Video

Omotransfobia, Alessandra Maiorino: “Un Paese civile non può tollerare l’istigazione all’odio. Ora basta!”

Ci sarà anche la senatrice 5 Stelle in piazza della Scala a Milano, sabato 10 ottobre, per dire basta all'omotransfobia e alla misoginia.

2 min. di lettura

Anche la senatrice 5 Stelle Alessandra Maiorino, prima firmataria di un DDL contro l’omotransfobia presentato nel marzo del 2019 e pochi mesi fa da noi intervistata, sarà a Milano sabato 10 ottobre, in piazza della Scala, per dire basta all’omotransfobia e alla misoginia.

E anche lei, come già accaduto con il deputato Pd Alessandro Zan pochi giorni fa, ha voluto ribadire l’importanza di una legge che il 20 ottobre prossimo tornerà alla Camera dei Deputati, mostrando alcuni indecenti cartelli omofobi esposti in piazza o facilmente rintracciabili on line.

“Dove passa il Pride? Dentro il cimitero e lasciateli lì”, pensate che c’è chi vorrebbe far passare questa roba qui come libertà di espressione. Oppure questa roba qui, “la lobby gay che mangia i bambini. Oppure questa qua “(“No more gay, basta fr*ci“)”. Questo non solo è odio, ma è istigazione all’odio, e un Paese civile non può tollerarlo. Eppure c’è chi vilmente cerca di confondere le acque parlando di legge liberticida, e lo fa proprio mentre le cronache si riempiono ancora e ancora di casi di ragazze e ragazzi discriminati, e spesso uccisi a causa del loro orientamento sessuale e/o identità di genere. Ora basta! Questo è un momento che abbiamo atteso da troppo tempo. Condurremo la legge contro l’omotransfobia in porto, daremo all’Italia questa norma di civilità che sanziona l’odio e la discriminazione. E siccome siamo consapevoli che c’è un grandissimo lavoro culturare da portare avanti abbiamo già messo in sicurezza la parte attiva della legge con l’approvazione del decreto agosto, dell’emendamento in cui si istituisce un fondo strutturale di 4 milioni annui per sportelli d’ascolto e centri di supporto per chi subisce discriminazione a sfondo omotransfobico.

Il palco della manifestazione del 10 ottobre a Milano sarà affidato alla conduzione di Diego Passoni (Radio Deejay) e Monica Napoli (SkyTg24). Dalle ore 15:00, distanziati e muniti di mascherina. Sul palco interverranno Luca Paladini, portavoce dei Sentinelli di MIlano; Antonia Monopoli, attivista transgender, scrittrice, responsabile dello sportello Trans – Ala Milano e vittima di un episodio di transfobia;  l’On. Alessandro Zan, relatore della pdl contro l’omolesbobitransfobia e la misoginia alla camera) e Michele Albiani (responsabile dipartimento diritti Pd Milano Metropolitana); Elly Schlein, vicepresidente Regione Emilia Romagna; Gianmarco Negri, sindaco di Tromello, primo sindaco trans* eletto in Italia; M. Antonietta D’Oria, Sindaca di Lizzano; Annagaia Marchioro, attrice comica e attivista; Paolo Berizzi, giornalista; Simone Alliva, giornalista, scrive su l’Espresso ed è autore di “Caccia all’omo” (Ed. Fandango LIbri); Mirko Darar, attore comico; Davide Podavini, attivista; Giovanni Motta, avvocato della rete “Mai più Lager- no Cpr”) e Martina ed Erika della pagina Le perle degli omofobi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Tom Daley e Stefano Belotti

Chi è Stefano Belotti, il tuffatore azzurro che augura buon compleanno a Tom Daley

Lifestyle - Mandalina Di Biase 22.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
BigMama date estive

BigMama parte per il “Pride Tour”: tutte le date per un’estate nel segno dell’orgoglio

Musica - Emanuele Corbo 24.5.24

Hai già letto
queste storie?

Elon Musk: "Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà". Per la gioia di Meloni e Salvini - Giorgia Meloni a Montecitorio con Elon Musk - Gay.it

Elon Musk: “Chiedo ai gay di avere figli per il proseguimento della civiltà”. Per la gioia di Meloni e Salvini

News - Redazione 25.3.24
Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: "È un'italiana di cui andiamo orgogliosi" - Dopo la querela Vannacci si scusa con Paola Egonu - Gay.it

Dopo la querela di Paola Egonu, Vannacci si scusa con la pallavolista: “È un’italiana di cui andiamo orgogliosi”

News - Redazione 14.5.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24
Sardegna Partito Gay

Il Partito Gay Lgbt+ appoggia Alessandra Todde alle regionali in Sardegna

News - Lorenzo Ottanelli 23.1.24
Roberto Menia di Fratelli d'Italia in Senato irride Macron: "Femmineo con pruriti muscolari" (VIDEO) - Roberto Menia di Fratelli dItalia in Senato irride Macron - Gay.it

Roberto Menia di Fratelli d’Italia in Senato irride Macron: “Femmineo con pruriti muscolari” (VIDEO)

News - Redazione 20.3.24
Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme - Roma sindaco Gualtieri - Gay.it

Roma, il sindaco Gualtieri registra altri due atti di nascita formati all’estero di figlie di due mamme

News - Redazione 22.4.24
Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia "libri LGBTQIA+" con un lanciafiamme (VIDEO) - Valentina Gomez - Gay.it

Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia “libri LGBTQIA+” con un lanciafiamme (VIDEO)

News - Redazione 28.3.24
Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24