Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT

Miguel Castaño è lo chef spagnolo che sta facendo impazzire la comunità LGBT con le sue bambole di pezza personalizzate.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - Senza titolo 1 - Gay.it
4 min. di lettura

Miguel Castaño, spagnolo ma residente a Londra da 15 anni, è uno chef professionista che lavorava all’Emirates Stadium per l’Arsenal FC.
Attualmente disoccupato a causa della pandemia si è reinventato trasformando il suo hobby nella professione principale: per caso, cinque anni fa, ha creato la prima bambola di pezza personalizzata su richiesta di un amico; solo successivamente, durante le chiusure a causa del Covid-19 per tenersi occupato ha dato inizio ad una vera
e propria produzione artigianale di pupazzi a tematica LGBT.
Ecco la nostra intervista.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - image0 scaled - Gay.it

Come è iniziato questo progetto?
Nel 2015 ho iniziavo a creare bambole e pubblicarle su Instagram, i ragazzi si sono subito interessati per poterle acquistare.
Successivamente mi sono fermato per 5 anni e durante la chiusura per il Covid-19 sono tornato a cucire per tenermi occupato, e da allora sono ufficialmente partito.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - BA87A46E 8AE7 417F A17C DE7B2CBA1EB9 - Gay.it

Quando è nata la prima bambola?
E’ una storia lunga, un amico aveva pubblicato alcune bambole tatuate molto costose sul suo Instagram, e gli promisi di provare a fare qualcosa di simile per il suo compleanno; in seguito è diventata una vera e propria sfida con me stesso perchè ho iniziato a ricercare il mio stile personale, la mia idea gradualmente si è concretizzata ed è stato un processo di prova, dalla tintura dei tessuti per trovare il perfetto tono della carne, alla stampa a mano dei tatuaggi.
Da allora ogni richiesta dei clienti è per me una sfida, dalla creazione minuziosa dei particolari come i genitali per le bambole alla stampa digitale.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - 45EB1CF9 C2C9 4CAA A0BE 8617B9394B64 - Gay.it

Dove trovi l’ispirazione per i tuoi lavori?
Principalmente dalla cultura gay, dalle comunità di beers ai riferimenti sulle Drag queen.
Tutte le drag doll barbute, da Frida alle principesse della Disney, nascono dall’idea dei miei amici o di me stesso quando ci travestiamo per le feste.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - 5CC0F0D5 8F6C 40C1 99DB 467BB4C0F680 - Gay.it

Che tipo di uomo preferisci creare?
Mi piacciono un po’ tutte le tipologie, continuo a lavorare sulla diversità; di recente ho fatto la mia prima bambola senza barba e l’ho adorata, ora mi sto concentrando sulle diverse tonalità della pelle, e forse mi piacerebbe anche cambiare forma del modello in modo che ogni ragazzo possa essere una bambola Miguelonbrown.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - IMG 3640 scaled - Gay.it

Qual’ è la bambola più strana che ti hanno chiesto di fare?
Niente di particolarmente strano, ma sicuramente alcune bambole sono più stimolanti, come un David Bowie barbuto, Monica Naranjo o quelle più recenti su cui sto lavorando, con indosso un cappuccio da cucciolo.
Ogni bambola personalizzata è una sfida, devi ottenere l’essenza e la personalità di qualcuno in una bambola di stoffa, replicare vestiti, capelli e persino una piccola copia di genitali, personalizzata nei dettagli.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - FullSizeRender scaled - Gay.it

Quanto tempo ci vuole di solito per realizzare una bambola?
Dall’ordine solitamente sono necessarie un paio di settimane, poiché ogni bambola richiede molta attenzione dal disegno digitale ad ogni capo che indossa.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - IMG 4404 scaled - Gay.it

