HIV: le persone in terapia non sono infettive. I nuovi dati e il parere dell’infettivologo

Abbiamo contattato Andrea Giacomelli, infettivologo presso l'ospedale Sacco di Milano per un commento sul nuovo studio che mostra la non infettività nei rapporti sessuali delle persone in cura.

HIV: le persone in terapia non sono infettive. I nuovi dati e il parere dell'infettivologo - hiv - Gay.it
2 min. di lettura
I farmaci attuali per il virus dell’HIV, oltre ad assicurare un’ottima qualità della vita, sembra possano assicurare anche più tranquillità nella sfera sessuale. Durante 58.000 rapporti sessuali senza l’uso del preservativo in cui uno dei partner era una persona HIV positiva in terapia e con carica virale non rilevabile, non c’è stato nessun caso di trasmissione del virus: il dato eccezionalmente positivo arriva dallo studio PARTNER appena pubblicati su JAMA, basati su quelli presentati al CROI nel 2014.
Abbiamo chiesto a Andrea Giacomelli, infettivologo dell’ospedale Sacco di Milano, un parere su questi dati. “Ritengo che lo studio sia uno studio ben disegnato e mirato a dimostrare l’efficacia della terapia antiretrovirale nel ridurre la trasmissione di virus HIV in coppie sierodiscordanti“. L’infettivologo ci tiene però a precisare: “Sebbene i risultati dello studio siano incoraggianti gli stessi autori sottolineano come siano necessari ulteriori studi e soprattutto un tempo di osservazione più lungo (in questo studio la mediana è stata di 1.3 anni per coppia) per arrivare ad una migliore definizione e stima del rischio di trasmissione di HIV in coppie sierodiscordanti in cui il partner positivo sia in terapia antiretrovirale“.
 
In ogni caso attenzione agli entusiasmi: “Avere rapporti senza condom espone al rischio di altre infezioni sessualmente trasmissibili che possono essere invece facilmente prevenute dall’uso del preservativo stesso“.
 
Allargando lo sguardo alla situazione attuale Giacomelli ribadisce che “la terapia antiretrovirale, e in particolare la diagnosi precoce di infezione da HIV con l’inizio della terapia in tutti i pazienti con infezione da HIV, è una misura fondamentale nel ridurre la trasmissione del virus a livello di popolazione. Diventa pertanto fondamentale riuscire a diagnosticare e mettere in terapia quella quota di pazienti che non è a conoscenza del proprio stato di sieropositività e che purtroppo in Europa si stima essere ancora introno al 30% delle persone con infezione da HIV“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 24.6.24
Alessandra Valeri Manera Cartoni animati queer

Addio ad Alessandra Valeri Manera, la resistente che ha combattuto per noi bambinə diversə

Culture - Giuliano Federico 24.6.24
Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: "Felice di entrare in questa gioiosa nuova era" - coming out Louisa Jacobson - Gay.it

Louisa Jacobson, figlia di Meryl Streep, fa coming out: “Felice di entrare in questa gioiosa nuova era”

Culture - Redazione 25.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Icar PrEP Long Acting - Giugno 2024

Prevenzione HIV, l’appello dei clinici e della Community dei pazienti per l’approvazione della Long Acting PrEP

News - Gay.it 20.6.24
chat gay grindr

Grindr sotto accusa: avrebbe condiviso con terze parti lo status HIV di migliaia di utenti

News - Francesca Di Feo 22.4.24
Vivere con Hiv testimonianza Enrico

Vivere con l’Hiv, la testimonianza di Enrico: “Quando l’ho detto al mio compagno questa è stata la sua risposta”

Corpi - Daniele Calzavara 14.3.24
whereupon-turmoil-allen-frame

Prima e dopo l’hiv, quegli anni tra fine ’70 e ’90 a New York: “Whereupon”, rivoluzione e tragedia negli scatti di Allen Frame

Culture - Francesca Di Feo 6.6.24
PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Positive+1, l'app di dating per persone sieropositive - Positive1 - Gay.it

Positive+1, l’app di dating per persone sieropositive

Corpi - Federico Boni 12.1.24
Hiv Salute Mentale e Supporto Psicologico

Autostigma e salute mentale per le persone HIV+: l’importanza dell’aspetto psicologico

Corpi - Daniele Calzavara 2.5.24
Hiv sentenza Bari su U uguale U Gay.it

U = U, sentenza storica, assolto un uomo accusato di aver trasmesso l’Hiv: se non è rilevabile non si può trasmettere

Corpi - Daniele Calzavara 28.2.24