD

Kim Petras risponde ai commenti sessisti e transfobici: “Siete la piaga del pianeta”

Musica - Redazione Milano 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

Matthew Shepard

L’atroce omicidio di Matthew Shepard cambiò l’America, ma non l’Italia

News - Giuliano Federico 13.10.23
grande fratello anita olivieri froci

Grande Fratello, insulti omofobici? Anita ha detto “fr*ci”?

Culture - Redazione Milano 25.10.23
Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!” - Corrado e Adriano e omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre - Gay.it

Corrado e Adriano, è omofobia anche dopo la morte. Imbrattato il manifesto funebre: “Fr*ci!”

News - Redazione 30.8.23
milano-aggressione-baby-gang-in-diciannove

“Sei trans? Sei gay? Vergognati” a Milano minacce armate e insulti da una baby gang di 19 elementi

News - Francesca Di Feo 22.11.23
sondrio-manifesti-provita

Sondrio, anche qui spuntano i manifesti ProVita: “Basta confondere l’identità sessuale dei bambini”

News - Francesca Di Feo 11.12.23
senegal corpo bruciato presunto gay

Senegal, riesumato e bruciato perché presunto gay e considerato “mezzo uomo e mezzo donna” – VIDEO

News - Giuliano Federico 31.10.23
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
india-pranshu-influencer-morto-suicida

Addio Pranshu, a 16 anni si è tolto la vita, ucciso dal cyberbullismo omobitransfobico

News - Francesca Di Feo 27.11.23