Tommazo Zorzi non coglie le critiche sulla Meloni: “Io non faccio il pollaio, e il Costanzo ha fatto il record”

Travolto dalle critiche dopo aver sorriso, applaudito e taciuto dinanzi alle menzogne della Meloni sul DDL Zan, Tommaso Zorzi ha così reagito sui social.

Tommazo Zorzi non coglie le critiche sulla Meloni: "Io non faccio il pollaio, e il Costanzo ha fatto il record" - tommaso zorzi - Gay.it
2 min. di lettura

Tommazo Zorzi non coglie le critiche sulla Meloni: "Io non faccio il pollaio, e il Costanzo ha fatto il record" - MCS ZORZI MUTI RICCIARELLI E MELONI - Gay.it

Questa mattina Tommaso Zorzi si è risvegliato in tendenza su Twitter grazie al suo debutto al Maurizio Costanzo Show di ieri sera, sorridente, plaudente e silente dinanzi alle castronerie sul DDL Zan seminate da Giorgia Meloni. Una tendenza social, quella del vincitore del Grande Fratello Vip, per una volta tutt’altro che invidiabile, vista la quantità di critiche piovutegli addosso. D’altronde proprio lui, dall’interno della casa di Cinecittà, ha a lungo criticato quegli esponenti LGBT televisivi che puntualmente tacciono dinanzi al personaggio omotransfobico di turno, attaccando ad esempio Platinette, nata ed esplosa proprio al Maurizio Costanzo Show, teatro, è bene ricordarlo, di storiche e furenti litigate.

Eppure Zorzi al cospetto della leader di Fratelli d’Italia ha canticchiato “Io sono Giorgia”, senza battere ciglio di fronte alle risposte della Meloni sulla legge contro l’omotransfobia, criticata anche da Alessandro Zan. Appena svegliatosi, su Instagram Tommaso ha così ‘difeso’ il suo comportamento.

Ora c’è una parte di gente che si aspettava che io ieri al Costanzo facessi il pollaio riguardo la legge Zan con la Meloni. La mia prima volta al Costanzo, ho un rispetto talmente grande per la trasmissione che mai mi sarei permesso di andare lì a litigare, non è il mio stile generale. Forse stavate guardando il programma sbagliato se volevate vedere il pollaio di litigate. Era un argomento che sapevo avrebbe affrontato Costanzo, e infatti la domanda l’ha fatta. Mi fa morire che ogni volta dite che la tv è troppo trash, poi quando non lo è vi lamentate che non si fa il pollaio.

Peccato che replicare a tono alle bugie reiterate da parte dell’unica esponente politica della serata non significhi dar vita ad un pollaio, bensì plasmare un normale contraddittorio, come le regole della buona televisione richiederebbero dalla notte dei tempi. Pollaio, quello vero, che al GF Vip è andato in onda per sei mesi circa, senza che Zorzi facesse mai un passo indietro. Anzi, alimentandolo spesso e volentieri. Poi a volerla dir tutta, la cosiddetta “tv trash” è intonare “Io sono Giorgia” davanti ad una Meloni felice come una Pasqua per l’ennesimo spot simpatia. Ma a Tommaso tutto questo poco importa, come precisato su Instagram, perché “ieri il Costanzo ha fatto il record assoluto di ascolti, ha fatto il 14%”. Con segno della vittoria e sorriso sornione.

Probabilmente non c’è davvero altro da aggiungere.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

L'Isola di Francesco Benigno, insulti transfobici a Vladimir Luxuria: "È un maschio, ho i c*glioni come lui" - Francesco Benigno vs. Vladimir Isola - Gay.it

L’Isola di Francesco Benigno, insulti transfobici a Vladimir Luxuria: “È un maschio, ho i c*glioni come lui”

Culture - Redazione 9.5.24
Pietro Fanelli, Isola dei Famosi 2024

Pietro Fanelli, chi è il naufrago dell’Isola dei Famosi 2024?

Culture - Luca Diana 10.4.24
The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars - The Acolyte 2 - Gay.it

The Acolyte, inclusione e rappresentazione LGBTQIA+ nella nuova serie Star Wars

Serie Tv - Redazione 21.3.24
Federico Fashion Style e l'aggressione omofoba: "Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’" (VIDEO) - Federico Fashion Style 2 - Gay.it

Federico Fashion Style e l’aggressione omofoba: “Mi ha dato un pugno e detto ‘vatti a mettere seduto froc*o di mer*a’” (VIDEO)

Culture - Redazione 29.4.24
Leo Gullotta e l'amore per Fabio Grossi a Domenica In: "Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi" - Leo Gullotta - Gay.it

Leo Gullotta e l’amore per Fabio Grossi a Domenica In: “Stiamo insieme da 43 anni, anni rispettosi, affettuosi, amorosi”

News - Redazione 15.4.24
Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set - Jonathan Bailey in Heartstopper 3 - Gay.it

Heartstopper 3, ci sarà anche Jonathan Bailey. Le prime foto dal set

Serie Tv - Redazione 14.3.24
I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 25.3.24
Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: "Interiorizzava la vergogna di essere gay" (VIDEO) - Oprah Winfrey - Gay.it

Oprah Winfrey si emoziona nel ricordare suo fratello morto di aids: “Interiorizzava la vergogna di essere gay” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 18.3.24