Monica Cirinnà: “Ancora omofobia a Roma, città allo sbando, chi minimizza odio e violenze è disonesto”

"Finché anche una sola persona sarà oggetto di violenza per quel che è, o per chi ama, ci sarà bisogno di una legge che punisca i crimini d’odio e che al tempo stesso si occupi di prevenzione e sostegno delle vittime", ha tuonato la senatrice PD.

Monica Cirinnà: "Ancora omofobia a Roma, città allo sbando, chi minimizza odio e violenze è disonesto" - Monica Cirinnà - Gay.it
1 min. di lettura

È di ieri la notizia dell’ennesima aggressione omofoba di questa estate italiana, con un 33enne spedito all’ospedale e rapinato a Roma. Monica Cirinnà, senatrice e responsabile del Dipartimento Diritti del Partito democratico, ha chiesto a tutta la politica italiana di fare in fretta, approvando la legge contro l’omotransfobia e la misoginia da ieri in discussione in Parlamento.

“Ieri alla Camera, durante la discussione generale sulla legge contro misoginia e omolesbobitransfobia, abbiamo ascoltato esponenti dell’opposizione dire che l’Italia non è un paese omofobo, che ci sono altre priorità e che non esiste un’emergenza legata all’odio e alla violenza contro le persone LGBT+”, ha scritto sui social la senatrice Cirinnà.

Poche ore prima, un altro ragazzo era stato aggredito e malmenato nella periferia Roma, al grido di “brutto gay”. È l’ennesimo episodio di omolesbobitransfobia a Roma, una città che anche su questo tema è ormai allo sbando, segno di un tessuto sociale e culturale sfibrato, che avrebbe bisogno di essere “ricucito” da un’amministrazione davvero sensibile all’inclusione e al rispetto. Fino a quando dovremo continuare a sgranare questo interminabile elenco di dolore? Fino a quando dovremo replicare ai disonesti che minimizzano, e che dicono che i numeri sono bassi, come se drammi di questo tipo si potessero misurare in quantità? Finché anche una sola persona sarà oggetto di violenza per quel che è, o per chi ama, ci sarà bisogno di una legge: una legge che punisca i crimini d’odio e che al tempo stesso si occupi di prevenzione e sostegno delle vittime, per costruire una cultura del rispetto per la dignità di tutte e tutti. Proprio come fa la proposta Zan, che il Partito democratico sostiene e sosterrà con decisione, fino alla sua approvazione.

Una senatrice, già madrina delle unioni civili, sempre più possibile candidata del Partito Democratico a Sindaca di Roma.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Roberto Vannacci: "Sono andato in un locale gay, una serata tranquilla". La replica di Flavia Fratello è virale (VIDEO) - Vannacci Flavia Fratello - Gay.it

Roberto Vannacci: “Sono andato in un locale gay, una serata tranquilla”. La replica di Flavia Fratello è virale (VIDEO)

Culture - Redazione 7.3.24
Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l'omofoba legge dell'Uganda "Kill the Gay" - Tim Walberg - Gay.it

Tim Walberg, bufera sul repubblicano che difende l’omofoba legge dell’Uganda “Kill the Gay”

News - Redazione 29.12.23
meloni orban

Ungheria, Orban sfida l’UE: “Inammissibile l’ingresso dei propagandisti LGBTIA+ nelle nostre scuole” – VIDEO

News - Redazione 22.1.24
Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia - Caitlyn Jenner - Gay.it

Caitlyn Jenner sostiene ancora Donald Trump e dispensa ancora transfobia

News - Redazione 19.3.24
Via all'iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale - Carriera Alias - Gay.it

Via all’iter per il riconoscimento della Carriera Alias al personale dipendente di Roma Capitale

News - Redazione 24.4.24
Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l'assalto a Capitol Hill - Steven Miles - Gay.it

Steven Miles, il pornodivo bisessuale, Proud Boy e trumpiano, condannato a 24 mesi di carcere per l’assalto a Capitol Hill

News - Redazione 20.2.24
Credit: Steve Russell

Affermazione di genere, il Governo manda gli ispettori al Careggi di Firenze. Zan: “Crociata ideologica e politica”

News - Redazione 24.1.24
Thailandia, parlamento approva quasi all'unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario - Thailandia parlamento 3 - Gay.it

Thailandia, parlamento approva quasi all’unanimità 4 progetti di legge sul matrimonio egualitario

News - Redazione 22.12.23