Quanto è importante l’outfit indossato e quanto tempo dedichi alla cura dei dettagli?
L’attenzione per i dettagli è tutto per me, quando un cliente chiede una bambola specifica, dipende tutto da ciò che la definisce, quindi cerco di ricrearla il più accuratamente possibile, il mio obiettivo è quello che il cliente quando apre la scatola, riconosca subito che è un sosia.
Realizzare modelli adattati al corpo della bambola è la parte più complicata, ma in realtà la più soddisfacente.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - 7F4D4368 7839 4D8E 857D D4EF9BF6F7A9 - Gay.it

Qual è il personaggio che non hai ancora creato e che vorresti realizzare?
Sicuramente una Ginger Spice che indossa l’abito della bandiera dell’Union Jack, e alcune altre bambole parodia di Britney Spears, bambole ispirate alla cultura pop gay.

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - 7AB6A48D D7FD 4157 BB26 54496580CA8B - Gay.it

Qual è il processo creativo dietro le tue creazioni?
È come una tempesta di grandine nella mia testa, improvvisamente nuove idee continuano a venire, e questo è il punto di partenza.
Dall’input iniziale alla creazione finale impiego molta energia e tempo, ma quando l’idea nella mia testa diventa qualcosa di reale è per me un mix di orgoglio e spavento, e continuo a chiedermi come ho fatto; sono autodidatta e ogni bambola è per me un piccolo traguardo.

https://www.instagram.com/miguelonbrown/

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - IMG 6574 scaled - Gay.it

 

Miguelonbrown, le bambole di pezza più amate dalla comunità LGBT - IMG 0765 - Gay.it

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Giovanni Donzelli foto instagram @giovadonze

Giovanni Donzelli di Fratelli d’Italia, outing di sua moglie che spiega “È un marito etero”

Culture - Mandalina Di Biase 9.4.24
BigMama Concertone Primo Maggio 2024

BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Musica - Emanuele Corbo 15.4.24
Dino Fetscher, vacanze d'amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social - Dino Fetscher - Gay.it

Dino Fetscher, vacanze d’amore a Roma con Chris Wilson. Le foto social

Culture - Redazione 15.4.24
Jakub Jankto coming out

Jakub Jankto: “Agli altri calciatori gay dico di fare coming out. Non abbiate paura, non succede nulla”

Corpi - Redazione 17.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Mahmood è in tour in Europa per presentare l'album "Nei letti degli altri"

Mahmood più libero che mai sul palco, il suo tour strega l’Europa e “Tuta gold” conquista il triplo disco di platino

Musica - Emanuele Corbo 9.4.24

Hai già letto
queste storie?

i want you to know my story di Jess Dugan

Tra nuovi sguardi e corpi fuori dagli schemi: benvenutə al Gender Bender 2023!

Culture - Riccardo Conte 24.10.23
Boise Pride Festival Drag Show Gay.it

Università USA vieta gli spettacoli drag e gli studenti si appellano alla Corte Suprema

News - Redazione 6.3.24
Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: "È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo" - la myss - Gay.it

Torino, in 20 aggrediscono la drag La Myss: “È stato di sicuro un attacco a sfondo omofobo”

News - Redazione 9.1.24
Michele Bravi ritratto da Mauro Balletti per 'Tu cosa vedi quando chiudi gli occhi?'

L’atlante di Michele Bravi, tra poesie e pornostar – l’intervista

Musica - Riccardo Conte 9.4.24
Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già - Progetto senza titolo e1698333924970 - Gay.it

Buttafuoco presidente della Biennale di Venezia: per lui gli omosessuali rivendicano diritti che hanno già

Culture - Redazione Milano 26.10.23
Miranda July (Vogue, 2020)

Miranda July, amarsi senza cadere a pezzi – intervista

Culture - Riccardo Conte 4.3.24
Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono - intervista - Sessp 20 - Gay.it

Le Karma B sono MaschiE e ci raccontano quello che gli uomini non dicono – intervista

Culture - Federico Colombo 16.1.24
Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen - Home for the Golden Gays - Gay.it

Ungheria, mostra del World Press Photo vietata ai minori perché ci sono scatti raffiguranti drag queen

News - Federico Boni 3.11.23